Trysil

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Trysil
comune
Trysil – Stemma
Trysil – Veduta
Localizzazione
StatoNorvegia Norvegia
RegioneØstlandet
ConteaInnlandet våpen.svg Innlandet
Amministrazione
CapoluogoInnbygda
SindacoOle Martin Norderhaug (Ap)
Lingue ufficialiNorvegese Bokmål
Territorio
Coordinate
del capoluogo
61°18′36″N 12°18′54″E / 61.31°N 12.315°E61.31; 12.315 (Trysil)Coordinate: 61°18′36″N 12°18′54″E / 61.31°N 12.315°E61.31; 12.315 (Trysil)
Altitudine476 m s.l.m.
Superficie3 014,41 km²
Abitanti6 580[1] (1 gennaio 2021)
Densità2,18 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Codice SSB3421
Nome abitantiTrysling
Cartografia
Mappa di localizzazione: Norvegia
Innbygda
Innbygda
Trysil – Mappa
Sito istituzionale

Trysil (fino al 1906 nota come Trissyl) è un comune norvegese della contea di Innlandet, distretto di Østerdalen.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

IL territorio comunale si trova nell'estremo orientale del paese, al confine con la Svezia ed è attraversato dal corso del fiume Trysilselva che scorre verso sud ed entrando in Svezia assume il nome di Klarälven. Nella parte occidentale del comune si trova il lago di Osensjøen. I rilievi più elevati del comune sono a nord-ovest, i monti Kampflåhøgda, 1208 m s.l.m. e Trysilfjellet 1132 m s.l.m.[2].

La località principale del comune è Innbygda, sede amministrativa del comune, altri centri abitati sono Nybergsund e Østby.

Monumento alla memoria del bombardamento tedesco

Nybergsund venne bombardato dall'aviazione tedesca durante la Seconda guerra mondiale, l'11 aprile 1940, quando vi si trovavano il re Haakon VII e il principe Olav.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima competizione ufficiale di sci si è tenuta qui nel 1855. Il famoso sciatore norvegese Halvard Morgedal vinse in quell'anno tutte le gare. Il club sciistico Trysilgutten, fondato nel 1861, è considerato il club sciistico più antico del mondo.[2]

Monumenti ed attrazioni[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa principale di Innbygda fu edificata nel 1861 dall'architetto norvegese Christian Heinrich Grosch.[2].

Trysil è il luogo di origine del poeta e scrittore Sven Moren (1871 - 1938).

Economia[modifica | modifica wikitesto]

L'agricoltura e la produzione di legname erano in passato le più importanti fonti di reddito per la città, in epoca recente il turismo ha preso il sopravvento, Trysil è uno dei più importanti centri per gli sport invernali del paese con molti visitatori provenienti dalla vicina Svezia.[2] Il fiume Trysilelva è l'ultimo dei fiumi utilizzati per il tradizionale trasporto del legname per via fluviale

Trysilfjellet è il più importante centro sportivo invernale in Norvegia.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistics Norway – Population and quarterly changes
  2. ^ a b c d (NO) Trysil, su snl.no. URL consultato il 26 dicembre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Norvegia Portale Norvegia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Norvegia