Marcus Nispel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Marcus Nispel (Francoforte sul Meno, 26 maggio 1964) è un regista e produttore cinematografico tedesco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Marcus Nispel nacque a Francoforte sul Meno (Germania) nel 1964. All'età di 20 anni, egli si trasferì negli USA, dove fondò la società di produzione cinematografica Portfolio Artists Network.

Egli ha iniziato la sua carriera, dirigendo molti video musicali per i cantanti DJ Bobo, Janet Jackson, le Spice Girls, Puff Daddy, Faith No More, Simply Red, Wild Orchid, Bush, Elton John, Mylène Farmer e No Doubt. A tutt'oggi egli ha anche prodotto più di mille spot pubblicitari per le società AT&T, Coca-Cola, Kodak, Levi's, Mercedes, Nike, Panasonic, Pepsi e UPS.

Nispel è stato inoltre nominato 12 volte all'MTV Video Music Awards, vincendo però, solamente 4 volte; nel 2001 gli è stato assegnato un Lifetime Achievemente Award e negli anni strettamente precedenti due Billboard.

Egli è stato lanciato nella carriera cinematografica dirigendo il film per la TV Frankenstein, il remake del film di Tobe Hooper Non aprite quella porta ed, il film d'azione Pathfinder - La leggenda del guerriero vichingo.

Attualmente, Nispel, si sta occupando dell'adattamento cinematografico del videogioco American McGee's Alice, del remake di Venerdì 13 e del film thriller Need.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Regista[modifica | modifica sorgente]

Produttore[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 22092138 LCCN: nr2004013916