Neo Geo Pocket

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Neo Geo Pocket
console
SNK NeoGeo Pocket logo.png
Neo Geo Pocket Flat Front.jpg
Fronte del Neo Geo Pocket
ProduttoreSNK
TipoConsole portatile a 16 bit
GenerazioneQuinta
Presentazione
alla stampa
1998
In venditaGiappone 27 ottobre 1998[1]
Dismissione1999
SuccessoreNeo Geo Pocket Color
Caratteristiche tecniche
Supporto di
memoria
Cartuccia
Dispositivi
di controllo
Joystick integrato, due pulsanti d'azione e pulsante option
CPUToshiba TLCS-900H
RAM totale16 kB
Retro del Neo Geo Pocket

Il Neo Geo Pocket è una console portatile monocromatica sviluppata dalla SNK. Venne presentato in Giappone alla fine del 1998 e venne dismesso nel 1999 in favore del Neo Geo Pocket Color.

Il sistema venne venduto solo in Giappone, Asia ed Europa. Nonostante la sua ridotta vita vennero sviluppati alcuni giochi notevoli come Samurai Shodown e King of Fighters R-1.

Era tecnicamente superiore al concorrente Game Boy e inizialmente ebbe un po' di successo, ma due mesi dopo del Neo Geo Pocket uscì l'acclamato Game Boy Color. Ci fu scarsità di nuovi giochi e il pubblico perse presto interesse nel Neo Geo Pocket, per cui anche la SNK puntò su un successore a colori[1].

Il Neo Geo Pocket può utilizzare molti giochi a colori sebbene esistano alcune notevoli eccezioni come SNK vs. Capcom: The Match of the Millennium[2]. Il nuovo Neo Geo Pocket Color invece è totalmente retrocompatibile con le cartucce del Neo Geo Pocket.

Specifiche[modifica | modifica wikitesto]

  • CPU: Toshiba TLCS-900H 16 bit con clock a 6,144 MHz
  • RAM: 16 kB, di cui 4 dedicati al sonoro
  • Video: schermo Reflective TFT monocromatico a 8 livelli di grigi, risoluzione 160x152 pixel (schermo virtuale 256x256)
  • Audio: coprocessore Zilog Z80 che controlla l’SN76489, 6 toni stereo PSG
  • Supporto: cartuccia fino a 2 MB
  • Autonomia: 20 ore dichiarate con 2 pile AAA
  • Peso: 160 g[3]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Neo Geo Pocket è spesso compatibile con i giochi Neo Geo Pocket Color, senza ovviamente il colore[2], e Neo Geo Pocket Color è compatibile con i giochi Neo Geo Pocket. Comunque i titoli pubblicati nativamente per Neo Geo Pocket furono molto pochi, e in buona parte vennero poi aggiornati e ripubblicati a colori[4]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Retro Gamer 20, p. 52.
  2. ^ a b (EN) NGPC Masterlist, su neo-geo.com.
  3. ^ Appuntidigitali.it.
  4. ^ Retro Gamer 20, p. 52, MobyGames.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi