Onifai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Onifai
comune
Onifai – Stemma Onifai – Bandiera
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneSardegna-Stemma.svg Sardegna
ProvinciaProvincia di Nuoro-Stemma.png Nuoro
Amministrazione
SindacoDaniela Satgia (lista civica) dal 31-5-2015
Territorio
Coordinate40°24′28″N 9°39′08″E / 40.407778°N 9.652222°E40.407778; 9.652222 (Onifai)Coordinate: 40°24′28″N 9°39′08″E / 40.407778°N 9.652222°E40.407778; 9.652222 (Onifai)
Altitudine29 m s.l.m.
Superficie43,19 km²
Abitanti736[1] (31-7-2016)
Densità17,04 ab./km²
Comuni confinantiGaltellì, Irgoli, Orosei, Siniscola
Altre informazioni
Cod. postale08020
Prefisso0784
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT091059
Cod. catastaleG070
TargaNU
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Patronosan Sebastiano Martire
Giorno festivo20 gennaio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Onifai
Onifai
Onifai – Mappa
Posizione del comune di Onifai
all'interno della provincia di Nuoro
Sito istituzionale

Onifai (Oniài in sardo[2]) è un comune italiano di 736 abitanti della provincia di Nuoro.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2010 la popolazione straniera era di 19 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Lingue e dialetti[modifica | modifica wikitesto]

La variante del sardo parlata a Onifai è quella nuorese baroniese.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
23 aprile 1995 16 aprile 2000 Salvatore Succu centro Sindaco [4]
16 aprile 2000 8 maggio 2005 Salvatore Succu lista civica di centro-sinistra Sindaco [5]
8 maggio 2005 30 maggio 2010 Giovanni Branchitta lista civica Sindaco [6]
30 maggio 2010 31 maggio 2015 Daniela Satgia lista civica "SOS Zovanoso Pro Oniai" Sindaco [7]
31 maggio 2015 - Daniela Satgia lista civica "Tottu Parisi Pro Oniai" Sindaco [8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 luglio 2016.
  2. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, GARZANTI, 1996, p. 454.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ Comunali 23/04/1995, Ministero dell'interno. URL consultato il 16 agosto 2017.
  5. ^ Comunali 16/04/2000, Ministero dell'interno. URL consultato il 16 agosto 2017.
  6. ^ Comunali 08/05/2005, Ministero dell'interno. URL consultato il 16 agosto 2017.
  7. ^ Comunali 30/05/2010, Ministero dell'interno. URL consultato il 16 agosto 2017.
  8. ^ Comunali 31/05/2015, Ministero dell'interno. URL consultato il 16 agosto 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sardegna Portale Sardegna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sardegna