Haitam Aleesami

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Haitam Aleesami
Haitam Aleesami (2015, crop 1).jpg
Nazionalità Norvegia Norvegia
Marocco Marocco
Altezza 185 cm
Peso 79 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Amiens
Carriera
Giovanili
Holmlia
Nordstrand
2008-2010Skeid
Squadre di club1
2010-2012Skeid? (?)
2012-2014Fredrikstad68 (5)[1]
2015-2016IFK Göteborg45 (2)
2016-2019Palermo90 (1)[2]
2019-Amiens0 (0)
Nazionale
2015-Norvegia Norvegia23 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'8 luglio 2019

Haitam Aleesami (Oslo, 31 luglio 1991) è un calciatore norvegese, difensore dell'Amiens e della nazionale norvegese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Gioca come terzino sinistro,[3] può essere adattato come esterno di centrocampo ed è più propenso alla fase offensiva.[3]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Skeid[modifica | modifica wikitesto]

Norvegese di origine marocchina,[4] Aleesami è entrato nelle giovanili dello Skeid a partire dal 2008.[5] Precedentemente, aveva giocato per Holmlia e Nordstrand.[6] Ha esordito nella prima squadra dello Skeid nel corso del 2010, con il club militante nella 2. divisjon, terzo livello del campionato locale. È rimasto in forza al club per altri due anni e mezzo, sempre in questa divisione.

Fredrikstad[modifica | modifica wikitesto]

Il 14 luglio 2012, il Fredrikstad ha annunciato che Aleesami si sarebbe allenato con il resto della squadra per i giorni successivi, nell'ottica di un possibile trasferimento.[7] Il 19 luglio, il difensore ha fatto ritorno allo Skeid, ma è stato poi tesserato in data 31 luglio, legandosi al nuovo club fino al 31 dicembre 2015.[8][9] Ha esordito nell'Eliteserien in data 5 agosto, schierato titolare nella vittoria per 2-0 sul Tromsø.[10] Ha disputato 13 partite in quella porzione di stagione, terminata con la retrocessione del Fredrikstad in 1. divisjon.

L'8 aprile ha segnato la prima rete in squadra, nella vittoria per 3-2 sull'Hødd.[11] Dal 15 luglio 2013, si è allenato con il Kalmar[12] ma non ha firmato alcun contratto con il club. Ha chiuso la stagione con 31 presenze e 4 reti tra campionato e coppa, con il Fredrikstad che si è piazzato al 10º posto in classifica. Dal 10 febbraio 2014, si è aggregato allo Strømsgodset[13] in prova, ma ancora una volta non ha firmato alcun contratto ed è tornato al Fredrikstad. Nello stesso anno ha contribuito a far raggiungere alla sua squadra un posto nelle qualificazioni all'Eliteserien, dove è stato sconfitto dal Mjøndalen; Aleesami ha disputato complessivamente 28 partite stagionali, con una rete all'attivo.

IFK Göteborg[modifica | modifica wikitesto]

Il 18 agosto 2014, gli svedesi dell'IFK Göteborg hanno annunciato d'aver ingaggiato Aleesami, che si è legato al nuovo club con un contratto valido a partire dal 1º gennaio 2015.[14] Ha debuttato in squadra in data 21 febbraio, schierato titolare nel pareggio per 2-2 sul campo del Trollhättan, valido per la fase a gironi della Svenska Cupen 2014-2015.[15] Il 5 aprile ha invece disputato la prima sfida nell'Allsvenskan, in occasione della vittoria per 1-0 sull'Åtvidaberg.[16] A maggio ha contribuito alla vittoria della Svenska Cupen 2014-2015. Il 16 luglio dello stesso anno ha esordito nelle competizioni europee per club, venendo impiegato da titolare nel pareggio a reti inviolate sul campo dello Sląsk Wrocław, partita valida per il secondo turno di qualificazione all'Europa League 2015-2016.[17] Il 30 luglio ha siglato la prima rete in squadra, sempre in Europa League, nella sconfitta per 2-1 in casa del Belenenses.[18]

Palermo[modifica | modifica wikitesto]

Il 4 agosto 2016, giorno della sua ultima partita con la maglia dell'IFK Göteborg in un incontro di Europa League contro l'HJK Helsinki, è stato ufficializzato il suo trasferimento al Palermo,[19] con il quale firma un contratto triennale.[20] Il suo debutto è avvenuto il 12 agosto seguente nella partita di Coppa Italia Palermo-Bari (1-0 dts), mentre ha esordito in Serie A il 21 agosto nella gara Palermo-Sassuolo (0-1). Ha segnato il suo primo gol in rosanero e in campionato il 30 aprile 2017, realizzando la rete del definitivo 2-0 nel match vinto contro la Fiorentina in casa. Dopo la retrocessione dei rosa. Il 6 agosto va di nuovo in Coppa Italia nella sfida interna contro la Virtus Francavilla, valevole per il secondo turno eliminatorio della competizione e terminata 5-0 per i siciliani.[21]

Amiens[modifica | modifica wikitesto]

L'8 luglio 2019 firma a parametro zero con l'Amiens.[22]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 agosto 2015, Aleesami ha ricevuto la prima convocazione da parte della Norvegia per le partite di qualificazione al campionato europeo da disputarsi contro Bulgaria e Croazia rispettivamente in data 3 e 6 settembre 2015.[23] È rimasto in panchina per entrambe le sfide.[24][25] Il 10 ottobre 2015 ha effettuato il suo debutto, schierato titolare nella vittoria casalinga per 2-0 su Malta.[26]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 22 Aprile 2019.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010 Norvegia Skeid 2D ? ? CN ? ? - - - - - - ? ?
2011 2D ? ? CN ? ? - - - - - - ? ?
gen.-lug. 2012 2D ? ? CN ? ? - - - - - - ? ?
Totale Skeid ? ? ? ? - - - - ? ?
lug.-dic. 2012 Norvegia Fredrikstad ES 13 0 CN 0 0 - - - - - - 13 0
2013 1D 30 4 CN 1 0 - - - - - - 31 4
2014 1D 25+1 1+0 CN 2 0 - - - - - - 28 1
Totale Fredrikstad 68+1 5+0 3 0 - - - - 72 5
2015 Svezia IFK Göteborg A 30 2 CS 5 0 UEL 4[27] 0 SS 1 0 40 2
gen.-ago. 2016 A 15 0 CS 3 0 UEL 5[27] 0 - - - 23 0
Totale IFK Göteborg 45 2 8 0 9 0 1 0 63 2
2016-2017 Italia Palermo A 31 1 CI 2 0 - - - - - - 33 1
2017-2018 B 30+4 0 CI 2 1 - - - - - - 36 1
2018-2019 B 29 0 CI 0 0 - - - - - - 29 0
Totale Palermo 90+4 1 4 1 - - - - 98 2
Totale 179 8 15 1 9 0 1 0 204 9

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
10-10-2015 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Malta Malta Qual. Euro 2016 -
13-10-2015 Roma Italia Italia 2 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2016 -
15-11-2015 Budapest Ungheria Ungheria 2 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2016 -
24-3-2016 Tallinn Estonia Estonia 0 – 0 Norvegia Norvegia Amichevole -
29-3-2016 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Finlandia Finlandia Amichevole -
1-6-2016 Oslo Norvegia Norvegia 3 – 2 Islanda Islanda Amichevole -
5-6-2016 Bruxelles Belgio Belgio 3 – 2 Norvegia Norvegia Amichevole -
31-8-2016 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 1 Bielorussia Bielorussia Amichevole - Uscita al 88’ 88’
4-9-2016 Oslo Norvegia Norvegia 0 – 3 Germania Germania Qual. Mondiali 2018 -
8-10-2016 Baku Azerbaigian Azerbaigian 1 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 32’ 32’
11-10-2016 Oslo Norvegia Norvegia 4 – 1 San Marino San Marino Qual. Mondiali 2018 -
11-11-2016 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 2 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2018 - Ammonizione al 25’ 25’
10-6-2017 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2018 -
13-6-2017 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Svezia Svezia Amichevole - Ingresso al 83’ 83’
1-9-2017 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 0 Azerbaigian Azerbaigian Qual. Mondiali 2018 -
4-9-2017 Stoccarda Germania Germania 6 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2018 -
13-10-2018 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 0 Slovenia Slovenia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
16-10-2018 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 0 Bulgaria Bulgaria UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
16-11-2018 Lubiana Slovenia Slovenia 1 – 1 Norvegia Norvegia UEFA Nations League 2018-2019 - 1º turno -
23-3-2019 Valencia Spagna Spagna 2 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2020 -
26-3-2019 Oslo Norvegia Norvegia 3 – 3 Svezia Svezia Qual. Euro 2020 -
7-6-2019 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 2 Romania Romania Qual. Euro 2020 -
10-6-2019 Torshavn Fær Øer Fær Øer 0 – 2 Norvegia Norvegia Qual. Euro 2020 -
Totale Presenze 23 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

IFK Göteborg: 2014-2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 69 (5) se si considerano gli incontri di qualificazione all'Eliteserien.
  2. ^ 94 (1) se si comprendono i play-off.
  3. ^ a b Antonino Marino, Palermo, “Ecco chi è…”: Haitam Aleesami, l'esterno mancino vicino ai rosa, su GoalSicilia.it - Le squadre del calcio in Sicilia e non solo..., 1° agosto 2016. URL consultato l'8 luglio 2019.
  4. ^ (NO) Aleesami imponerer i Allsvenskan: - Feil å tenke på landslaget, dagbladet.no. URL consultato il 7 novembre 2015.
  5. ^ (NO) Ny spiller fra Holmlia og Skeid til landslaget, dagsavisen.no. URL consultato il 25 settembre 2015.
  6. ^ (NO) Haitam Aleesami, fotball.no. URL consultato il 25 settembre 2015.
  7. ^ (NO) Skeid-spiller trener med FFK, fredrikstadfk.no. URL consultato il 25 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2015).
  8. ^ (NO) FFK i tenkeboksen om Aleesami, fredrikstadfk.no. URL consultato il 25 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2015).
  9. ^ (NO) - Litt av en bursdagspresang, fredrikstadfk.no. URL consultato il 25 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2015).
  10. ^ (NO) Fredrikstad 2 - 0 Tromsø, altomfotball.no. URL consultato il 25 settembre 2015.
  11. ^ (NO) Fredrikstad 3 - 2 Hødd, altomfotball.no. URL consultato il 25 settembre 2015.
  12. ^ (NO) Haitam trener med Kalmar, fredrikstadfk.no. URL consultato il 25 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2015).
  13. ^ (NO) Haitam trener med Godset, fredrikstadfk.no. URL consultato il 25 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 25 settembre 2015).
  14. ^ (SV) Aleesami ersätter Augustinsson, ifkgoteborg.se. URL consultato il 25 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 29 ottobre 2014).
  15. ^ Trollhättan vs. IFK Göteborg, soccerway.com. URL consultato il 25 settembre 2015.
  16. ^ IFK Göteborg vs. Åtvidaberg, soccerway.com. URL consultato il 25 settembre 2015.
  17. ^ Slask Wroclaw vs. IFK Göteborg, soccerway.com. URL consultato il 25 settembre 2015.
  18. ^ Belenenses vs. IFK Göteborg, soccerway.com. URL consultato il 25 settembre 2015.
  19. ^ (SV) HAITAM KLARFÖR PALERMO, ifkgoteborg.se. URL consultato il 5 agosto 2016 (archiviato dall'url originale il 7 agosto 2016).
  20. ^ HAITAM ALEESAMI È DEL PALERMO, su palermocalcio.it. URL consultato il 2 settembre 2016.
  21. ^ Palermo-V. Francavilla 5-0, partita finita: tripletta di Trajkovski, a segno anche Aleesami e Murawski, in Giornale di Sicilia. URL consultato il 13 luglio 2018.
  22. ^ UFFICIALE: Amiens, ufficializzato l'arrivo di Aleesami - TUTTOmercatoWEB.com, su www.tuttomercatoweb.com. URL consultato l'8 luglio 2019.
  23. ^ (NO) Her er troppen mot Bulgaria og Kroatia, fotball.no. URL consultato il 25 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 24 settembre 2015).
  24. ^ (NO) Bulgaria - Norge 0 - 1, fotball.no. URL consultato il 25 settembre 2015.
  25. ^ (NO) Norge - Kroatia 2 - 0, fotball.no. URL consultato il 25 settembre 2015.
  26. ^ (NO) Norge - Malta 2 - 0, fotball.no. URL consultato il 12 ottobre 2015.
  27. ^ a b Presenze nei turni preliminari.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]