Ramona Siebenhofer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ramona Siebenhofer
Ramona Siebenhofer Austrian Championships 2009.jpg
Ramona Siebenhofer ai Campionati austriaci del 2009
Nazionalità Austria Austria
Altezza 168 cm
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Discesa libera
Squadra Union SV Krakaudorf
Palmarès
Coppa Europa 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 10 giugno 2019

Ramona Siebenhofer (Tamsweg, 29 luglio 1991) è una sciatrice alpina austriaca. Ottiene i risultati migliori nella discesa libera.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

L'atleta della Stiria[senza fonte] ha cominciato nel 2009 a competere in competizioni di livello internazionale. In febbraio ha disputato le sue prime gare in Coppa Europa, mentre il mese successivo è stata convocata per i Mondiali juniores di Garmisch-Partenkirchen. In questa manifestazione si è piazzata quarta in supergigante, a otto centesimi dal bronzo della già affermata connazionale Anna Fenninger[1].

Nel dicembre 2009 sono arrivati i primi podi e le prime vittorie nel circuito continentale, che le hanno permesso[senza fonte] di esordire in Coppa del Mondo il 28 dicembre nel gigante di Lienz, dove però è uscita durante la prima manche. Meno di venti giorni dopo, il 16 gennaio, con il sesto posto nel gigante di Maribor ha ottenuto i primi punti nel massimo circuito internazionale. A fine stagione è risultata seconda nella classifica generale di Coppa Europa, battuta solo dalla tedesca Lena Dürr. Nella stagione 2012 ha conquistato la Coppa Europa assoluta.

Il 4 dicembre 2015 ha colto a Lake Louise in discesa libera il suo primo podio in Coppa del Mondo (3ª); ai Mondiali di Sankt Moritz 2017, suo esordio iridato, si è classificata 9ª nella discesa libera. Ai XXIII Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018, sua prima presenza olimpica, si è classificata 10ª nella discesa libera e 7ª nella combinata; il 18 gennaio 2019 ha colto a Cortina d'Ampezzo in discesa libera la sua prima vittoria in Coppa del Mondo. Ai Mondiali di Åre 2019 è stata 7ª nella discesa libera, 15ª nel supergigante e 4ª nella combinata.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 15ª nel 2019
  • 4 podi (in discesa libera):
    • 2 vittorie
    • 2 terzi posti

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
18 gennaio 2019 Cortina d'Ampezzo Italia Italia DH
19 gennaio 2019 Cortina d'Ampezzo Italia Italia DH

Legenda:
DH = discesa libera

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincitrice della Coppa Europa nel 2012
  • Vincitrice della classifica di slalom gigante nel 2012
  • Vincitrice della classifica di discesa libera nel 2015
  • 20 podi:
    • 8 vittorie
    • 8 secondi posti
    • 4 terzi posti

Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
16 dicembre 2009 Alleghe Italia Italia GS
17 dicembre 2009 Alleghe Italia Italia GS
1º dicembre 2012 Kvitfjell Norvegia Norvegia SC
5 dicembre 2012 Trysil Norvegia Norvegia GS
23 gennaio 2013 Pamporovo Bulgaria Bulgaria GS
12 marzo 2014 Soldeu Andorra Andorra DH
13 marzo 2014 Soldeu Andorra Andorra SG
19 marzo 2015 Soldeu Andorra Andorra DH

Legenda:
DH = discesa libera
SG = supergigante
GS = slalom gigante
SC = supercombinata

Campionati austriaci[modifica | modifica wikitesto]

Il podio dello slalom gigante ai Campionati austriaci di sci alpino 2009, con Ramona Siebenhofer (argento, a sinistra) accanto a Kathrin Zettel (oro, al centro) e a Karin Hackl (bronzo, a destra)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Referto della gara, su data.fis-ski.com. URL consultato il 19 novembre 2010.
  2. ^ (DE) ÖSV-Siegertafel, su oesv.at. URL consultato il 23 giugno 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]