Kongsvinger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kongsvinger
comune
Kongsvinger – Stemma
Kongsvinger – Veduta
Localizzazione
StatoNorvegia Norvegia
RegioneØstlandet
ConteaHedmark våpen.svg Hedmark
Amministrazione
CapoluogoKongsvinger
SindacoArve Bones (Ap)
Lingue ufficialiNorvegese Bokmål
Territorio
Coordinate
del capoluogo
60°11′N 11°59′E / 60.183333°N 11.983333°E60.183333; 11.983333 (Kongsvinger)Coordinate: 60°11′N 11°59′E / 60.183333°N 11.983333°E60.183333; 11.983333 (Kongsvinger)
Superficie1 036 km²
Abitanti17 279 (2004)
Densità16,68 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Codice SSB0402
Cartografia
Mappa di localizzazione: Norvegia
Kongsvinger
Kongsvinger
Kongsvinger – Mappa
Sito istituzionale

Kongsvinger è un comune e una città situata nella contea di Hedmark in Norvegia. Ha ricevuto lo status di città nel 1854.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Kongsvinger è situata nella zona orientale del paese al confine con la Svezia. Il comune si estende da entrambi i lati del fiume Glomma, che scorre verso sud.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La città fu sin dal medioevo un importante centro di scambi commerciali anche grazie alla sua posizione sulle vie d'acqua. Nel 1690 venne terminata la costruzione della fortezza di Kongsvinger, situata su una collina a nordovest della Glomma. La fortezza serviva come difesa del vicino confine svedese. Nel 1814 comunque, con l'unione della Norvegia alla Svezia, la fortezza perse la sua importanza militare. Col passare del tempo la città mantenne tuttavia il ruolo di città di passaggio tra i due paesi. Durante la seconda guerra mondiale Kongsvinger fu uno dei più importanti campi di battaglia del paese. Oggi la città riconferma il suo ruolo di città di scambi commerciali con tre linee ferroviarie che si incontrano qui, la strada da Oslo per Stoccolma e la dogana commerciale per l'intera regione.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàISNI: (EN0000 0004 4909 3068
Norvegia Portale Norvegia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Norvegia