Hanimex HMG-7900

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hanimex HMG-7900
console
Soundic SD-200 Tietokonemuseo.JPG
Produttore Hanimex
Tipo Console a 8 bit con processore NEC D779C 300
Generazione Seconda
In vendita 1983
Supporto di
memorizzazione
Cartuccia

L'Hanimex HMG-7900 è una console per videogiochi prodotta da Hanimex nel 1983. La console è un prodotto a basso costo, destinato anche per i mercati asiatici con poca disponibilità economica. La console è stata venduta con diversi nomi da diverse aziende; per esempio si conosce la console Rollet Videocolor di colore giallo (per il mercato asiatico) o la console Soundic Soundicvision SD-200(nell'immagine a destra) che ha lo stesso case dell'Hanimex o la Soundic SD-290 Programmable Colour Video Game (venduto in Francia anche come 'ITMC Programmable Colour Video Game SD-290'[1] e 'JouéClub SD-290'). Tutte le console sono prodotte da Soundic ad Hong-Kong.

Specifiche[modifica | modifica wikitesto]

  • CPU: NEC D779C 300
  • Grafica: 60 x 52 ad otto colori
  • Sonoro: beeper integrato[1]
  • Controller Hanimex e SD-290: removibile composto da 1 joystick con 2 bottoni (1 per l'SD-290) ed un paddle
  • Controller Rollet: nel corpo della console composto da 1 joystick con 1 bottone ed un paddle

Giochi[modifica | modifica wikitesto]

Sono conosciute solo 11 cartucce, tutte con giochi per un singolo giocatore. Tra queste vi sono:

Codice cartuccia Nome inglese Nome francese Note
PC/SD 201 Chaser Gobeur Clone di Pac-Man
PC/SD 202 Space Smash Météorites
PC/SD 203 Saucers Attack Envahisseurs Clone di Space Invaders
PC/SD 204 Raging Turtle La Course à la Tortue
PC/SD 205 Breakaway Mur de Brique Clone di Breakout
PC/SD 206 Martian Martian Clone di Galaxian
PC/SD 207 Outworlder La Rivière Sauvage
PC/SD 208 Expedition Trésor du Pharaon Clone di Berzerk
PC/SD 209 Le Chevalier du jeu
PC/SD 210 Space Scout Les Aventuriers de l'Espace
Evasion extra-terrestre

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi