Nikki M. James

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nikki Michelle James

Nikki Michelle James (Summit, 3 giugno 1981) è un'attrice e cantante statunitense, nota soprattutto per il suo lavoro nel teatro musicale di Broadway.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nikki è di discendeza haitiana e dell'isola di Saint Vincent e si è dimplomata alla Livingston High School, nel New Jersey.[1] Comincia a recitare e cantare da bambina, nella chiesa che frequenta. È stata anche nominata al Rising Star Award per la sua performance nel ruolo di Dolly Levin in Hello, Dolly! alla Paper Mill Playhouse.[2] Ha completato i suoi studi alla Tisch School of the Arts della New York University.

Debutta a Broadway nel 2001 con il flop The Adventures of Tom Sawyer, a cui segue la sua interpretazione di Ottilie nella produzione newyorkese di House of Flowers. In seguito è Adela nell'adattamento musicale ad opera di Michael John LaChiusa di La casa di Bernarda Alba, in scena nell'Off-Broadway. Torna a Broadway nel 2005 con All Shook Up.

Interpreta Dorothy Gale nella produzione della La Jolla Playhouse di The Wiz e poi recita allo Stratford Festival in Romeo e Giulietta e Cesare e Cleopatra con Christopher Plummer. Nel 2011 ritorna a Broadway con The Book of Mormon e vince il Tony Award alla miglior attrice non protagonista in un musical per la sua performance nel ruolo di Nabulungi. Nel 2014 è Éponine nel nuovo revival di Broadway di Les Misérables all'Imperial Theatre.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nikki M. James, su nj.com. URL consultato il 15 giugno 2012.
  2. ^ Westfield H.S. wins 8 Rising Star Awards from Paper Mill Playhouse, in Suburban News, 9 giugno 2012. URL consultato il 3 luglio 2012.
    «Among the former nominees and winners are Academy Award nominee Anne Hathaway, Tony award winner Laura Benanti, and 2011 Tony Award winner, Nikki M. James.».

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN51390751 · LCCN (ENno2004002256 · WorldCat Identities (ENno2004-002256