Sarah Polley

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sarah Polley

Sarah Polley (Toronto, 8 gennaio 1979) è un'attrice, regista e sceneggiatrice canadese. Ha partecipato in diversi film, tra i quali Exotica, Mr. Nobody, Il dolce domani, Go - Una notte da dimenticare, La mia vita senza me e Le avventure del barone di Münchausen.

Ha ricevuto una candidatura ai Premi Oscar alla migliore sceneggiatura non originale per il suo Away from Her - Lontano da lei.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attrice[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Il 7 febbraio 2012 Polley e David Sandomierski sono diventati genitori di una bambina chiamata Eva. Nel mese di agosto 2014 Sarah Polley ha dato alla luce la sua secondogenita Sophia.

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, è stata doppiata da:

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ufficiale dell'Ordine del Canada - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine del Canada
«Sarah Polley è un'appassionata sostenitrice del dramma canadese. Si è fatta apprezzare per la prima volta dal pubblico da bambina, in particolare nella popolare serie televisiva "Road to Avonlea". Dopo aver ottenuto ruoli da protagonista in diversi successi di art house, si è concentrata sul cinema, dove continua a dimostrare i massimi livelli di integrità, creatività e abilità. I suoi lungometraggi "Away from Her", "Take this Waltz" e "Stories We Tell", che offrono racconti toccanti delle relazioni umane, hanno ottenuto consensi nazionali e internazionali.»
— nominata il 21 novembre 2013, investita il 23 settembre 2015[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN85088533 · ISNI (EN0000 0001 2141 9327 · LCCN (ENno99033784 · GND (DE114797153 · BNF (FRcb14032369m (data) · BNE (ESXX1672403 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no99033784