Raffaello Tonon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Raffaello Tonon (Milano, 20 ottobre 1979) è un personaggio televisivo italiano.

Biografia

Già studente di giurisprudenza, fu notato da Maurizio Costanzo[1], che lo volle fra gli ospiti fissi del suo Maurizio Costanzo Show e in seguito nel cast di Buona Domenica.

Nel 2005 partecipa al reality show La fattoria, venendo soprannominato Il Conte, per i suoi modi eleganti rispetto a quelli degli altri concorrenti;[1] e inoltre se ne aggiudica la vittoria con il 79% dei voti.[2] Nel 2006 è opinionista della terza edizione del reality e interpreta il conte Erba nella commedia Eccezzziunale veramente - Capitolo secondo... me. Nel 2007 conduce con Fanny Cadeo Sos Notte, un nuovo talk-show di Alice Home TV, sotto la direzione di Maurizio Costanzo.

Nella stagione 2008/2009 è l'opinionista di punta delle varie trasmissioni Mediaset: è nel cast della terza edizione de La talpa su Italia 1, è ospite ricorrente di Barbara D'Urso nel suo Pomeriggio Cinque e prende parte come opinionista fisso alla quarta edizione del reality La fattoria , in cui per un paio di giorni ha il compito di "supervisionare" il lavoro dei contadini di quell'anno.
Nel luglio 2009 Tonon è stato nominato assessore a Comunicazione, legalità e grandi eventi del comune di Campobello di Mazara, in provincia di Trapani, dal sindaco Ciro Caravà[3], il quale però, vista la sua ingiustificata e totale assenza dalla vita amministrativa e politica dell'ente, ha deciso circa due mesi dopo di destituirlo[4].

Nel 2010 è nel cast del programma pomeridiano Cuore di mamma su Rai 2. Nel 2017 diventa concorrente del Grande Fratello Vip 2.

È stato conduttore radiofonico, televenditore sulle reti Mediaset e piccole emittenti locali, e consulente per l'Accademia di moda di Milano Fashion Uptodate.

Partecipazioni televisive

Note

  1. ^ a b Maria Volpe, L'ultimo fenomeno tv, Tonon il "conte" antidivo, in Corriere della Sera, 31 maggio 2005, p. 39. URL consultato il 30-11-2009 (archiviato dall'url originale il 16 novembre 2009).
  2. ^ Aldo Grasso, Sconfitte tutte le "false ridanciane", in Corriere della Sera, 31 maggio 2005, p. 39. URL consultato il 30-11-2009 (archiviato dall'url originale il ).
  3. ^ Star della "Fattoria" nuovo assessore, in la Repubblica, 29 luglio 2009, p. 8. URL consultato il 09-02-2010.
  4. ^ Campobello di Mazara silura Tonon., in TgCom, 23 settembre 2009. URL consultato il 22-3-2010.