Sopraceneri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sopraceneri
Stati Svizzera Svizzera
Territorio Ticino Ticino
Distretti di Bellinzona, Blenio, Leventina, Locarno, Riviera e Vallemaggia
Superficie 2 405,8 km²
Abitanti 143 363 (2010)
Densità 59,59 ab./km²
Lingue Italiano, ticinese[1], tedesco (Bosco/Gurin)
Fusi orari UTC+1
Nome abitanti sopracenerini

Si indica con Sopraceneri la parte di territorio del Canton Ticino posta a nord del passo del Monte Ceneri. Costituisce la parte Alpina del cantone, mentre il Sottoceneri ne è la parte prealpina. Queste regioni non hanno un riferimento politico o amministrativo ma sono correntemente usate sia nella parlata che nella documentazione scritta.

Il Sopraceneri e costituito dalle vallate formate dal fiume Ticino e suoi affluenti fino al lago Maggiore, da quelle formate dal fiume Maggia e suoi affluenti e dalla Valle Verzasca.

Il comune di Isone che orograficamente è situato nel Sottoceneri, per strette relazioni di parentela e storiche, con i comuni sopracenerini di Robasacco e Camorino, si considera pure parte del Sopraceneri. Con l'aggettivo sopracenerino vengono indicati sia luoghi di questo territorio che persone provenienti dalle stesse.

Comuni più popolosi[modifica | modifica wikitesto]

# Comune Abitanti Superficie
1 Stemma Bellinzona.svg Bellinzona 18 008 19,84
2 Locarno-coat of arms.svg Locarno 15 618 19,42
3 Giubiasco-coat of arms.svg Giubiasco 8 487 6,23

Distretti[modifica | modifica wikitesto]

Sono parte del Sopraceneri:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Non ufficiale
Ticino Portale Ticino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ticino