Crans-Montana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crans-Montana
comune
Crans-Montana – Stemma
Crans-Montana – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Wallis matt.svg Vallese
DistrettoSierre
Amministrazione
Lingue ufficialiFrancese
Data di istituzione2017
Territorio
Coordinate46°18′43″N 7°28′58″E / 46.311944°N 7.482778°E46.311944; 7.482778 (Crans-Montana)Coordinate: 46°18′43″N 7°28′58″E / 46.311944°N 7.482778°E46.311944; 7.482778 (Crans-Montana)
Altitudine1 495 m s.l.m.
Superficie59,61 km²
Abitanti10 711 (2016)
Densità179,68 ab./km²
Frazionivedi elenco
Comuni confinantiIcogne, Inden, Lenk (BE), Lens, Leukerbad, Miège, Salgesch, Sierre, Varen, Venthône
Altre informazioni
Cod. postale3963, 3971, 3974, 3975
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS6253
TargaVS
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Crans-Montana
Crans-Montana
Crans-Montana – Mappa
Sito istituzionale

Crans-Montana (toponimo francese) è un comune svizzero di 10 711 abitanti del Canton Vallese, nel distretto di Sierre.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Crans-Montana è stato istituito il 1º gennaio[senza fonte] 2017 con la fusione dei comuni soppressi di Chermignon, Mollens, Montana e Randogne[1]; capoluogo comunale è Chermignon.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

L'aria particolarmente secca di Crans-Montana ha fatto sorgere dal XIX secolo numerosi sanatori che sono stati nel passato meta di pazienti da tutto il mondo con malattie respiratorie[2][3]. Tra questi era nota l'assidua presenza della poetessa Emily Dickinson e della scrittrice Katherine Mansfield[senza fonte].

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

La località è nota internazionalmente quale meta del jet-set internazionale per la sua mondana vita notturna, specialmente durante la stagione invernale. Ogni anno, verso il periodo pasquale, è sede del Caprices Festival, festival di musica internazionale[senza fonte].

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Sport invernali[modifica | modifica wikitesto]

Piste sciistiche

Rilevante stazione sciistica sviluppatasi a partire dai primi anni del XX secolo (località Crans-sur-Sierre)[5] e specializzata nello sci alpino, Crans-Montana ha ospitato tra l'altro i Campionati mondiali 1987, i Campionati mondiali juniores 2011 e numerose tappe della Coppa del Mondo e della Coppa Europa della disciplina. Offre circa 140 km[senza fonte] di piste e oltre allo sci alpino è possibile praticare snowboard, sci di fondo (per una superficie complessiva sciabile di 350 km[senza fonte]) e varie altre attività sportive invernali. È stata sede dei Giochi olimpici invernali silenziosi del 1959.

Altri sport[modifica | modifica wikitesto]

Crans-Montana ha ospitato i Campionati del mondo di corsa in montagna 2008 ed è sede del più importante[senza fonte] golf club svizzero, il Golf Club Crans-sur-Sierre, fondato nel 1907[5]. Il percorso di 18 buche prende il nome dal campione iberico che ne ha ridisegnato il tracciato Severiano Ballesteros. A settembre di ogni anno si tiene l'Omega European Masters-PGA[senza fonte].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Crans-Montana, in Dizionario storico della Svizzera, 16 gennaio 2017. URL consultato il 21 marzo 2018.
  2. ^ a b Hugues Rey, Montana, in Dizionario storico della Svizzera, 19 gennaio 2017. URL consultato il 21 marzo 2018.
  3. ^ a b Bernard Truffer, Randogne, in Dizionario storico della Svizzera, 19 gennaio 2017. URL consultato il 21 marzo 2018.
  4. ^ Danielle Allet-Zwissig, Chermignon, in Dizionario storico della Svizzera, 19 gennaio 2017. URL consultato il 21 marzo 2018.
  5. ^ a b c Bernard Monnet, Crans-sur-Sierre, in Dizionario storico della Svizzera, 19 gennaio 2017. URL consultato il 21 marzo 2018.
  6. ^ Hugues Rey, Mollens, in Dizionario storico della Svizzera, 19 gennaio 2017. URL consultato il 21 marzo 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN240012629 · GND (DE4275008-8
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera