Manno (Svizzera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manno
comune
Manno – Stemma
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Tessin matt.svg Ticino
Distretto Lugano
Amministrazione
Lingue ufficiali Italiano
Territorio
Coordinate 46°02′05″N 8°55′05″E / 46.034722°N 8.918056°E46.034722; 8.918056 (Manno)Coordinate: 46°02′05″N 8°55′05″E / 46.034722°N 8.918056°E46.034722; 8.918056 (Manno)
Altitudine 341 m s.l.m.
Superficie 2,52 km²
Abitanti 1 270[1] (31-12-2013)
Densità 503,97 ab./km²
Frazioni Boschetti
Comuni confinanti Alto Malcantone, Bioggio, Cadempino, Gravesano, Lamone, Vezia
Altre informazioni
Cod. postale 6928
Prefisso 091
Fuso orario UTC+1
Codice OFS 5194
Targa TI
Nome abitanti mannesi
Circolo Taverne
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Manno
Manno – Mappa
Sito istituzionale

Manno (Mann in dialetto ticinese) è un comune svizzero del Canton Ticino a nord di Lugano.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Edilizia religiosa[modifica | modifica wikitesto]

Edilizia civile[modifica | modifica wikitesto]

  • La casa Fraschina-Porta, edificata negli anni 1688 - 1690.Attuale casa municipale e del consiglio comunale.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Il vecchio stemma di Manno, usato fino al 1953

A Manno ha sede la Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana (SUPSI), la quale è una delle sette scuole universitarie professionali (SUP) riconosciute dalla Confederazione Svizzera.

Collegati alla SUPSI ci sono diversi centri di ricerca quali:

  • L'ICIMSI, Istituto CIM (Acronimo di: Computer Integrated Manufacturing) per la Sostenibilità nell'Innovazione
  • L'Istituto Sostenibilità Applicata all'Ambiente Costruito (ISAAC)
  • Istituto Dalle Molle di Studi sull'Intelligenza Artificiale

Ricerca scientifica[modifica | modifica wikitesto]

A Manno era situato fino a marzo 2012 il CSCS Centro Nazionale Svizzero di Supercomputing, affiliato al Politecnico federale di Zurigo. Ora trasferitosi a Lugano nella zona di Cornaredo.

Biblioteca[modifica | modifica wikitesto]

La biblioteca Porta Aperta ha sede nella casa comunale a Manno.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statistica Svizzera - STAT-TAB: Popolazione residente permanente e temporanea per regione, sesso, nazionalità ed età

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bernhard Anderes, Guida d'Arte della Svizzera Italiana, Edizioni Trelingue, Porza-Lugano 1980, 227.
  • Commissione culturale del Municipio di Manno, "Manno fra passato, presente e futuro", 1994.
  • AA.VV., Guida d'arte della Svizzera italiana, Edizioni Casagrande, Bellinzona 2007, 283-284.
  • Fabrizio Panzera (a cura di), Piano del Vedeggio. Dalla strada Regina all'Aeroporto, Salvioni, Bellinzona 2008.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ticino Portale Ticino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ticino