Mjøndalen Idrettsforening

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mjøndalen Idrettsforening
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Marrone, bianco
Dati societari
Città Mjøndalen
Nazione Norvegia Norvegia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Norway.svg NFF
Campionato Eliteserien
Fondazione 1910
Stadio Isachsen Stadion
(4700 posti)
Sito web www.mif.no
Palmarès
Trofei nazionali 3 Coppe di Norvegia
Si invita a seguire il modello di voce

Il Mjøndalen Idrettsforening è una società polisportiva con sede a Mjøndalen, in Norvegia. Dal 2019 milita in Eliteserien, la massima serie del campionato di calcio norvegese.

Fondato nel 1910 ha diverse sezioni che si occupano di calcio, bandy, pallamano, ginnastica.

La sezione calcistica vanta 3 vittorie in Norgesmesterskapet e 3 partecipazioni nelle coppe Europee; in queste manifestazioni si segnala una vittoria sul campo del Werder Brema nella Coppa UEFA 1987-1988.

Il 26 novembre 2014 conquista la promozione in Eliteserien, la massima serie del campionato di calcio norvegese, battendo nello spareggio promozione il Brann, dopo aver conquistato la 3ª posizione nella 1. divisjon, la seconda serie del calcio norvegese.

Mjøndalen IF nelle coppe europee[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Competizione Turno Nazione Avversario Andata Ritorno Totale
1969-70 Coppa delle Coppe Sedicesimi Galles Cardiff City 1-7 1-5 2-12
1977-78 Coppa UEFA Trentaduesimi Germania Bayern München 0-8 0-4 0-12
1987-88 Coppa UEFA Trentaduesimi Germania Werder Bremen 0-5 1-0 1-5

In grassetto le gare casalinghe

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1933, 1934, 1937

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 1976, 1986
Finalista: 1924, 1931, 1936, 1938, 1968
Semifinalista: 1932, 1946, 1947, 1969, 1972, 1979, 1991
Secondo posto: 2018
Terzo posto: 2014, 2017

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 30 agosto 2019.

N. Ruolo Giocatore
2 Paesi Bassi D Quint Jansen
3 Norvegia D Vetle Dragsnes
4 Norvegia D William Sælid Sell
5 Norvegia D Alexander Betten Hansen
6 Norvegia D Joackim Olsen Solberg
7 Danimarca C Tonny Brochmann
8 Norvegia A Fredrik Brustad
9 Norvegia A Sondre Liseth
10 Canada A Olivier Occéan
11 Norvegia C Christian Gauseth
12 Norvegia P Julian Faye Lund
13 Norvegia P Erik Hejer
15 Norvegia C Mathias Fredriksen
19 Svezia C Pontus Silfwer
N. Ruolo Giocatore
20 Nigeria D Akeem Latifu
22 Norvegia C Henrik Gulden
23 Norvegia C Sondre Solholm Johansen
24 Norvegia D Erick Sagbakken
25 Camerun P Georges Bokwé
26 Norvegia A Gustav Helling
27 Norvegia A Frank Bamenye
28 Norvegia D Martin Bøthun
29 Norvegia C Tobias Karlsen
30 Norvegia C Aristide Sagbakken
31 Gambia A Jibril Bojang
33 Norvegia C Stian Semb Aasmundsen
–– Portogallo P Jorge Vieira
–– Svezia A Jacob Bergström

Stagioni passate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio