Detto fatto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Detto, fatto! (disambigua).
Detto fatto
Dettofattononaedizione.jpg
PaeseItalia
Anno2013 – in corso
Generetutoriale, varietà
Edizioni9
Puntate1329 + 1 Casa Detto fatto (al 24 novembre 2020)
Durata140 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
Conduttore
Regia
ScenografiaLuca Sala, Luisa Gabriele
Casa di produzioneEndemol
Rete televisivaRai 2

Detto fatto è un programma televisivo di genere factual prodotto da Endemol per la Rai che intende rivolgersi a un pubblico più giovane e più ampio rispetto a quello che seguiva i talk show precedenti: in onda dal 18 marzo 2013, il programma è trasmesso nella fascia del primo pomeriggio di Rai 2.

Le prime sei edizioni del programma sono state condotte da Caterina Balivo, sostituita temporaneamente nel mese di settembre 2017, causa maternità, da Serena Rossi.

Dalla settima edizione il programma è condotto da Bianca Guaccero.

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

Conduzione Balivo[modifica | modifica wikitesto]

Prima edizione (primavera 2013)[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione (o edizione pilota) del programma è andata in onda dal 18 marzo al 7 giugno 2013[1] su Rai 2 dal lunedì al venerdì dalle ore 14:00 alle ore 16:00 circa con la conduzione di Caterina Balivo. Durante la prima settimana di programmazione andò in onda solo fino alle 15:30[2], per poi essere prolungato di mezz'ora dalla seconda settimana in poi[3]. Tra il cast troviamo il costumista Giovanni Ciacci che si occupa del cambio look.

Seconda edizione (2013-2014)[modifica | modifica wikitesto]

La seconda edizione va in onda da lunedì 2 settembre 2013 dalle ore 14:00 alle ore 16:15 circa dal lunedì al venerdì sempre su Rai 2 sempre con la conduzione di Caterina Balivo. Dal 7 gennaio 2014 il programma va in onda dalle 14:45 alle 17:00. Tra le novità di questa edizione abbiamo: la videosigla, il logo, lo studio, la scenografia e la grafica completamente rinnovati.

Terza edizione (2014-2015)[modifica | modifica wikitesto]

La terza edizione di Detto fatto va in onda da lunedì 8 settembre 2014 dalle ore 14:00 alle ore 16:15 circa, dal lunedì al venerdì su Rai 2 con la conduzione di Caterina Balivo. Dal 7 febbraio al 6 giugno 2015[4], va in onda anche il sabato con un mix della settimana. Dal mese di aprile viene trasmesso Detto fatto Sabato, in onda ogni sabato dalle 14:00 alle 15:45: comprende un mix di varie puntate accompagnato da sketch in cui sono presenti Caterina Balivo e i principali tutor del programma.

Quarta edizione (2015-2016)[modifica | modifica wikitesto]

La quarta edizione di Detto fatto va in onda da lunedì 7 settembre 2015 dalle ore 14:00 alle ore 16:15 circa, dal lunedì al venerdì su Rai 2 con la conduzione di Caterina Balivo. In questa edizione viene cambiato lo stile dello studio, aggiungendo una passerella al centro. New entry del cast è l'incursore Gianpaolo Gambi. Fin dall'inizio dell'edizione viene usata una nuova sigla, Live Is Life degli Opus.

Questa edizione termina il 27 maggio 2016.

Quinta edizione (2016-2017)[modifica | modifica wikitesto]

La quinta edizione di Detto fatto va in onda da lunedì 5 settembre 2016 dalle ore 14:00 alle ore 16:30 circa, dal lunedì al venerdì su Rai 2 con la conduzione di Caterina Balivo.

Da questa edizione viene effettuato un restyling del logo, dello studio, della grafica e della sigla del programma che da quest'anno è Hymn for the Weekend dei Coldplay, la cui versione originale verrà poi sostituita da una riadattata dalla puntata del 21 settembre 2016.

Da gennaio 2017 il programma viene venduto anche in Canada.

Dal 13 giugno al 16 giugno è andato in onda Il Meglio di Detto Fatto - Detto Fatto Remix in cui venivano riproposte le parti migliori delle puntate della stagione appena conclusa.

Sesta edizione (2017-2018)[modifica | modifica wikitesto]

La sesta edizione va in onda su Rai 2 da lunedì 11 settembre 2017. In quest’edizione vengono confermati il costumista Giovanni Ciacci e Gianpaolo Gambi. Tra le novità di quest’edizione si annoverano la conduzione temporanea di Serena Rossi (fino al 29 settembre 2017), in sostituzione alla conduttrice Caterina Balivo in maternità, e la trasmissione in diretta il giovedì e, dall'8 gennaio 2018, anche il lunedì. La sigla rimane la stessa, ma in una nuova versione. Il programma assume la denominazione di Detto fatto alla Scala nella puntata del 7 dicembre (eccezionalmente in onda fino alle ore 16:55) e di Detto fatto Xmas dall'11 dicembre 2017 all'8 gennaio 2018. Nella settimana dal 6 al 9 febbraio 2018, in occasione della nuova edizione del Festival di Sanremo, il programma è interamente dedicato alla kermesse canora e va in onda in diretta. Il 26 marzo 2018 la trasmissione viene sospesa per una puntata a causa della morte del conduttore Fabrizio Frizzi. Il 15 giugno 2018 Caterina Balivo lascia il programma[5] per passare alla conduzione del talk Vieni da me in onda dalla stagione successiva su Rai 1.

Conduzione Guaccero[modifica | modifica wikitesto]

Settima edizione (2018-2019)[modifica | modifica wikitesto]

La settima edizione inizia il 10 settembre 2018 con la conduzione di Bianca Guaccero, affiancata dall'esperto di tendenze e costumista Giovanni Ciacci e dall’attore Gianpaolo Gambi. Si uniscono al cast fisso Daniele Persegani, Evelina Flachi, Jo Squillo, Raimondo Todaro, Jill Cooper, Giovanna Civitillo, Filippo Nardi, Mauro Perfetti, Ciro Oliva, Tito Marianetti, Lucas Peracchi, Luca Volpe, Natalia Cattelani, Nicola Santini, Ambra Romani e Luisanna Messeri. La sigla rimane la stessa, ma ha un nuovo arrangiamento; anche il logo rimane invariato, ma ha nuovi colori, non più rosa e viola, ma blu e fucsia. Vengono modificate anche la scenografia e la grafica e, accanto al fucsia, si aggiunge l'arancione. Inoltre, dal 25 febbraio 2019 ritorna nel cast, in veste di ospite e opinionista, Raffaello Tonon. La settima edizione termina il 10 maggio 2019 (molto in anticipo rispetto alle edizioni precedenti, per lasciare spazio al Giro d'Italia).

Ottava edizione (2019-2020)[modifica | modifica wikitesto]

L'ottava edizione inizia il 16 settembre 2019 con la conduzione di Bianca Guaccero affiancata anche per questa stagione da Gianpaolo Gambi. New entry di quest'edizione sono Carla Gozzi, che si occupa del cambio look al posto di Giovanni Ciacci, Guillermo Mariotto e Jonathan Kashanian; da questa stagione, inoltre, il programma va in onda in diretta per tutta la settimana. Il programma va in onda inizialmente alle 14:50, per spostarsi dopo soli due giorni alle 14:30 e tornare, dal 14 ottobre successivo, all'orario originario delle 14:00. Tra le novità una nuova sigla cantata dalla stessa Guaccero, una scenografia e una grafica riviste nei colori. Il logo rimane invariato, lasciando il blu e passando dal fucsia al rosso. Dal 24 febbraio, a causa della pandemia di coronavirus, il programma, rispettando le procedure governative, va in onda senza pubblico in studio. Le puntate del 6, del 9 e dell'11 marzo vengono condotte da Jonathan Kashanian ed Elisa D'Ospina con la partecipazione di Gianpaolo Gambi e Carla Gozzi, in sostituzione della Guaccero[6][7]. Dal 12 marzo all'8 maggio 2020 il programma viene sospeso per la stessa emergenza sanitaria, per poi tornare in onda dall'11 maggio.[8][9] L'ottava edizione termina il 3 luglio 2020.

Nona edizione (2020-2021)[modifica | modifica wikitesto]

La nona edizione inizia il 26 ottobre 2020 con la conduzione di Bianca Guaccero. In quest'edizione vengono confermati Carla Gozzi con le sue rubriche di stile e il cambio look, Jonathan Kashanian con la sua "Superclassifica Jon" e l'attore Gianpaolo Gambi. Va in onda dalle ore 14:55 fino alle 17:30.

Dal 16 novembre sempre a causa della Pandemia COVID-19 e della riduzione del personale Rai, il programma subisce un'ennesima modifica all'orario di messa in onda, terminando alle 16:30.[10]

Le puntate vengono introdotte con un'anteprima ribattezzata con il titolo "Quasi Detto Fatto". Il logo rimane invariato, ma cambia la videosigla, la grafica e viene rimodernato lo studio. Vengono introdotti nuovi spazi come "Il giardino d'inverno" e "Il teuccio delle cinque", il quale però decade dalla puntata di venerdì 13 novembre 2020. Tra le new entry ci sono gli chef Natale Giunta, Cristian Bertol e Cesare Marretti.

Il 25 novembre 2020 il programma viene temporaneamente sospeso a causa di uno sketch in cui una donna spiega come sedurre facendo acquisti al supermercato; l'episodio, verificatosi proprio alla vigilia della giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, scatena molte polemiche causando l'avvio di un'istruttoria interna.[11]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Inizio Fine Conduzione Cast fisso Puntate Sigla Telespettatori Share Studio
18 marzo 2013 7 giugno 2013 Caterina Balivo Giovanni Ciacci - - Suddenly I See 767.000 5,41% Studio 3 del Centro di produzione Rai di Via Mecenate
2 settembre 2013 30 maggio 2014 891.000 6,36%
8 settembre 2014 29 maggio 2015 1.019.000 7,25%
7 settembre 2015 27 maggio 2016 Gianpaolo Gambi Live Is Life 999.000 7,28%
5 settembre 2016 12 giugno 2017 Hymn for the Weekend 1.042.000 7,82%
11 settembre 2017 29 settembre 2017 Serena Rossi 927.000 6,98%
2 ottobre 2017 15 giugno 2018 Caterina Balivo
10 settembre 2018 10 maggio 2019 Bianca Guaccero 170 898.000 6,85%
16 settembre 2019 3 luglio 2020 Carla Gozzi Guillermo Mariotto Jonathan Kashanian 153 + 1 Casa Detto fatto Detto Fatto è qua 627.000 4,92%
26 ottobre 2020 in corso[12] - 22[13]

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Detto fatto night[modifica | modifica wikitesto]

Sempre condotto da Caterina Balivo, il programma è la versione serale di Detto fatto, in onda nel giugno 2015 per due martedì in prima serata. Oltre ai consueti tutorial, nel programma è presente una gara fra personaggi del mondo dello spettacolo, che assistiti dai tutor del programma devono cimentarsi nel ruolo di tutor per una notte in diverse discipline: "instant fashion", "stile e tendenze", "fai da te", "make-up" e "burlesque". Al termine della serata i tutor del programma decretano il miglior concorrente della puntata, che vince il titolo di "tutor ad honorem". La prima puntata è stata vinta da Vladimir Luxuria (tutorial: "instant fashion"), presente in qualità di ospite-opinionista anche nella seconda puntata, che è stata vinta da Orietta Berti (tutorial: "stile e tendenze"). Ad aiutare i concorrenti nella prova del "fai da te" in entrambe le puntate, gli sportivi Luca Betti e Luigi Mastrangelo.

Puntata Messa in onda Ospiti concorrenti Vincitore Telespettatori Share Fonte
1 2 giugno 2015 Alex Belli, Martina Colombari, Lory Del Santo, Vladimir Luxuria, Justine Mattera Vladimir Luxuria 1.130.000 5,69% [14]
2 9 giugno 2015 Orietta Berti, Massimo Ciavarro, Le Donatella, Cristiano Malgioglio, Massimiliano Rosolino Orietta Berti 1.083.000 5,24% [15]

Detto fatto sabato e Detto fatto estate[modifica | modifica wikitesto]

Questi programmi vanno in onda da lunedì 1º giugno 2015 dalle ore 14:00 alle 15:30 e propongono le repliche dei tutorial più belli della stagione 2014-2015.

Detto fatto Xmas[modifica | modifica wikitesto]

È il titolo che viene dato a Detto fatto in occasione delle festività natalizie e dura dal 1º dicembre 2016 fino al 5 gennaio 2017. La stessa cosa avviene anche nella stagione successiva.

Detto fatto Sanremo[modifica | modifica wikitesto]

Dal 7 al 13 febbraio 2017 Detto fatto è stato in diretta per commentare il festival di Sanremo. Ci sono gli opinionisti (tutor) che commentano il festival, poi Giovanni Ciacci dà i voti ai look visti nelle serate di Sanremo. Dopo Caterina fa sentire la voce per il gioco Cantatutor e il web dovrà indovinare il tutor che canta commentando con gli hashtag #DettoFattoSanremo e #CantaTutor. Un altro spazio che troviamo in Detto fatto Sanremo è la social room nella quale troviamo la tutor Cristina Fogazzi e Gianpaolo Gambi, che in ogni puntata imita un personaggio diverso, e vengono letti i tweet inviati dai telespettatori.

Detto fatto Summer[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2017 Detto fatto Estate cambia nome in Detto fatto Summer, in onda dal 29 maggio 2017 al 12 giugno 2017.

Detto fatto Remix[modifica | modifica wikitesto]

Detto fatto Remix è uno spin-off di Detto fatto, va in onda dal 13 giugno 2017 al 16 giugno 2017 e nel programma ci sono i migliori tutorial della stagione con alcuni inediti.

Detto fatto alla Scala[modifica | modifica wikitesto]

Detto Fatto alla Scala è il nome che ha preso la puntata in diretta del 7 dicembre 2017, con Giovanni Ciacci come inviato d'eccezione direttamente dal Teatro alla Scala per svelare i retroscena e le curiosità della prima mondiale alla Scala dell'opera Andrea Chénier. La puntata si è eccezionalmente prolungata fino alle 16:55.

Detto fatto Speciale Sanremo 2018[modifica | modifica wikitesto]

Dal 6 al 9 febbraio 2018, settimana del Festival di Sanremo 2018, Detto fatto è dedicato al Festival: ci sono i tutor, che sono opinionisti, e anche diversi ospiti come alcuni cantanti che hanno partecipato alle edizioni precedenti del Festival. Presenti anche collegamenti dal Teatro Ariston con l'attore Gianpaolo Gambi nelle vesti di Gigi Marzullo, Beppe Vessicchio e Cristiano Malgioglio. Per l'occasione Detto fatto va in diretta per tutta la settimana. Il programma commenta Sanremo per oltre 90 minuti.

Detto fatto Speciale Oscar 2018[modifica | modifica wikitesto]

Il 5 marzo 2018 il programma commenta la 90ª Notte degli Oscar con un parterre d'eccezione.

Detto fatto Speciale David di Donatello[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 marzo 2018 il programma commenta in diretta la 63ª edizione dei David di Donatello con un parterre d'eccezione.

Casa Detto fatto[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 marzo 2020 è andata in onda una versione speciale dal titolo Casa Detto fatto, condotta sempre da Bianca Guaccero con Carla Gozzi, Jonathan Kashanian e Gianpaolo Gambi. Il programma è ambientato nelle diverse "stanze" della casa. Doveva continuare ad andare in onda ogni sabato alle 11:15 ma si è fermato il 12 marzo a causa dell'emergenza sanitaria del Covid-19[16].

Pronto Detto fatto[modifica | modifica wikitesto]

Dal 23 marzo all'8 maggio 2020, dalle 14:00 alle 15:30 per tre volte alla settimana (lunedì, mercoledì, venerdì) il programma è andato in onda su Instagram con il nome Pronto Detto fatto, condotto sempre da Bianca Guaccero con Carla Gozzi, Jonathan Kashanian e Gianpaolo Gambi.[17]

Conduzione[modifica | modifica wikitesto]

Il programma è stato condotto per le prime sei edizioni da Caterina Balivo, affiancata da Giovanni Ciacci sin dalla prima edizione e dalla quarta edizione si aggiunge al cast Gianpaolo Gambi. La conduttrice è sostituita nel settembre 2017 da Serena Rossi per maternità. Dalla settima edizione il programma è condotto da Bianca Guaccero, affiancata da Gianpaolo Gambi e Giovanni Ciacci. Quest'ultimo decide di abbandonare il cast a maggio 2019 e verrà sostituito nella stagione successiva da Carla Gozzi, Guglielmo Mariotto e Jonathan Kashanian. Nelle puntate del 6, 9 e 11 marzo 2020 Bianca Guaccero è sostituita da Elisa D'ospina, Jonathan Kashanian, Carla Gozzi e Gianpaolo Gambi. Anche nelle puntate del 29 ottobre, 2 e 3 novembre 2020 la conduttrice è sostituita dai membri del cast essendo in quarantena cautelativa.

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

La sigla delle prime tre edizioni di Detto Fatto fu Suddenly I See, singolo di KT Tunstall. La sigla della quarta edizione fu Life is Life degli Opus. Dalla quinta alla settima edizione fu Hymn for the weekend dei Coldplay, prima nella versione originale e poi in varie versioni riadattate. Dall'ottava edizione la sigla è un jingle creato appositamente per la trasmissione, cantato dalla stessa Bianca Guaccero e s'intitola "Detto Fatto è qua".

Editoria[modifica | modifica wikitesto]

Il consenso del programma ha dato vita a una collana di libri incentrati sui tutorial, accreditati a Caterina Balivo come autrice, e a una rivista mensile con articoli della conduttrice e dei tutor del programma[18].

Libri[modifica | modifica wikitesto]

  • Detto Fatto. La casa stanza per stanza, Rizzoli, 2014.
  • Detto Fatto. Il look giorno per giorno, Rizzoli, 2014.
  • Detto Fatto. La cucina ricetta per ricetta, Rizzoli, 2014.
  • Il Grande Libro di Detto Fatto, Rizzoli, 2015.
  • Detto Fatto. Le cartoline del sorriso, Rai Eri, 2016.

Rivista[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Detto fatto, ultima puntata de La Prova della Balivo (col battesimo di Costanzo, Teodoli e Bassetti), in TVBlog.it. URL consultato il 15 ottobre 2018.
  2. ^ DETTO FATTO: SE VERO TV TRASLOCA SU RAI 2, su DavideMaggio.it. URL consultato il 15 ottobre 2018.
  3. ^ Detto fatto, Uno Mattina che si atteggia a tutorial. Balivo televenditrice un po' esaltata di corsi per massaie stravisti, in TVBlog.it. URL consultato il 15 ottobre 2018.
  4. ^ Programmata per il 31 gennaio 2015, rimandato a causa dell'elezione del Capo dello Stato Sergio Mattarella
  5. ^ Caterina Balivo lascia 'Detto fatto': "Non perdiamoci di vista", in Spettacoli - La Repubblica, 15 giugno 2018. URL consultato il 15 giugno 2018.
  6. ^ https://www.ilsussidiario.net/autori/stella-dibenedetto, BIANCA GUACCERO ASSENTE A DETTO FATTO OGGI 6 MARZO, PERCHÈ?/ Elisa D'Ospina pronta..., su IlSussidiario.net, 6 marzo 2020. URL consultato il 6 marzo 2020.
  7. ^ Detto fatto ancora senza Bianca Guaccero: “Una gastroenterite mi ha messo ko”, su Tv Fanpage. URL consultato il 9 marzo 2020.
  8. ^ Coronavirus a Detto Fatto: sospeso 14 giorni per le misure restrittive, su Tv Fanpage. URL consultato il 14 marzo 2020.
  9. ^ Vieni da Me, Detto Fatto e La Prova del cuoco: la Rai sospende i programmi, su DiLei, 12 marzo 2020. URL consultato il 14 marzo 2020.
  10. ^ Massimo Galanto, Detto Fatto si accorcia, puntata finisce alle 16.30, perché?, su TvBlog, 16 novembre 2020. URL consultato il 16 novembre 2020.
  11. ^ Su Rai2 il tutorial per essere sexy al supermercato: bufera su "Detto Fatto", su la Repubblica, 25 novembre 2020. URL consultato il 26 novembre 2020.
  12. ^ Il programma è stato temporaneamente sospeso dal 25 novembre 2020.
  13. ^ Al 24 novembre 2020.
  14. ^ ASCOLTI TV DI MARTEDI 2 GIUGNO 2015, davidemaggio.it. URL consultato il 3 giugno 2015.
  15. ^ ASCOLTI TV DI MARTEDI 9 GIUGNO 2015, davidemaggio.it. URL consultato il 10 giugno 2015.
  16. ^ Guaccero raddoppia, sabato su Rai2 Casa Detto Fatto - Tv, su Agenzia ANSA, 6 marzo 2020. URL consultato il 7 marzo 2020.
  17. ^ Patrizia Maimone, Detto Fatto e Bianca Guaccero in onda via social dal 23 marzo 2020, su KontroKultura, 22 marzo 2020. URL consultato il 23 aprile 2020.
  18. ^ Detto Fatto adesso è anche un magazine: tutto esaurito per il primo numero, su pubblicitaitalia.it. URL consultato il 23 giugno 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione