Oren Moverman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oren Moverman

Oren Moverman (4 luglio 1966) è uno sceneggiatore, regista e produttore cinematografico israeliano, con un passato da giornalista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Israele, nel 1988 si stabilisce a New York dove inizia la sua attività nel mondo del cinema. Nel 1999 è sceneggiatore e produttore associato del film Jesus' Son. Nel 2007 co-sceneggia il film di Todd Haynes Io non sono qui, bio-pic su Bob Dylan interpretato da un nutrito cast, nello stesso anno scrive Arsenico e vecchi confetti di Ira Sachs.

Nel 2009 debutta con successo alla regia, realizzando il film drammatico Oltre le regole - The Messenger, scritto a quattro mani con Alessandro Camon. Il film viene presentato in concorso alla 59ª edizione del Festival di Berlino, dove vince l'Orso d'Argento per la miglior sceneggiatura e il Peace Film Award. Sempre per Oltre le regole - The Messenger, Moverman vince il National Board of Review Awards 2009 come miglior regista esordiente.

Assieme a Camon, ottiene una nomination agli Oscar 2010 per la miglior sceneggiatura originale di Oltre le regole - The Messenger.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN284260366 · LCCN: (ENno2006099839 · ISNI: (EN0000 0001 1768 964X · GND: (DE142618268 · BNF: (FRcb158670543 (data)