Jane Krakowski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jane Krakowski nel 2007

Jane Krakowski (Parsippany, 11 ottobre 1968) è un'attrice statunitense, conosciuta per il ruolo di Elaine Vassal nella serie televisiva Ally McBeal.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Jane Krakowski ha preso parte a diversi film come National Lampoon's Vacation, Attrazione fatale in cui è la tata della figlia del personaggio di Michael Douglas, I Flintstones in Viva Rock Vegas dove interpretava Betty Rubble, Marci X, Alfie con Jude Law, Pretty Persuasion al fianco di Evan Rachel Wood, Go - Una notte da dimenticare che vede nel cast anche Sarah Polley, Katie Holmes e Timothy Olyphant, Aiuto vampiro, Dance with Me, È arrivato Zachary, A Christmas Carol insieme a Jennifer Love Hewitt.

Teatro[modifica | modifica sorgente]

A soli 18 anni è nel cast della produzione di Broadway Starlight Express. Nel 1989 ha fatto parte del cast del musical di Broadway Grand Hotel per il quale riceve una nomination ai Tony Awards e per il quale ha inciso il singolo I Want to go to Hollywood contenuto nell'album del musical. Nel 2000 Jane ha vinto agli American Comedy Awards. Nel 1995 recita nel musical Company e nel 1996 è al fianco di Sarah Jessica Parker in Once Upon a Mattress a Broadway. Nel 2003 ha partecipato a Nine a Broadway per il quale ha vinto ai Tony Awards come migliore attrice. Nel 2005 con Ewan McGregor è andata in scena al Piccadilly Theatre a Londra con Guys and Dolls per il quale vince un Olivier Award. Nel 2009 recita nella produzione del New York City Center Damn Yankees! con Sean Hayes e Cheyenne Jackson.

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Debutta nella soap opera Aspettando il domani per il quale riceve una nomination agli Emmy. Recita in Ultime dal cielo ed è quindi nel cast della serie TV acclamata da critica e pubblico Ally McBeal in cui interpreta l'invadente segretaria Elaine, ruolo che le porta una nomination al Premio Golden Globe come miglior attrice non protagonista. Appare quindi in Everwood e nel ruolo di serial killer in Law & Order - Unità vittime speciali. È stata tra i protagonisti della serie tv 30 Rock, al fianco di Tina Fey e Alec Baldwin, ed è nel cast della nuova serie tv della NBC Unbreakable Kimmy Schmidtt, creata e co-prodotta dalla Fey e da Robert Carlock.

Vita personale[modifica | modifica sorgente]

Ha sposato Robert Godley nel 2010, e il 13 aprile 2011 è nato il loro primo figlio Bennett Robert Godley.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Nel corso della sua carriera di attrice di cinema e televisione Jane Krakowski ha ricevuto 9 nomination agli Screen Actors Guild Awards (vincendone 2), 6 nomination agli Emmy (4 delle quali per il ruolo dell'egocentrica, nevrotica e insicura Jenna Maroney in 30 Rock, una nomination al Premio Golden Globe, una nomination ai Satellite Award ed una nomination ai Critics Choice TV Award. Per le sue interpretazioni a teatro ha ricevuto 2 nomination al Drama Desk Awards (vincendone 1), 2 nomination ai Tony Awards (vincendone 1), vinto un Laurence Olivier Award e vinto un Outer Critics Circle Award.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Da doppiatrice è sostituita da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 46971919 LCCN: n97849936