Maria Bello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Maria Elena Bello (Norristown, 18 aprile 1967) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Norristown (Pennsylvania) da padre statunitense, figlio di immigrati italiani originari di Montella[1] (in provincia di Avellino), e da madre statunitense di origini polacche, ha studiato scienze politiche presso la Villanova University. Durante gli studi segue dei corsi di teatro che fanno nascere in lei la vocazione per la recitazione.

Inizia a lavorare in vari spot pubblicitari e in serie televisive, fino a quando ottiene il ruolo della dottoressa Anna Del Amico in E.R. - Medici in prima linea: con questo ruolo ottiene una certa notorietà che le permette di diventare un'attrice cinematografica e lavorare in film come Payback - La rivincita di Porter, Le ragazze del Coyote Ugly, The Cooler, Secret Window.

Recita in Secret Window di David Koepp e in A History of Violence di David Cronenberg; successivamente lavora in Thank You for Smoking e in World Trade Center di Oliver Stone.

Nel 2008 recita invece nel ruolo di Evelyn O'Connel in La mummia - La tomba dell'Imperatore Dragone, accanto a Brendan Fraser.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

L'attrice ha un figlio, Jackson Blue McDermott, avuto con l'ex fidanzato Dan McDermott. Nel 2013 ha fatto coming out dichiarando la sua relazione con la compagna Clare Munn.

Nel giugno 2014 torna con i genitori nel paese natale dei nonni, Montella. In quella occasione i genitori si riuniscono in matrimonio in occasione del 50º anniversario di nozze presso il Santuario del Santissimo Salvatore e l'attrice ha modo per la prima volta di far visita alle tombe dei nonni nel cimitero del paese[2].

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 56811973 LCCN: no2002021917

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie