Coppa del Mondo di sci alpino 2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa del Mondo di sci alpino 2009 Alpine skiing pictogram.svg
Uomini Donne
Vincitori
Generale Norvegia Aksel Lund Svindal Stati Uniti Lindsey Vonn
Discesa libera Austria Michael Walchhofer Stati Uniti Lindsey Vonn
Supergigante Norvegia Aksel Lund Svindal Stati Uniti Lindsey Vonn
Slalom gigante Svizzera Didier Cuche Finlandia Tanja Poutiainen
Slalom speciale Francia Jean-Baptiste Grange Germania Maria Riesch
Combinata Svizzera Carlo Janka Svezia Anja Pärson
Dati manifestazione
Tappe 18 16
Gare individuali 36 34
Gare a squadre miste 1
Gare cancellate 1 1
2008 2008 2010 2010

La Coppa del Mondo di sci alpino 2009 fu la quarantatreesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Sci; ebbe inizio il 25 ottobre 2008 a Sölden, in Austria, e si concluse il 15 marzo 2009 a Åre, in Svezia. Nel corso della stagione si tennero a Val-d'Isère i Campionati mondiali di sci alpino 2009, non validi ai fini della Coppa del Mondo, il cui calendario contemplò dunque un'interruzione nel mese di febbraio.

In campo maschile furono disputate 36 delle 37 gare in programma (9 discese libere, 5 supergiganti, 8 slalom giganti, 10 slalom speciali, 1 combinata, 3 supercombinate), in 18 diverse località. Il norvegese Aksel Lund Svindal si aggiudicò sia la coppa di cristallo, il trofeo assegnato al vincitore della classifica generale, sia quella di supergigante; l'austriaco Michael Walchhofer vinse la Coppa di discesa libera, lo svizzero Didier Cuche quella di slalom gigante, il francese Jean-Baptiste Grange quella di slalom speciale e lo svizzero Carlo Janka quella di combinata. Bode Miller era il detentore uscente della Coppa generale.

In campo femminile furono disputate 34 delle 35 gare in programma (7 discese libere, 7 supergiganti, 8 slalom giganti, 9 slalom speciali, 3 supercombinate), in 16 diverse località. La statunitense Lindsey Vonn si aggiudicò sia la coppa di cristallo, sia quelle di discesa libera e di supergigante; la finlandese Tanja Poutiainen vinse la Coppa di slalom gigante, la tedesca Maria Riesch quella di slalom speciale e la svedese Anja Pärson quella di combinata. La Vonn era la detentrice uscente della Coppa generale.

Analogamente alle tre stagioni precedenti, in occasione delle finali di Åre fu disputata una gara a squadre mista, valida per l'assegnazione della Coppa delle Nazioni.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Pista Spec. Primo Secondo Terzo
26 ottobre 2008 Sölden Austria Austria Rettenbach GS Svizzera Daniel Albrecht Svizzera Didier Cuche Stati Uniti Ted Ligety
16 novembre 2008 Levi Finlandia Finlandia Levi Black SL Francia Jean-Baptiste Grange Stati Uniti Bode Miller Austria Mario Matt
29 novembre 2008 Lake Louise Canada Canada Men’s Olympic Downhill DH Italia Peter Fill Svizzera Carlo Janka Svezia Hans Olsson
30 novembre 2008 Lake Louise Canada Canada Men’s Olympic Downhill SG Austria Hermann Maier Canada John Kucera Svizzera Didier Cuche
5 dicembre 2008 Beaver Creek Stati Uniti Stati Uniti Birds of Prey DH Norvegia Aksel Lund Svindal Liechtenstein Marco Büchel Canada Erik Guay
6 dicembre 2008 Beaver Creek Stati Uniti Stati Uniti Birds of Prey SG Norvegia Aksel Lund Svindal Austria Hermann Maier Austria Michael Walchhofer
7 dicembre 2008 Beaver Creek Stati Uniti Stati Uniti Birds of Prey GS Austria Benjamin Raich Stati Uniti Ted Ligety Norvegia Aksel Lund Svindal
12 dicembre 2008 Val-d'Isère Francia Francia La face de Bellevarde SC[1] Austria Benjamin Raich Francia Jean-Baptiste Grange Austria Marcel Hirscher
13 dicembre 2008 Val-d'Isère Francia Francia La face de Bellevarde GS Svizzera Carlo Janka Italia Massimiliano Blardone Francia Gauthier de Tessières
19 dicembre 2008 Val Gardena Italia Italia Saslong SG Italia Werner Heel Svizzera Didier Défago Svezia Patrik Järbyn
20 dicembre 2008 Val Gardena Italia Italia Saslong DH Austria Michael Walchhofer Stati Uniti Bode Miller Canada Manuel Osborne-Paradis
21 dicembre 2008 Alta Badia Italia Italia Gran Risa GS Svizzera Daniel Albrecht Croazia Ivica Kostelić Austria Hannes Reichelt
22 dicembre 2008 Alta Badia Italia Italia Gran Risa SL[2] Croazia Ivica Kostelić Francia Jean-Baptiste Grange Austria Benjamin Raich
28 dicembre 2008 Bormio Italia Italia Stelvio DH Italia Christof Innerhofer Austria Klaus Kröll Austria Michael Walchhofer
6 gennaio 2009 Zagabria Sljeme Croazia Croazia Crveni Spust SL[3] Francia Jean-Baptiste Grange Croazia Ivica Kostelić Italia Giuliano Razzoli
10 gennaio 2009 Adelboden Svizzera Svizzera Chuenisbärgli GS Austria Benjamin Raich Italia Massimiliano Blardone Norvegia Kjetil Jansrud
11 gennaio 2009 Adelboden Svizzera Svizzera Chuenisbärgli SL Austria Reinfried Herbst Austria Manfred Pranger Germania Felix Neureuther
16 gennaio 2009 Wengen Svizzera Svizzera Lauberhorn
Männlichen/Jungfrau
SC Svizzera Carlo Janka Italia Peter Fill Svizzera Silvan Zurbriggen
17 gennaio 2009 Wengen Svizzera Svizzera Lauberhorn DH Svizzera Didier Défago Stati Uniti Bode Miller Stati Uniti Marco Sullivan
18 gennaio 2009 Wengen Svizzera Svizzera Männlichen/Jungfrau SL Austria Manfred Pranger Austria Reinfried Herbst Croazia Ivica Kostelić
23 gennaio 2009 Kitzbühel Austria Austria Streifalm SG Austria Klaus Kröll Norvegia Aksel Lund Svindal Svizzera Ambrosi Hoffmann
24 gennaio 2009 Kitzbühel Austria Austria Streif DH Svizzera Didier Défago Austria Michael Walchhofer Austria Klaus Kröll
25 gennaio 2009 Kitzbühel Austria Austria Ganslern SL Francia Julien Lizeroux Francia Jean-Baptiste Grange Italia Patrick Thaler
25 gennaio 2009 Kitzbühel Austria Austria Streif
Ganslern
K[4] Svizzera Silvan Zurbriggen Croazia Ivica Kostelić Croazia Natko Zrnčić-Dim
27 gennaio 2009 Schladming Austria Austria Planai SL[3] Austria Reinfried Herbst Austria Manfred Pranger Croazia Ivica Kostelić
31 gennaio 2009 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Gudiberg SL Italia Manfred Mölgg Italia Giorgio Rocca Austria Reinfried Herbst
21 febbraio 2009 Sestriere Italia Italia Kandahar Banchetta GS Svizzera Didier Cuche Austria Stephan Görgl Austria Benjamin Raich
22 febbraio 2009 Sestriere Italia Italia Kandahar Banchetta SC Austria Romed Baumann Francia Julien Lizeroux Italia Christof Innerhofer
Svizzera Carlo Janka
28 febbraio 2009 Kranjska Gora Slovenia Slovenia Podkoren GS Stati Uniti Ted Ligety Svizzera Didier Cuche Italia Massimiliano Blardone
1º marzo 2009 Kranjska Gora Slovenia Slovenia Podkoren SL Francia Julien Lizeroux Italia Giuliano Razzoli Germania Felix Neureuther
6 marzo 2009 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia Olympiabakken DH[5] Canada Manuel Osborne-Paradis Austria Michael Walchhofer Norvegia Aksel Lund Svindal
7 marzo 2009 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia Olympiabakken DH Austria Klaus Kröll Austria Michael Walchhofer Canada Manuel Osborne-Paradis
8 marzo 2009 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia Olympiabakken SG annullata
11 marzo 2009 Åre Svezia Svezia Olympia DH Norvegia Aksel Lund Svindal Svizzera Didier Cuche Svezia Hans Olsson
12 marzo 2009 Åre Svezia Svezia Olympia SG Italia Werner Heel Norvegia Aksel Lund Svindal Italia Christof Innerhofer
13 marzo 2009 Åre Svezia Svezia Olympia GS Austria Benjamin Raich Stati Uniti Ted Ligety Svizzera Didier Cuche
14 marzo 2009 Åre Svezia Svezia Gästrappet SL Austria Mario Matt Francia Julien Lizeroux Francia Jean-Baptiste Grange

Legenda:
DH = Discesa libera
SG = Supergigante
GS = Slalom gigante
SL = Slalom speciale
K = Combinata alpina
SC = Supercombinata

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Supergigante[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Aksel Lund Svindal Norvegia Norvegia 292
2 Werner Heel Italia Italia 256
3 Didier Défago Svizzera Svizzera 242
4 Hermann Maier Austria Austria 231
5 Christof Innerhofer Italia Italia 168

Slalom gigante[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Didier Cuche Svizzera Svizzera 474
2 Benjamin Raich Austria Austria 462
3 Ted Ligety Stati Uniti Stati Uniti 421
4 Massimiliano Blardone Italia Italia 325
5 Aksel Lund Svindal Norvegia Norvegia 260

Slalom speciale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Jean-Baptiste Grange Francia Francia 541
2 Ivica Kostelić Croazia Croazia 454
3 Julien Lizeroux Francia Francia 419
4 Manfred Pranger Austria Austria 415
5 Reinfried Herbst Austria Austria 396

Combinata[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Carlo Janka Svizzera Svizzera 242
2 Silvan Zurbriggen Svizzera Svizzera 231
3 Romed Baumann Austria Austria 169
4 Ivica Kostelić Croazia Croazia 166
5 Benjamin Raich Austria Austria 165

Nb: nel 2009 la classifica di combinata fu stilata includendo anche i risultati delle gare di supercombinata.

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Pista Spec. Prima Seconda Terza
25 ottobre 2008 Sölden Austria Austria Rettenbach GS Austria Kathrin Zettel Finlandia Tanja Poutiainen Austria Andrea Fischbacher
15 novembre 2008 Levi Finlandia Finlandia Levi Black SL Stati Uniti Lindsey Vonn Svezia Maria Pietilä Holmner Germania Maria Riesch
29 novembre 2008 Aspen Stati Uniti Stati Uniti Lower Ruthie's GS Francia Tessa Worley Finlandia Tanja Poutiainen Austria Elisabeth Görgl
30 novembre 2008 Aspen Stati Uniti Stati Uniti Lower Ruthie's SL Rep. Ceca Šárka Záhrobská Austria Nicole Hosp Finlandia Tanja Poutiainen
5 dicembre 2008 Lake Louise Canada Canada Men’s Olympic Downhill DH Stati Uniti Lindsey Vonn Italia Nadia Fanchini Germania Maria Riesch
7 dicembre 2008 Lake Louise Canada Canada Men’s Olympic Downhill SG Italia Nadia Fanchini Austria Andrea Fischbacher
Svizzera Fabienne Suter
13 dicembre 2008 La Molina Spagna Spagna Cerdanya GS Finlandia Tanja Poutiainen Italia Manuela Mölgg Austria Nicole Hosp
14 dicembre 2008 La Molina Spagna Spagna Cerdanya SL Germania Maria Riesch Stati Uniti Lindsey Vonn Austria Kathrin Zettel
19 dicembre 2008 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Corviglia SC Svezia Anja Pärson Austria Nicole Hosp Svizzera Fabienne Suter
20 dicembre 2008 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Corviglia SG[6] Svizzera Lara Gut Svizzera Fabienne Suter Italia Nadia Fanchini
28 dicembre 2008 Semmering Austria Austria Panorama GS Austria Kathrin Zettel Italia Manuela Mölgg Svizzera Lara Gut
29 dicembre 2008 Semmering Austria Austria Panorama SL Germania Maria Riesch Finlandia Tanja Poutiainen Stati Uniti Lindsey Vonn
4 gennaio 2009 Zagabria Sljeme Croazia Croazia Crveni Spust SL Germania Maria Riesch Italia Nicole Gius Rep. Ceca Šárka Záhrobská
10 gennaio 2009 Maribor Slovenia Slovenia Pohorje GS Slovenia Tina Maze Italia Denise Karbon Germania Kathrin Hölzl
11 gennaio 2009 Maribor Slovenia Slovenia Radvanje SL Germania Maria Riesch Austria Kathrin Zettel Finlandia Tanja Poutiainen
17 gennaio 2009 Altenmarkt Zauchensee Austria Austria Weltcupstrecke SC Stati Uniti Lindsey Vonn Austria Kathrin Zettel Svezia Anja Pärson
18 gennaio 2009 Altenmarkt Zauchensee Austria Austria Weltcupstrecke DH Svizzera Dominique Gisin
Svezia Anja Pärson
Stati Uniti Lindsey Vonn
23 gennaio 2009 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Olimpia delle Tofane DH[7] annullata
24 gennaio 2009 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Olimpia delle Tofane DH Svizzera Dominique Gisin Stati Uniti Lindsey Vonn Svezia Anja Pärson
25 gennaio 2009 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Olimpia delle Tofane GS Austria Kathrin Zettel Austria Michaela Kirchgasser Austria Elisabeth Görgl
26 gennaio 2009 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Olimpia delle Tofane SG[8] Svezia Jessica Lindell Vikarby Austria Anna Fenninger Svizzera Andrea Dettling
30 gennaio 2009 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Gudiberg SL Stati Uniti Lindsey Vonn Germania Maria Riesch Slovenia Maruša Ferk
1º febbraio 2009 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar SG[9] Stati Uniti Lindsey Vonn Svezia Anja Pärson Svezia Jessica Lindell Vikarby
20 febbraio 2009 Tarvisio Italia Italia Di Prampero SC Germania Maria Riesch Stati Uniti Lindsey Vonn Austria Kathrin Zettel
21 febbraio 2009 Tarvisio Italia Italia Di Prampero DH Germania Gina Stechert Stati Uniti Lindsey Vonn Svezia Anja Pärson
22 febbraio 2009 Tarvisio Italia Italia Di Prampero SG Stati Uniti Lindsey Vonn Svizzera Fabienne Suter Slovenia Tina Maze
27 febbraio 2009 Bansko Bulgaria Bulgaria Banderica DH[10] Svizzera Fabienne Suter Austria Andrea Fischbacher Italia Nadia Fanchini
Stati Uniti Lindsey Vonn
28 febbraio 2009 Bansko Bulgaria Bulgaria Banderica DH Austria Andrea Fischbacher Slovenia Tina Maze Svizzera Fabienne Suter
1º marzo 2009 Bansko Bulgaria Bulgaria Banderica SG Stati Uniti Lindsey Vonn Svizzera Fabienne Suter Slovenia Tina Maze
6 marzo 2009 Ofterschwang Germania Germania Ofterschwanger Horn GS Austria Kathrin Zettel Austria Elisabeth Görgl Finlandia Tanja Poutiainen
7 marzo 2009 Ofterschwang Germania Germania Ofterschwanger Horn SL Francia Sandrine Aubert Svezia Frida Hansdotter Austria Nicole Hosp
11 marzo 2009 Åre Svezia Svezia Olympia DH Stati Uniti Lindsey Vonn Germania Maria Riesch Austria Renate Götschl
12 marzo 2009 Åre Svezia Svezia Olympia SG Stati Uniti Lindsey Vonn Italia Nadia Fanchini Germania Maria Riesch
13 marzo 2009 Åre Svezia Svezia Gästrappet SL Francia Sandrine Aubert Germania Fanny Chmelar Svezia Therese Borssén
Rep. Ceca Šárka Záhrobská
14 marzo 2009 Åre Svezia Svezia Olympia GS Slovenia Tina Maze Finlandia Tanja Poutiainen Italia Manuela Mölgg

Legenda:
DH = Discesa libera
SG = Supergigante
GS = Slalom gigante
SL = Slalom speciale
SC = Supercombinata

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Lindsey Vonn nel 2010

Discesa libera[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Lindsey Vonn Stati Uniti Stati Uniti 502
2 Andrea Fischbacher Austria Austria 326
3 Maria Riesch Germania Germania 292
4 Dominique Gisin Svizzera Svizzera 291
5 Nadia Fanchini Italia Italia 276

Supergigante[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Lindsey Vonn Stati Uniti Stati Uniti 461
2 Nadia Fanchini Italia Italia 416
3 Fabienne Suter Svizzera Svizzera 408
4 Anja Pärson Svezia Svezia 251
5 Andrea Dettling Svizzera Svizzera 221

Slalom gigante[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Tanja Poutiainen Finlandia Finlandia 508
2 Kathrin Zettel Austria Austria 501
3 Tina Maze Slovenia Slovenia 368
4 Elisabeth Görgl Austria Austria 333
5 Manuela Mölgg Italia Italia 301

Slalom speciale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Maria Riesch Germania Germania 670
2 Šárka Záhrobská Rep. Ceca Rep. Ceca 459
3 Lindsey Vonn Stati Uniti Stati Uniti 440
4 Tanja Poutiainen Finlandia Finlandia 406
5 Sandrine Aubert Francia Francia 325

Combinata[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nome Nazione Punti
1 Anja Pärson Svezia Svezia 205
2 Lindsey Vonn Stati Uniti Stati Uniti 180
3 Kathrin Zettel Austria Austria 162
4 Maria Riesch Germania Germania 150
5 Elisabeth Görgl Austria Austria 113

Nb: nel 2009 la classifica di combinata fu stilata attraverso i risultati delle gare di supercombinata.

Coppa delle Nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Nazione Pista Prima Seconda Terza
15 marzo 2009 Åre Svezia Svezia Olympia Italia Italia
Nadia Fanchini
Peter Fill
Nicole Gius
Werner Heel
Daniela Merighetti
Manfred Mölgg
Austria Austria
Andrea Fischbacher
Elisabeth Görgl
Marcel Hirscher
Mario Matt
Hannes Reichelt
Kathrin Zettel
Svizzera Svizzera
Marc Berthod
Didier Cuche
Sandra Gini
Lara Gut
Carlo Janka
Fabienne Suter

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Le classifiche della Coppa delle Nazioni vengono stilate sommando i punti ottenuti da ogni atleta in ogni gara individuale e quelli assegnati nella gara a squadre.

Generale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Austria Austria 10740
2 Svizzera Svizzera 7786
3 Italia Italia 6374
4 Francia Francia 4670
5 Stati Uniti Stati Uniti 4158

Uomini[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Austria Austria 5982
2 Svizzera Svizzera 4238
3 Italia Italia 3626
4 Francia Francia 2771
5 Stati Uniti Stati Uniti 1881

Donne[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Punti
1 Austria Austria 4758
2 Svizzera Svizzera 3548
3 Italia Italia 2748
4 Germania Germania 2550
5 Svezia Svezia 2541

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gara originariamente in programma a Beaver Creek, negli Stati Uniti, il 4 dicembre.
  2. ^ Gara originariamente in programma a Val-d'Isère, in Francia, il 14 dicembre.
  3. ^ a b Gara in notturna.
  4. ^ Classifica stilata attraverso la combinazione dei tempi ottenuti nella discesa libera del 24 gennaio e nello slalom speciale del 25.
  5. ^ Gara originariamente in programma a Garmisch-Partenkirchen, in Germania, il 30 gennaio.
  6. ^ Gara originariamente in programma il 21 dicembre.
  7. ^ Gara originariamente in programma a Lake Louise, in Canada, il 6 dicembre.
  8. ^ Gara originariamente in programma il 22 gennaio.
  9. ^ Gara originariamente in programma il 31 gennaio.
  10. ^ Gara originariamente in programma a Sankt Moritz, in Svizzera, il 20 dicembre.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sci alpino Portale Sci alpino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sci alpino