Happy, Texas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Happy, Texas
Titolo originale Happy, Texas
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1999
Durata 98 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85 : 1
Genere commedia
Regia Mark Illsley
Sceneggiatura Ed Stone, Mark Illsley, Phil Reeves
Fotografia Bruce Douglas Johnson
Montaggio Norman Buckley
Musiche Peter Harris
Interpreti e personaggi
Premi

Happy, Texas è una commedia del 1999 che ha ricevuto il premio speciale della giuria al Sundance Film Festival.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tre criminali di mezza tacca evadono di prigione, datisi alla fuga i tre si dividono, Bob da una parte mentre Wayne e Harry fuggono assieme. Durante la loro fuga Wayne e Harry rubano una roulotte ad una coppia di coreografi omosessuali organizzatori di concorsi di bellezza per bambini. I due giungono nella piccola cittadina di Happy, in Texas, dove fingendosi gay sconvolgono la noiosa esistenza degli abitanti, tra cui lo sceriffo Chappy Dent, realmente omosessuale che si infatuerà di Harry. Continuando a fingersi gay, i due si integreranno con la comunità fino a quando non si farà vivo Bob, arrivato a Happy con l'intento di rapinare la banca locale.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema