Harriet Sansom Harris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Harriet Sansom Harris (Fort Worth, 8 gennaio 1955) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver frequentato con successo ed essersi diplomata alla Juilliard's Drama Division, inizia a recitare in tour con la The Acting Company per tre anni. Durante questi anni interpreta ruoli drammatici come Re Lear, Romeo e Giulietta, Antigone, e Frances Conroy nella piece Madre coraggio e i suoi figli di Bertolt Brecht. Lavora anche per l'off-Broadway e la televisione (Frasier, Desperate Housewives) come personaggio ricorrente, ma anche per altre serie, come Ghost Whisperer - Presenze, Murphy Brown, Ally McBeal, Six Feet Under, Ellen e X-Files. Ha ricevuto un Tony Award nel 2002 come miglior attrice protagonista in un musical per l'interpretazione della malvagia signora Meers in Millie.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN75987261 · ISNI (EN0000 0001 1493 7206 · LCCN (ENno2002065404 · GND (DE1066709025 · BNF (FRcb14185531d (data) · WorldCat Identities (ENno2002-065404
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie