Ron Perlman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Ron Perlman, all'anagrafe Ronald Francis Perlman[1] (New York, 13 aprile 1950), è un attore e doppiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nasce a Washington Heights, un quartiere di Manhattan (New York), il 13 aprile del 1950 da una famiglia ebraica. La madre, Dorothy, era un'impiegata municipale mentre il padre era un batterista nel gruppo jazz Artie Shaw's Band. Dopo aver studiato alla George Washington High School, frequenta la University of Minnesota conseguendo il master in Belle Arti.

Il suo primo ruolo importante è nel film La guerra del fuoco di Jean-Jacques Annaud (1981), con il quale lavora nuovamente nel 1986 per Il nome della rosa, nel ruolo del monaco ritardato Salvatore.

La svolta arriva con l'interpretazione del ruolo di Vincent nella serie televisiva La bella e la bestia, accanto alla "bella" Linda Hamilton. Grazie a questa interpretazione comincia a farsi conoscere e da lì iniziano a fioccare premi come: il Golden Apple Award come Migliore Scoperta Maschile dell'Anno (1988), un Golden Globe come Miglior Attore in una serie drammatica (1989) e due Best Actor Awards (1988-1989), oltre a questo, due nomination agli Emmy come Miglior Attore in una serie drammatica (1988-1989), una nomination come migliore interpretazione drammatica al Saturn Awards (il Festival dei film e delle serie di Fantascienza e di Orrore) nel 1989 e, infine, una nomination ai People's Choice Awards (1988) per l'attore emergente. Inoltre, Perlman alterna la recitazione al doppiaggio e diviene l'attore prediletto di registi come Frankenheimer, Dante, Jeunet, Annaud, Baird e Del Toro.

Ha dato voce a numerosi personaggi di cartoni animati e al narratore della serie di videogiochi Fallout.

Dal 2008 fa parte del cast della serie televisiva Sons of Anarchy.

Nel 2012 l'attore Thomas Jane produce un cortometraggio indipendente dal titolo Dirty Laundry, incentrato sul personaggio di Frank Castle, già interpretato da Jane nel film The Punisher. Jane torna nei panni di Frank e nel cast compare Ron Perlman.[2]

Nel 2014 ottiene il ruolo del protagonista nell'episodio pilota di Hand of God, diffuso da Amazon.[3]

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

È sposato con Opal Stone dal 1981, con la quale ha avuto due figli, Blake Amanda (nata il 7 gennaio 1984) e Brandon Avery (nato il 29 marzo 1990).

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Videogiochi[modifica | modifica sorgente]

Cortometraggi[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Ron Perlman è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alumni of Notable Achievement: College of Liberal Arts: University of Minnesota, cla.umn.edu. URL consultato il 30 gennaio 2011.
  2. ^ Punisher: il cortometraggio di Thomas Jane ora online, everyeye.it.
  3. ^ a b Hand of God, Hysteria, Really, Red Oaks e The Cosmopolitans: Un trailer presenta i nuovi pilot di Amazon, comingsoon.it. URL consultato il 13 settembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 84229375 LCCN: n95120263