Coppa del Mondo di sci alpino 2020

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa del Mondo di sci alpino 2020 Alpine skiing pictogram.svg
Uomini Donne
Vincitori
Generale Norvegia Aleksander Aamodt Kilde Italia Federica Brignone
Discesa libera Svizzera Beat Feuz Svizzera Corinne Suter
Supergigante Svizzera Mauro Caviezel Svizzera Corinne Suter
Slalom gigante Norvegia Henrik Kristoffersen Italia Federica Brignone
Slalom speciale Norvegia Henrik Kristoffersen Slovacchia Petra Vlhová
Combinata Francia Alexis Pinturault Italia Federica Brignone
Slalom parallelo Svizzera Loïc Meillard Slovacchia Petra Vlhová
Dati manifestazione
Tappe 20 17
Gare individuali 44 41
Gare a squadre miste 1 (cancellata)
Gare cancellate 8 11
2019 2019 2021 2021

La Coppa del Mondo di sci alpino 2020 è stata la cinquantaquattresima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Sci. La stagione è stata interrotta anticipatamente a causa alla pandemia di COVID-19 con l'annullamento, tra l'altro, delle finali in programma a Cortina d'Ampezzo[1].

La stagione maschile è iniziata il 27 ottobre 2019 a Sölden, in Austria, e si è conclusa il 7 marzo 2020 a Lillehammer Kvitfjell, in Norvegia; sono state disputate 36 delle 44 gare in programma (9 discese libere, 6 supergiganti, 7 slalom giganti, 9 slalom speciali, 3 combinate, 2 slalom paralleli), in 20 diverse località. Il norvegese Aleksander Aamodt Kilde si è aggiudicato la Coppa del Mondo generale; gli svizzeri Beat Feuz e Mauro Caviezel hanno vinto rispettivamente la Coppa del Mondo di discesa libera e quella di supergigante, il norvegese Henrik Kristoffersen quelle di slalom gigante e di slalom speciale, il francese Alexis Pinturault quella di combinata e lo svizzero Loïc Meillard quella di slalom parallelo (assegnata per la prima volta). L'austriaco Marcel Hirscher era il detentore uscente della Coppa generale.

La stagione femminile è iniziata il 26 novembre 2019 a Sölden, in Austria, e si è conclusa il 29 febbraio 2020 a La Thuile, in Italia; sono state disputate 30 delle 41 gare in programma (8 discese libere, 6 supergiganti, 6 slalom giganti, 6 slalom speciali, 2 combinate, 2 slalom paralleli), in 17 diverse località. L'italiana Federica Brignone si è aggiudicata sia la Coppa del Mondo generale, sia quelle di slalom gigante e di combinata; la svizzera Corinne Suter ha vinto le Coppe del Mondo di discesa libera e di supergigante, la slovacca Petra Vlhová quelle di slalom speciale e di slalom parallelo (assegnata per la prima volta). La statunitense Mikaela Shiffrin era la detentrice uscente della Coppa generale.

Era stata inserita in calendario una gara a squadre mista, da disputare durante le finali di Cortina d'Ampezzo, ma è stata annullata.

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Pista Spec. Primo Secondo Terzo
27 ottobre 2019 Sölden Austria Austria Rettenbach GS Francia Alexis Pinturault Francia Mathieu Faivre Slovenia Žan Kranjec
24 novembre 2019 Levi Finlandia Finlandia Levi Black SL Norvegia Henrik Kristoffersen Francia Clément Noël Svizzera Daniel Yule
30 novembre 2019 Lake Louise Canada Canada Men's Olympic Downhill DH Germania Thomas Dreßen Italia Dominik Paris Svizzera Beat Feuz
Svizzera Carlo Janka
1º dicembre 2019 Lake Louise Canada Canada Men's Olympic Downhill SG Austria Matthias Mayer Italia Dominik Paris Svizzera Mauro Caviezel
Austria Vincent Kriechmayr
6 dicembre 2019 Beaver Creek Stati Uniti Stati Uniti Birds of Prey SG Svizzera Marco Odermatt Norvegia Aleksander Aamodt Kilde Austria Matthias Mayer
7 dicembre 2019 Beaver Creek Stati Uniti Stati Uniti Birds of Prey DH Svizzera Beat Feuz Francia Johan Clarey
Austria Vincent Kriechmayr
8 dicembre 2019 Beaver Creek Stati Uniti Stati Uniti Birds of Prey GS Stati Uniti Tommy Ford Norvegia Henrik Kristoffersen Norvegia Leif Kristian Haugen
15 dicembre 2019 Val-d'Isère Francia Francia La face de Bellevarde SL Francia Alexis Pinturault Svezia André Myhrer Italia Stefano Gross
20 dicembre 2019 Val Gardena Italia Italia Saslong SG Austria Vincent Kriechmayr Norvegia Kjetil Jansrud Germania Thomas Dreßen
22 dicembre 2019 Alta Badia Italia Italia Gran Risa GS Norvegia Henrik Kristoffersen Francia Cyprien Sarrazin Slovenia Žan Kranjec
23 dicembre 2019 Alta Badia Italia Italia Gran Risa PR[2][3] Norvegia Rasmus Windingstad Germania Stefan Luitz Austria Roland Leitinger
27 dicembre 2019 Bormio Italia Italia Stelvio DH[4] Italia Dominik Paris Svizzera Beat Feuz Austria Matthias Mayer
28 dicembre 2019 Bormio Italia Italia Stelvio DH Italia Dominik Paris Svizzera Urs Kryenbühl Svizzera Beat Feuz
29 dicembre 2019 Bormio Italia Italia Stelvio KB Francia Alexis Pinturault Norvegia Aleksander Aamodt Kilde Svizzera Loïc Meillard
5 gennaio 2020 Zagabria Sljeme Croazia Croazia Crveni Spust SL[3] Francia Clément Noël Svizzera Ramon Zenhäusern Italia Alex Vinatzer
8 gennaio 2020 Madonna di Campiglio Italia Italia 3-Tre SL[3] Svizzera Daniel Yule Norvegia Henrik Kristoffersen Francia Clément Noël
11 gennaio 2020 Adelboden Svizzera Svizzera Chuenisbärgli GS Slovenia Žan Kranjec Croazia Filip Zubčić Norvegia Henrik Kristoffersen
Francia Victor Muffat Jeandet
12 gennaio 2020 Adelboden Svizzera Svizzera Chuenisbärgli SL Svizzera Daniel Yule Norvegia Henrik Kristoffersen Austria Marco Schwarz
17 gennaio 2020 Wengen Svizzera Svizzera Lauberhorn
Männlichen/Jungfrau
KB Austria Matthias Mayer Francia Alexis Pinturault Francia Victor Muffat Jeandet
18 gennaio 2020 Wengen Svizzera Svizzera Lauberhorn DH Svizzera Beat Feuz Italia Dominik Paris Germania Thomas Dreßen
19 gennaio 2020 Wengen Svizzera Svizzera Männlichen/Jungfrau SL Francia Clément Noël Norvegia Henrik Kristoffersen Russia Aleksandr Chorošilov
24 gennaio 2020 Kitzbühel Austria Austria Streifalm SG Norvegia Kjetil Jansrud Norvegia Aleksander Aamodt Kilde
Austria Matthias Mayer
25 gennaio 2020 Kitzbühel Austria Austria Streif DH Austria Matthias Mayer Svizzera Beat Feuz
Austria Vincent Kriechmayr
26 gennaio 2020 Kitzbühel Austria Austria Ganslern SL Svizzera Daniel Yule Austria Marco Schwarz Francia Clément Noël
28 gennaio 2020 Schladming Austria Austria Planai SL[3] Norvegia Henrik Kristoffersen Francia Alexis Pinturault Svizzera Daniel Yule
1º febbraio 2020 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar DH Germania Thomas Dreßen Norvegia Aleksander Aamodt Kilde Francia Johan Clarey
2 febbraio 2020 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar GS Francia Alexis Pinturault Svizzera Loïc Meillard Norvegia Leif Kristian Haugen
8 febbraio 2020 Chamonix Francia Francia La Verte des Houches SL Francia Clément Noël Norvegia Timon Haugan Austria Adrian Pertl
9 febbraio 2020 Chamonix Francia Francia La Verte des Houches PR[2] Svizzera Loïc Meillard Svizzera Thomas Tumler Germania Alexander Schmid
13 febbraio 2020 Saalbach-Hinterglemm Austria Austria Zwölfer DH[5] Germania Thomas Dreßen Svizzera Beat Feuz Svizzera Mauro Caviezel
14 febbraio 2020 Saalbach-Hinterglemm Austria Austria Zwölfer SG[6] Norvegia Aleksander Aamodt Kilde Svizzera Mauro Caviezel Germania Thomas Dreßen
22 febbraio 2020 Naeba Giappone Giappone 2016 World Cup Course GS Croazia Filip Zubčić Svizzera Marco Odermatt Stati Uniti Tommy Ford
23 febbraio 2020 Naeba Giappone Giappone 2016 World Cup Course SL
annullata
29 febbraio 2020 Hinterstoder Austria Austria Hannes Trinkl SG Austria Vincent Kriechmayr Svizzera Mauro Caviezel Austria Matthias Mayer
1º marzo 2020 Hinterstoder Austria Austria Hannes Trinkl KB Francia Alexis Pinturault Svizzera Mauro Caviezel Norvegia Aleksander Aamodt Kilde
2 marzo 2020 Hinterstoder Austria Austria Hannes Trinkl GS[7] Francia Alexis Pinturault Croazia Filip Zubčić Norvegia Henrik Kristoffersen
7 marzo 2020 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia Olympiabakken DH Austria Matthias Mayer Norvegia Aleksander Aamodt Kilde Svizzera Carlo Janka
8 marzo 2020 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia Olympiabakken SG
annullata
14 marzo 2020 Kranjska Gora Slovenia Slovenia Podkoren GS
annullata
15 marzo 2020 Kranjska Gora Slovenia Slovenia Podkoren SL
annullata
18 marzo 2020 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Vertigine DH
annullata
19 marzo 2020 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Vertigine SG
annullata
21 marzo 2020 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Olimpia delle Tofane GS
annullata
22 marzo 2020 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Rumerlo SL
annullata

Legenda:
DH = discesa libera
SG = supergigante
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale
KB = combinata
PR = slalom parallelo

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Pista Spec. Prima Seconda Terza
26 ottobre 2019 Sölden Austria Austria Rettenbach GS Nuova Zelanda Alice Robinson Stati Uniti Mikaela Shiffrin Francia Tessa Worley
23 novembre 2019 Levi Finlandia Finlandia Levi Black SL Stati Uniti Mikaela Shiffrin Svizzera Wendy Holdener Austria Katharina Truppe
30 novembre 2019 Killington Stati Uniti Stati Uniti Superstar GS Italia Marta Bassino Italia Federica Brignone Stati Uniti Mikaela Shiffrin
1º dicembre 2019 Killington Stati Uniti Stati Uniti Superstar SL Stati Uniti Mikaela Shiffrin Slovacchia Petra Vlhová Svezia Anna Swenn Larsson
6 dicembre 2019 Lake Louise Canada Canada Men's Olympic Downhill DH Rep. Ceca Ester Ledecká Svizzera Corinne Suter Austria Stephanie Venier
7 dicembre 2019 Lake Louise Canada Canada Men's Olympic Downhill DH Austria Nicole Schmidhofer Stati Uniti Mikaela Shiffrin Italia Francesca Marsaglia
8 dicembre 2019 Lake Louise Canada Canada Men's Olympic Downhill SG Germania Viktoria Rebensburg Italia Nicol Delago Svizzera Corinne Suter
14 dicembre 2019 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Engiadina SG Italia Sofia Goggia Italia Federica Brignone Stati Uniti Mikaela Shiffrin
15 dicembre 2019 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Engiadina PR Slovacchia Petra Vlhová Svezia Anna Swenn Larsson Austria Franziska Gritsch
17 dicembre 2019 Courchevel Francia Francia Émile Allais GS Italia Federica Brignone Norvegia Mina Fürst Holtmann Svizzera Wendy Holdener
22 dicembre 2019 Val-d'Isère Francia Francia Oreiller-Killy KB
annullata
28 dicembre 2019 Lienz Austria Austria Schlossberg GS Stati Uniti Mikaela Shiffrin Italia Marta Bassino Austria Katharina Liensberger
29 dicembre 2019 Lienz Austria Austria Schlossberg SL Stati Uniti Mikaela Shiffrin Slovacchia Petra Vlhová Svizzera Michelle Gisin
4 gennaio 2020 Zagabria Sljeme Croazia Croazia Crveni Spust SL[3] Slovacchia Petra Vlhová Stati Uniti Mikaela Shiffrin Austria Katharina Liensberger
11 gennaio 2020 Altenmarkt-Zauchensee Austria Austria Gamskogel DH Svizzera Corinne Suter Italia Nicol Delago Svizzera Michelle Gisin
12 gennaio 2020 Altenmarkt-Zauchensee Austria Austria Gamskogel
Schmalzleiten
KB Italia Federica Brignone Svizzera Wendy Holdener Italia Marta Bassino
14 gennaio 2020 Flachau Austria Austria Hermann Maier SL[3] Slovacchia Petra Vlhová Svezia Anna Swenn Larsson Stati Uniti Mikaela Shiffrin
18 gennaio 2020 Sestriere Italia Italia Kandahar Slalom GS Italia Federica Brignone
Slovacchia Petra Vlhová
Stati Uniti Mikaela Shiffrin
19 gennaio 2020 Sestriere Italia Italia Kandahar Slalom PR[2] Francia Clara Direz Austria Elisa Mörzinger Italia Marta Bassino
24 gennaio 2020 Bansko Bulgaria Bulgaria Marc Girardelli DH[8] Stati Uniti Mikaela Shiffrin Italia Federica Brignone Svizzera Joana Hählen
25 gennaio 2020 Bansko Bulgaria Bulgaria Marc Girardelli DH Italia Elena Curtoni Italia Marta Bassino Italia Federica Brignone
26 gennaio 2020 Bansko Bulgaria Bulgaria Marc Girardelli SG Stati Uniti Mikaela Shiffrin Italia Marta Bassino Svizzera Lara Gut-Behrami
2 febbraio 2020 Soči Krasnaja Poljana Russia Russia Roza Chutor SG Italia Federica Brignone Italia Sofia Goggia Svizzera Joana Hählen
8 febbraio 2020 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar DH Germania Viktoria Rebensburg Italia Federica Brignone Rep. Ceca Ester Ledecká
9 febbraio 2020 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar SG Svizzera Corinne Suter Austria Nicole Schmidhofer Svizzera Wendy Holdener
15 febbraio 2020 Kranjska Gora Slovenia Slovenia Podkoren GS[9] Nuova Zelanda Alice Robinson Slovacchia Petra Vlhová Svizzera Wendy Holdener
Slovenia Meta Hrovat
16 febbraio 2020 Kranjska Gora Slovenia Slovenia Podkoren SL[9] Slovacchia Petra Vlhová Svizzera Wendy Holdener Austria Katharina Truppe
21 febbraio 2020 Crans-Montana Svizzera Svizzera Mont Lachaux DH[10] Svizzera Lara Gut-Behrami Svizzera Corinne Suter Austria Stephanie Venier
22 febbraio 2020 Crans-Montana Svizzera Svizzera Mont Lachaux DH Svizzera Lara Gut-Behrami Svizzera Corinne Suter Austria Nina Ortlieb
23 febbraio 2020 Crans-Montana Svizzera Svizzera Mont Lachaux KB Italia Federica Brignone Austria Franziska Gritsch Rep. Ceca Ester Ledecká
29 febbraio 2020 La Thuile Italia Italia 3-Franco Berthod SG Austria Nina Ortlieb Italia Federica Brignone Svizzera Corinne Suter
1º marzo 2020 La Thuile Italia Italia 3-Franco Berthod KB
annullata
7 marzo 2020 Ofterschwang Germania Germania Ofterschwanger Horn GS
annullata
8 marzo 2020 Ofterschwang Germania Germania Ofterschwanger Horn SL
annullata
12 marzo 2020 Åre Svezia Svezia PR
annullata
13 marzo 2020 Åre Svezia Svezia Gästrappet GS[3]
annullata
14 marzo 2020 Åre Svezia Svezia Gästrappet SL
annullata
18 marzo 2020 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Olimpia delle Tofane DH
annullata
19 marzo 2020 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Olimpia delle Tofane SG
annullata
21 marzo 2020 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Rumerlo SL
annullata
22 marzo 2020 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Olimpia delle Tofane GS
annullata

Legenda:
DH = discesa libera
SG = supergigante
GS = slalom gigante
SL = slalom speciale
KB = combinata
PR = slalom parallelo

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Coppa delle Nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Pista Spec. Prima Seconda Terza
20 marzo 2020 Cortina d'Ampezzo Italia Italia PR
annullata

Legenda:
PR = slalom parallelo

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Le classifiche della Coppa delle Nazioni vengono stilate sommando i punti ottenuti da ogni atleta in ogni gara individuale e quelli assegnati nella gara a squadre.

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Svizzera Svizzera 8732
2 Austria Austria 7694
3 Italia Italia 6274
4 Norvegia Norvegia 5644
5 Francia Francia 5283

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Svizzera Svizzera 4979
2 Norvegia Norvegia 4399
3 Francia Francia 4197
4 Austria Austria 3879
5 Italia Italia 2205

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Italia Italia 4069
2 Austria Austria 3815
3 Svizzera Svizzera 3753
4 Stati Uniti Stati Uniti 1719
5 Germania Germania 1294

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Audi FIS Women's World Cup races in Are (SWE) Cancelled, su fis-ski.com, Federazione Internazionale Sci, 11 marzo 2020. URL consultato l'11 marzo 2020.
  2. ^ a b c Slalom gigante parallelo.
  3. ^ a b c d e f g Gara in notturna.
  4. ^ Gara originariamente in programma il 21 dicembre in Val Gardena, in Italia.
  5. ^ Gara originariamente in programma il 15 febbraio a Yanqing, in Cina.
  6. ^ Gara originariamente in programma il 16 febbraio a Yanqing, in Cina.
  7. ^ Gara originariamente in programma il 14 dicembre a Val-d'Isère, in Francia.
  8. ^ Gara originariamente in programma il 21 dicembre in Val-d'Isère, in Francia
  9. ^ a b Gara originariamente in programma a Maribor, in Slovenia.
  10. ^ Gara originariamente in programma il 1º febbraio a Soči Krasnaja Poljana, in Russia.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sport invernali