RCA Studio II

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
RCA Studio II
console
RCA Studio II game console.jpg
Produttore RCA
Tipo 8 bit
Generazione Seconda
Presentazione
alla stampa
1977
In vendita 1977-1979
Supporto di
memorizzazione
Cartucce
Dispositivi
di controllo
Tastierina numerica
Servizi online non presente
Predecessore -
Successore -

L'RCA Studio II è una console di seconda generazione sviluppata da RCA che venne presentata nel 1977.

A differenza di molte console dell'epoca lo Studio II era una macchina in bianco e nero. La grafica della console ricorda la grafica dei primi giochi come quella di Pong. Lo Studio II non era dotata di joystick o di altri sistemi di controllo ma era fornita con due scomodi tastierini numerici installati nella console. La macchina era in grado di produrre dei semplici beep che potevano variare la loro lunghezza.

Una caratteristica della console era l'inclusione al suo interno di cinque videogiochi. Inoltre la console era dotata di uno switch che automaticamente commutava il segnale dell'antenna sul segnale della macchina ogni volta che questa era alimentata.

Lo Studio II non fu un successo commerciale dato che era nettamente inferiore a macchine come l'Atari 2600 e venne presto dismessa nel 1979.

Specifiche[modifica | modifica wikitesto]

  • RCA 1802 microprocessore, 1.78 MHz
  • 2k (x8) ROM (inclusi i cinque videogiochi); totale di 16k ROM
  • 512 bytes (x8) RAM; totale di 4k RAM

Studio II giochi inclusi[modifica | modifica wikitesto]

  • Addition
  • Bowling
  • Doodle
  • Freeway
  • Patterns

Studio II cartucce disponibili[modifica | modifica wikitesto]

  • Baseball
  • Biorhythm
  • Blackjack
  • Fun with Numbers
  • Gunfighter / Moonship Battle
  • Spacewar
  • Speedway / Tag
  • Tennis / Squash
  • TV Schoolhouse I

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]