Police nationale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Police Nationale)
Police Nationale
Stemma del Corpo
Stemma del Corpo
Descrizione generale
Attiva 9 luglio 1966 - oggi
Nazione Francia Francia
Servizio Polizia
Tipo Forza di Polizia ad ordinamento civile
Ruolo Pubblica sicurezza
Polizia locale
Ordine pubblico
Dimensione 145,699 unità (2008)
Guarnigione/QG Parigi
Motto Pro patria vigilant
Sito internet La police nationale
Parte di
Ministero degli Interni (Francia)
Direzione generale della Police nationale
Comandanti
Direttore generale della Police nationale Frédéric Pechenard
Ministro dell' Interno Manuel Valls

[senza fonte]

Voci su unità militari presenti su Wikipedia
Furgone della Police Nationale con i vecchi colori.


La Police Nationale o Polizia nazionale francese, ex Sûreté Nationale è una delle 2 forze dell'ordine nazionali francesi e il principale ente di applicazione del diritto civile, con giurisdizione primaria nelle città e nei grandi paesi. L'altra è la Gendarmerie nationale, che ha giurisdizione nei piccoli centri abitati, centri rurali e di confine.
La Police Nationale è sotto la giurisdizione del Ministère de l'Intérieur de l'Outre-mer et des Collectivités Territoriales e ha circa 150.000 poliziotti inquadrati come fonctionnaires de l'État.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Direction de l'administration de la police nationale (Direzione di Amministrazione della Police Nationale; DAPN)
  • Direction de la formation de police nationale (Direzione della formazione della Police Nationale; DFPN)
  • Direction centrale de la police judiciaire (Direzione centrale di polizia giudiziaria; DCPJ) – principali investigazioni criminali (nota come 36 Quai des Orfèvres a Parigi, situata all'11 di rue des Saussaies.)
  • Direction centrale de la sécurité publique (Direzione centrale della Pubblica Sicurezza; DCSP)
  • Direction Centrale du Renseignement Intérieur (DCRI)
  • Direction centrale de la police aux frontières (Direzione Centrale della polizia di frontiera; DCPAF)
  • Direction centrale des renseignements généraux (Direzione Centrale di informazioni generali; DCRG) - archivi e ricerche
  • Inspection générale de la police nationale (Ispettoraton Generale della National Police; IPGN) - presieduta dall'ispettore genarale e responsabile degli affari interni
  • Direction centrale des compagnies républicaines de sécurité (Direzione Centrale delle compagnie repubblicane di sicurezza; DCCRS) - polizia antisommossa, nota come CRS.
  • Service de coopération technique internationale de police (Servizio di cooperazione tecnica internazionale di polizia; SCTIP)
  • Service de protection des hautes personnalités (Servizio di protezione di importanti personalità; SPHP) - a questo gruppo non compete la protezione del presidente della Reubblica, affidata alla Gendarmerie e alla National Police che formano un gruppo speciale chiamato Groupe de Sécurité de la Présidence de la République, GSPR.
  • Préfecture de Police (Prefettura di polizia) - operante nell'area di Parigi.
  • Recherche Assistance Intervention Dissuasion - nucleo antiterrorismo

Gradi[modifica | modifica wikitesto]

La Police nationale è divisa in 3 corpi , nella terminologia del Servizio civile francese, in ordine di anzianità crescente :

Il Corps de Maîtrise et d' Applicaione (Autorità ed Esecuzione del Corpo) corrisponde approssimativamente al rango di truppa e di sottufficiali in una forza militare, o di poliziotti e sergenti in una forza di polizia civile in stile britannico.

Il Corps de Commandement et d' Encadrement (Comando e Gestione Corpo ) corrisponde approssimativamente al rango inferiore commissionato di una forza militare, o per gradi di ispettore in una forza di polizia civile in di tipo britannico. Questi ranghi sono stati precedentemente conosciuti come inspecteurs, detective o funzionari de la paix, se in uniforme, anche se gli ufficiali de la Compagnie républicaine de sécurité corrispondono sempre ai ranghi attuali.

Il Corps de Conception et de Direction (Ideazione e Direzione Corpo) corrisponde approssimativamente al rango più elevato commissionato di una forza militare, o per gradi di sovrintendente e direttori in una forza di polizia civile in stile britannico.

Tutte le insegne possono essere indossate sia sulle spalle o sul petto. In quest'ultimo essi sono di forma quadrata.

Prima del 1995 vi erano solo due corpi civili ( " Inspecteurs " e " Enquêteurs " ) in cui in seguito gli ufficiali in borghese hanno avuto la formazione e l'autorità per condurre indagini. Il più vicino equivalente anglo-americano è il detective.

Equipaggiamento[modifica | modifica wikitesto]

Armi[modifica | modifica wikitesto]

SP 2022, Attuale arma da fianco standard rilasciata agli ufficiali di polizia francese.

Nel 1935, la polizia francese ha usato una varietà di armi bianche, sia, rivoltelle e pistole semi-automatiche, che comprendevano il MAS 1873, il Mas 1892, la FN M1900, Ruby pistols e una varietà di armi acquistate privatamente.

Con effetto immediato durante la seconda guerra mondiale, sono state utilizzate una varietà di armi bianche militari, armi spesso catturate, fornite dall'esercito, di produzione francese o armi tedesche,: come il Mauser HSc o la Walther P38 per armi bianche e il 98k fucile moschettone.

Nel 1951, la standardizzazione è stata effettuata sulla pistola RR 51 a 7,65 millimetri, sul MAS-38 e sul MAT-49 per pistole mitragliatrici. Dal 1953, nel contesto di esaltare la violenza della guerra di Algeria, l 'unità CRS ha usufruito di queste dotazioni MAC Mle 1950.

A partire dai primi anni sessanta, sono state introdotte rivoltelle a largo calibro, che si conclusero con l'introduzione del Manurhin MR 73 e il Ruger SP-101. Negli anni ottanta, è stato avviato un processo di standardizzazione per il revolver. Anche Il 1970 ha visto l'introduzione di fucili d'assalto SIG SG 543 per respingere la criminalità organizzata pesantemente armata e del terrorismo.

Nel 2000, la polizia ha iniziato il passaggio a pistole semi-automatiche e alla cartuccia 9mm Parabellum. Da alcuni anni, l'arma da fianco standard nella polizia nazionale francese e la Gendarmerie nationale è stata la PAMAS G1. Nel 2003 Entrambe le agenzie hanno fatto il più grande piccolo contratto unito dopo la seconda guerra mondiale per circa 250.000 SIG Sauer SIG Pro SP 2022, una variante su misura del SIG Pro, la sostituzione del PAMAS-G1 e diverse altre pistole in servizio. Le armi rimarranno in servizio fino all'anno 2022, da cui il prende il nome l' arma.

Auto[modifica | modifica wikitesto]

Mentre la stragrande maggiorità di veicoli sono serigrafati con marchio francese (principalmente Renault, Citroen e Peugeot), alcuni veicoli sono forniti da Ford e Opel. Agenti in borghese o rami specializzati utilizzano veicoli da una varietà di costruttori.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]