Martine McCutcheon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Martine McCutcheon, nome d'arte di Martine Kimberley Sherrie Ponting[1] (Londra, 14 maggio 1976), è un'attrice e cantante britannica.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

McCutcheon ebbe un tenue successo come membro del gruppo pop Milan nel primi anni 1990. Tuttavia fu il ruolo di Tiffany Mitchell nella soap opera inglese EastEnders prodotta dalla BBC nel 1995 a renderla famosa in tutto il Regno Unito. Alla fine del 1998 lasciò la serie per intraprendere la carriera musicale come solista.

Riscosse il successo internazionale con il suo singolo di debutto Perfect Moment, raggiungendo la prima posizione in classifica in cinque Paesi. I due album successivi ebbero alterne fortune e lo scarso riscontro del terzo mise nel 2002 la sua carriera musicale in stallo.

Si dedicò nuovamente alla recitazione, alternando la partecipazione a programmi televisivi con il cinema e il teatro: sul palco con My Fair Lady, per la sua interpretazione di Eliza Doolittle vinse nel 2002 il Laurence Olivier Award, mentre nel 2003 prese parte al film Love Actually, nel ruolo di Natalie.

Nel 2000 pubblicò la sua autobiografia dal titolo Who Does She Think She Is? (Ma chi si crede di essere?).[2]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Miss Marple - Verso l'ora Zero Stag.3 So.1 2007

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

  • 1999 – You Me & Us
  • 2000 – Wishing
  • 2002 – Musicality

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 – The Collection

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

  • 1999 – Perfect Moment da You Me & Us
  • 1999 – I've Got You da You Me & Us
  • 1999 – Talking in Your Sleep/Love Me da You Me & Us
  • 2000 – I'm Over You da Wishing
  • 2001 – On the Radio da Wishing

Altre canzoni[modifica | modifica wikitesto]

  • 1999 – Mamma Mia - dalla compilation ABBAMania
  • 2001 – Wouldn't It Be Loverly - dalla compilation My Fair Lady (2001 London Cast Recording)
  • 2001 – I Could Have Danced All Night - dalla compilation My Fair Lady (2001 London Cast Recording)
  • 2002 – I Dreamed a Dream dalla compilation 101 Songs From The Musicals

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ GRO Birth Registration Index, Ancestry.co.uk. URL consultato il 7 gennaio 2007.
  2. ^ Who Does She Think She Is? ISBN 9780099415985

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN29031509 · LCCN: (ENnb99151081 · ISNI: (EN0000 0001 1440 5170 · GND: (DE124246672
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie