Coppa del Mondo di sci alpino 2021

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa del Mondo di sci alpino 2021 Alpine skiing pictogram.svg
Uomini Donne
Vincitori
Generale
Discesa libera
Supergigante
Slalom gigante
Slalom speciale
Dati manifestazione
Tappe 18 18
Gare individuali 38 34
Gare a squadre miste 1
2020 2020 2022 2022

La Coppa del Mondo di sci alpino 2021 è la cinquantacinquesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Sci; ha avuto inizio il 17 ottobre 2020 a Sölden, in Austria, e si concluderà il 21 marzo 2021 a Lenzerheide, in Svizzera. Durante la stagione si terranno a Cortina d'Ampezzo i Campionati mondiali di sci alpino 2021, non validi ai fini della Coppa del Mondo il cui calendario contemplerà dunque un'interruzione nel mese di febbraio.

In campo maschile a inizio stagione erano in programma 38 gare (9 discese libere, 7 supergiganti, 10 slalom giganti, 11 slalom speciali, 1 slalom parallelo), in 18 diverse località[1]; il norvegese Aleksander Aamodt Kilde è il detentore uscente della Coppa generale.

In campo femminile a inizio stagione erano in programma 34 gare (8 discese libere, 7 supergiganti, 9 slalom giganti, 9 slalom speciali, 1 slalom parallelo), in 18 diverse località[1]; l'italiana Federica Brignone è la detentrice uscente della Coppa generale.

È stata inserita in calendario una gara a squadre mista, da disputare durante le finali di Lenzerheide.

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Pista Spec. Primo Secondo Terzo
18 ottobre 2020 Sölden Austria Austria Rettenbach GS Norvegia Lucas Braathen Svizzera Marco Odermatt Svizzera Gino Caviezel
14 novembre 2020 Lech/Zürs Austria Austria PR[2]
5 dicembre 2020 Val-d'Isère Francia Francia La face de Bellevarde GS
6 dicembre 2020 Val-d'Isère Francia Francia La face de Bellevarde GS
12 dicembre 2020 Val-d'Isère Francia Francia La face de Bellevarde DH
13 dicembre 2020 Val-d'Isère Francia Francia La face de Bellevarde SG
18 dicembre 2020 Val Gardena Italia Italia Saslong SG
19 dicembre 2020 Val Gardena Italia Italia Saslong DH
20 dicembre 2020 Alta Badia Italia Italia Gran Risa GS
21 dicembre 2020 Alta Badia Italia Italia Gran Risa SL
22 dicembre 2020 Madonna di Campiglio Italia Italia 3-Tre SL[2]
28 dicembre 2020 Bormio Italia Italia Stelvio DH
29 dicembre 2020 Bormio Italia Italia Stelvio SG
6 gennaio 2021 Zagabria Sljeme Croazia Croazia Crveni Spust SL[2]
8 gennaio 2021 Adelboden Svizzera Svizzera Chuenisbärgli GS
9 gennaio 2021 Adelboden Svizzera Svizzera Chuenisbärgli GS
10 gennaio 2021 Adelboden Svizzera Svizzera Chuenisbärgli SL
15 gennaio 2021 Wengen Svizzera Svizzera Lauberhorn DH
16 gennaio 2021 Wengen Svizzera Svizzera Lauberhorn DH
17 gennaio 2021 Wengen Svizzera Svizzera Männlichen/Jungfrau SL
22 gennaio 2021 Kitzbühel Austria Austria Streifalm SG
23 gennaio 2021 Kitzbühel Austria Austria Streif DH
24 gennaio 2021 Kitzbühel Austria Austria Ganslern SL
26 gennaio 2021 Schladming Austria Austria Planai SL[2]
30 gennaio 2021 Chamonix Francia Francia La Verte des Houches SL
31 gennaio 2021 Chamonix Francia Francia La Verte des Houches SL
5 febbraio 2021 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar SG
6 febbraio 2021 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar DH
27 febbraio 2021 Bansko Bulgaria Bulgaria Marc Girardelli GS
28 febbraio 2021 Bansko Bulgaria Bulgaria Marc Girardelli GS
6 marzo 2021 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia Olympiabakken DH
7 marzo 2021 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia Olympiabakken SG
13 marzo 2021 Kranjska Gora Slovenia Slovenia Podkoren GS
14 marzo 2021 Kranjska Gora Slovenia Slovenia Podkoren SL
17 marzo 2021 Lenzerheide Svizzera Svizzera Silvano Beltrametti DH
18 marzo 2021 Lenzerheide Svizzera Svizzera Silvano Beltrametti SG
20 marzo 2021 Lenzerheide Svizzera Svizzera Silvano Beltrametti GS
21 marzo 2021 Lenzerheide Svizzera Svizzera Silvano Beltrametti SL

Legenda:
DH = discesa libera
SG = supergigante
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale
PR = slalom parallelo

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Discesa libera[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1
2
3
4
5

Supergigante[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1
2
3
4
5

Slalom speciale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1
2
3
4
5

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Pista Spec. Prima Seconda Terza
17 ottobre 2020 Sölden Austria Austria Rettenbach GS Italia Marta Bassino Italia Federica Brignone Slovacchia Petra Vlhová
14 novembre 2020 Lech/Zürs Austria Austria PR[2]
21 novembre 2020 Levi Finlandia Finlandia Levi Black SL
22 novembre 2020 Levi Finlandia Finlandia Levi Black SL
5 dicembre 2020 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Engiadina SG
6 dicembre 2020 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Engiadina SG
12 dicembre 2020 Courchevel Francia Francia Émile Allais GS
13 dicembre 2020 Courchevel Francia Francia Émile Allais GS
18 dicembre 2020 Val-d'Isère Francia Francia Oreiller-Killy DH
19 dicembre 2020 Val-d'Isère Francia Francia Oreiller-Killy DH
20 dicembre 2020 Val-d'Isère Francia Francia Oreiller-Killy SG
28 dicembre 2020 Semmering Austria Austria Panorama GS
29 dicembre 2020 Semmering Austria Austria Panorama SL
3 gennaio 2021 Zagabria Sljeme Croazia Croazia Crveni Spust SL
9 gennaio 2021 Sankt Anton am Arlberg Austria Austria Karl Schranz DH
10 gennaio 2021 Sankt Anton am Arlberg Austria Austria Karl Schranz SG
12 gennaio 2021 Flachau Austria Austria Griessenkar SL[2]
16 gennaio 2021 Maribor Slovenia Slovenia Pohorje GS
17 gennaio 2021 Maribor Slovenia Slovenia Pohorje GS
23 gennaio 2021 Crans-Montana Svizzera Svizzera Mont Lachaux DH
24 gennaio 2021 Crans-Montana Svizzera Svizzera Mont Lachaux DH
26 gennaio 2021 Plan de Corones Italia Italia Erta GS
30 gennaio 2021 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar DH
31 gennaio 2021 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar SG
27 febbraio 2021 Yanqing Cina Cina DH
28 febbraio 2021 Yanqing Cina Cina SG
6 marzo 2021 Jasná Slovacchia Slovacchia GS
7 marzo 2021 Jasná Slovacchia Slovacchia SL
12 marzo 2021 Åre Svezia Svezia Gästrappet SL[2]
13 marzo 2021 Åre Svezia Svezia Gästrappet SL
17 marzo 2021 Lenzerheide Svizzera Svizzera Silvano Beltrametti DH
18 marzo 2021 Lenzerheide Svizzera Svizzera Silvano Beltrametti SG
20 marzo 2021 Lenzerheide Svizzera Svizzera Silvano Beltrametti SL
21 marzo 2021 Lenzerheide Svizzera Svizzera Silvano Beltrametti GS

Legenda:
DH = discesa libera
SG = supergigante
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale
PR = slalom parallelo

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Discesa libera[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1
2
3
4
5

Supergigante[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1
2
3
4
5

Slalom speciale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1
2
3
4
5

Coppa delle Nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Pista Spec. Prima Seconda Terza
19 marzo 2021 Lenzerheide Svizzera Svizzera Silvano Beltrametti PR

Legenda:
PR = slalom parallelo

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Le classifiche della Coppa delle Nazioni vengono stilate sommando i punti ottenuti da ogni atleta in ogni gara individuale e quelli assegnati nella gara a squadre.

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Svizzera Svizzera 340
2 Italia Italia 284
3 Norvegia Norvegia 230
4 Francia Francia 148
5 Slovenia Slovenia 86

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Svizzera Svizzera 220
2 Norvegia Norvegia 177
3 Francia Francia 99
4 Italia Italia 64
5 Slovenia Slovenia 36

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Italia Italia 220
2 Svizzera Svizzera 120
3 Slovacchia Slovacchia 60
4 Norvegia Norvegia 53
5 Slovenia Slovenia 50

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b I calendari hanno subito ampie modifiche rispetto alla formulazione originaria, tra l'altro con l'annullamento di tutte le combinate, per adeguarsi alle limitazioni imposte dalla pandemia di COVID-19; cfr. (EN) Main updates from Online Alpine Committee, su fis-ski.com, FIS, 2 ottobre 2020. URL consultato il 3 ottobre 2020. e i calendari originariamente in programma: (EN) Audi FIS Ski World Cup 2020/21 - Men (PDF), su fis-ski.com, FIS, 25 maggio 2020. URL consultato il 26 maggio 2020.; (EN) Audi FIS Ski World Cup 2020/21 - Women (PDF), su fis-ski.com, FIS, 25 maggio 2020. URL consultato il 26 maggio 2020.
  2. ^ a b c d e f g Gara in notturna.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sci alpino Portale Sci alpino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sci alpino