Independent Spirit Awards 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La cerimonia di premiazione della 25ª edizione degli Independent Spirit Awards si è svolta il 5 marzo 2010[1] a L.A. Live, invece della tradizionale sede sulla spiaggia di Santa Monica, ed è stata presentata da Eddie Izzard.[2]

Le nomination sono state rese note il 1º dicembre 2009.[3]

Vincitori e candidati[modifica | modifica sorgente]

I vincitori sono indicati in grassetto, a seguire gli altri candidati.

Miglior film[modifica | modifica sorgente]

Miglior attore protagonista[modifica | modifica sorgente]

Miglior attrice protagonista[modifica | modifica sorgente]

Miglior regista[modifica | modifica sorgente]

Miglior fotografia[modifica | modifica sorgente]

Miglior sceneggiatura[modifica | modifica sorgente]

Miglior attore non protagonista[modifica | modifica sorgente]

Miglior attrice non protagonista[modifica | modifica sorgente]

Miglior film d'esordio[modifica | modifica sorgente]

Miglior sceneggiatura d'esordio[modifica | modifica sorgente]

Miglior documentario[modifica | modifica sorgente]

Miglior film straniero[modifica | modifica sorgente]

Premio John Cassavetes[modifica | modifica sorgente]

Premio Robert Altman[modifica | modifica sorgente]

Truer Than Fiction Award[modifica | modifica sorgente]

Producers Award[modifica | modifica sorgente]

Someone to Watch Award[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) IMDb - Independent Spirit Awards 2010. URL consultato il 31-3-2010.
  2. ^ (EN) Spirit Awards. URL consultato il 31-3-2010.
  3. ^ (EN) 2010 Spirit Awards Timeline. URL consultato il 31-3-2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema