Michelle Gisin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michelle Gisin
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 175 cm
Peso 70 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Specialità Slalom speciale
Squadra Engelberg
Palmarès
Mondiali juniores 0 1 0
Coppa Europa 1 trofeo
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 7 giugno 2015

Michelle Gisin (5 dicembre 1993) è una sciatrice alpina svizzera specialista dello slalom speciale, vincitrice della Coppa Europa nel 2014.

È la sorella minore di Marc e Dominique, anche loro sciatori della nazionale elvetica[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 2009-2013[modifica | modifica wikitesto]

Michelle Gisin, nata a Rothenfluh[senza fonte], ha esordito nel Circo bianco il 27 novembre 2008 in uno slalom speciale valido come gara FIS a Zinal, non riuscendo a qualificarsi. Il 19 gennaio 2010 a Sankt Moritz ha debuttato in Coppa Europa, giungendo 55ª in discesa libera; il 29 dicembre del 2012 ha partecipato per la prima volta a una gara di Coppa del Mondo, lo slalom speciale disputato a Semmering, senza completarlo.

Nel 2013 ha conquistato i primi punti nel massimo circuito internazionale, il 15 gennaio a Flachau ancora in slalom speciale (9ª), ha esordito ai Campionati mondiali nell'edizione di Schladming, classificandosi 26ª nello slalom speciale, e ai Mondiali juniores del Québec ha conquistato la medaglia d'argento nello slalom speciale.

Stagioni 2014-2015[modifica | modifica wikitesto]

Il 24 dicembre 2013 si è aggiudicata il primo podio in Coppa Europa, piazzandosi 3ª nello slalom speciale di Levi alle spalle della slovacca Petra Vlhová e della norvegese Mona Løseth; pochi giorni dopo, il 10 gennaio a Melchsee-Frutt, ha vinto la sua prima gara nel circuito continentale, sempre uno slalom speciale, e a fine stagione è risultata vincitrice sia della Coppa Europa assoluta, sia della classifica di slalom speciale.

Ai XXII Giochi olimpici invernali di Soči 2014, suo debutto olimpico, si è piazzata 28ª nello slalom speciale, mentre l'anno dopo ai Mondiali di Vail/Beaver Creek è stata 32ª nello slalom gigante e non ha concluso lo slalom speciale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali juniores[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 45ª nel 2015

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincitrice della Coppa Europa nel 2014
  • Vincitrice della classifica di slalom speciale nel 2014
  • 8 podi:
    • 3 vittorie
    • 3 secondi posti
    • 2 terzi posti

Coppa Europa - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
10 gennaio 2014 Melchsee-Frutt Svizzera Svizzera SL
21 gennaio 2014 Kirchberg in Tirol Austria Austria SL
29 gennaio 2014 Sestriere Italia Italia SL

Legenda:
SL = slalom speciale

South American Cup[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 24ª nel 2015
  • 1 podio:
    • 1 terzo posto

Australia New Zealand Cup[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 15ª nel 2014
  • 1 podio:
    • 1 secondo posto

Campionati svizzeri[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 medaglie[2]:
    • 2 bronzi (supergigante, slalom speciale nel 2015)

Campionati svizzeri juniores[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Michael Mastarciyan, Alpine Young Guns: Michelle Gisin, fis-ski.com, 10 settembre 2013. URL consultato il 7 giugno 2015.
  2. ^ (EN) Profilo FIS. URL consultato il 7 giugno 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]