Svizzera italiana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Svizzera italiana
regione linguistica
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Graubünden matt.svg Grigioni
Wappen Tessin matt.svg Ticino
Amministrazione
Lingue ufficiali italiano
Territorio
Coordinate 46°12′N 9°01′E / 46.2°N 9.016667°E46.2; 9.016667 (Svizzera italiana)Coordinate: 46°12′N 9°01′E / 46.2°N 9.016667°E46.2; 9.016667 (Svizzera italiana)
Superficie 3 873,7 km²
Abitanti 361 041 (31.12.2013)
Densità 93,2 ab./km²
Altre informazioni
Lingue italiano, ticinese
Fuso orario UTC+1
Cartografia

Svizzera italiana – Localizzazione

Mappa del Canton Ticino, l'unico cantone svizzero prevalentemente di lingua italiana (83,1% dei parlanti[1]).
Distribuzione linguistica nei Grigioni.

La Svizzera italiana (tedesco italienische Schweiz, francese Suisse italienne, romancio Svizra italiana) è l'insieme delle regioni della Svizzera in cui si usa la lingua italiana in diglossia con il lombardo alpino e comprende:

Vicende storiche[modifica | modifica wikitesto]

Temporaneamente i Confederati, nell'ambito delle "Campagne transalpine", occuparono anche le Tre Pievi (1512-1524), la Valtravaglia (1512-1515), la Valcuvia (1512-1515) e la Val d'Ossola (1410-1422 e 1512-1515).

La Svizzera italiana non ha alcun titolo di ufficialità, poiché, la Confederazione svizzera riconosce come entità costitutive della stessa i cantoni, i cui confini politici non coincidono con le frontiere linguistiche.

Principali centri della Svizzera italiana[modifica | modifica wikitesto]

I principali centri della Svizzera italiana che si trovano nel Canton Ticino sono:

I principali centri della Svizzera italiana che si trovano nel Canton Grigioni sono:

Centri più popolosi della Svizzera italiana[modifica | modifica wikitesto]

# Comune Abitanti Superficie
1 Lugano-coat of arms.svg Lugano 67 201[2] 75,81
2 Stemma Bellinzona.svg Bellinzona 18 305[3] 19,15
3 Locarno-coat of arms.svg Locarno 16 027[4] 19,27
4 Mendrisio-coat of arms.svg Mendrisio 15 356[5] 32,01

Infrastrutture[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1996 la popolazione di lingua italiana della Svizzera può fare riferimento a una propria università, l'Università della Svizzera italiana, con sede a Lugano e Mendrisio. L'altro istituto di educazione superiore presente nella regione è la Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana con sede a Manno. L'aeroporto principale è quello di Lugano-Agno. Oltre alle infrastrutture cantonali (del Canton Ticino e del Cantone dei Grigioni), la Svizzera italiana ospita alcuni centri di rilevanza nazionale: il Centro Svizzero di Calcolo Scientifico (a Lugano), la Fonoteca nazionale svizzera (a Lugano) e il Tribunale Penale Federale Svizzero (a Bellinzona).

Radio e televisione[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi RSI - Radiotelevisione svizzera di lingua italiana.

Nella Svizzera Italiana sono presenti da decenni radio e televisioni svizzere in italiano. La più importante è RSI, che possiede due canali televisivi (LA1, che ha cominciato le trasmissioni nel 1961, e LA2, nata nel 1997) e tre stazioni radio (Rete Uno, Rete Due e Rete Tre). Inoltre sono attive un'emittente televisiva (TeleTicino) e alcune radio private (Radio 3i, Radio Fiume Ticino). La RSI tra gli anni sessanta e gli anni settanta era molto seguita in buona parte del Nord Italia, soprattutto perché era passata alle trasmissioni a colori molto anticipatamente rispetto alla RAI.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistica svizzera - Dati chiave
  2. ^ Città di Lugano - Popolazione al 31 dicembre 2013
  3. ^ Città di Bellinzona - Popolazione al 31 dicembre 2013
  4. ^ Città di Locarno - Popolazione al 19 aprile 2013
  5. ^ Città di Mendrisio - Popolazione al 31 dicembre 2013
Svizzera Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Svizzera