Glomma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Glomma
Glomma
Il fiume presso la centrale elettrica di Solbergfoss, nell'Østfold
Stato Norvegia Norvegia
Lunghezza 604 km
Portata media 720 m³/s
Bacino idrografico 42.000 km²
Altitudine sorgente 690 m s.l.m.
Nasce Aursund, Røros
Sfocia Fiordo di Oslo a Fredrikstad
Mappa del fiume

Il Glomma (detto talvolta anche Glåma) è il fiume più lungo che scorre in Norvegia e in tutta la penisola scandinava.

Origine del nome[modifica | modifica wikitesto]

La forma Glomma è utilizzato nelle contee di Østfold e Akershus; invece, nelle contee di Hedmark e di Sør-Trøndelag il fiume viene chiamato Glama.
L'antica forma viene da Glumr, discendente a sua volta da raurm e significa "forte rumore" oppure "tuono".

Diversi luoghi prendono il nome dal fiume, per esempio Glåmdal e Glåmos.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Nel tratto finale il fiume scorre dal lago Aursund vicino Røros (Sør-Trøndelag) e confluisce nel fiordo di Oslo a Fredrikstad. Tra i suoi affluenti principali vanno annoverati:

  • il Vorma, che drena il Lago Mjosa, unendosi al Glomma presso Nes;
  • Il Lågen raccoglie le acque dal Gudbrandsdal e aumentando significativamente il flusso del Glomma.

Il trasporto di legname[modifica | modifica wikitesto]

Poiché attraversa alcuni dei più ricchi distretti forestali, il Glomma è importantissimo per il trasporto di legnami.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4251393-5