Nintendo 64DD

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Nintendo 64DD
Logo 64DD.jpg
Nintendo 64DD
Produttore Nintendo
Tipo console a 32 e 64 bit
Generazione quinta
Presentazione
alla stampa
1995
In vendita 1º dicembre 1999 (solo Giappone)
Supporto di
memorizzazione
Cartuccia
Dispositivi
di controllo
joypad a sei tasti, tre dorsali, croce direzionale e leva analogica
Servizi online modem per connessione a servizio RANDnet
Gioco più diffuso F-Zero X Expansion Kit
Predecessore Nintendo 64
Successore Nintendo GameCube

Il Nintendo 64DD è un'espansione per il Nintendo 64. La sigla DD sta a indicare "Dynamic Drive" il nome utilizzato durante lo sviluppo del prodotto. L'espansione utilizza l'EXTension Port posta sul lato inferiore del Nintendo 64.

È stato un fallimento commerciale e non è mai stato rilasciato al di fuori del Giappone.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il 64DD venne annunciato nel 1995 durante il Nintendo Shoshinkai game show event (ora chiamato SpaceWorld).

Comunque, il 64DD venne distribuito (in esclusiva) in Giappone dal 1º dicembre 1999.

Nintendo preannunciando un insuccesso commerciale del suo lettore di dischi digitali vendette il dispositivo a un servizio a sottoscrizione chiamato RANDnet che si preoccupava di vendere direttamente agli utenti finali l'espansione. Quindi il 64DD fu supportato da Nintendo per pochissimo tempo e solo nove giochi furono sviluppati per questa piattaforma.

Dopo la presentazione del Nintendo GameCube molti giochi che erano stati inizialmente sviluppati per 64DD furono adattati e rilasciati per GameCube dato che la nuova piattaforma offriva migliori prospettive di guadagno rispetto a una periferica poco diffusa, mentre altri uscirono su normale cartuccia per Nintendo 64, altri ancora furono cancellati.

Giochi[modifica | modifica sorgente]

  • F-Zero X Expansion Kit (04/21/00)
     エフ ゼロ エックス エクスパンションキット 
  • 64 (05/02/00)
     日本プロゴルフツアー 
  • Kyojin no Doshin 1 (12/11/99)
     巨人のドシン1 
  • Kyojin no Doshin: Kaihou Sensen Chibikko Chikko Daishuugou (05/17/00)
     巨人のドシン。 解放戦線チビッコチッコ大集合 
  • Mario Artist: Communication Kit (06/29/00)
     マリオアーティスト。 コミュニケーションキット 
  • Mario Artist: Paint Studio (12/11/99)
     マリオアーティスト。 ペイントスタジオ 
  • Mario Artist: Polygon Studio (08/29/00)
     マリオアーティスト。 ポリゴンスタジオ 
  • Mario Artist: Talent Studio (02/23/00)
     マリオアーティスト。 タレントスタジオ 
  • SimCity 64 (02/23/00)
     シムシティー64 

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Nintendo Portale Nintendo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Nintendo