Simon Brenner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Simon Brenner
Universo E.R. - Medici in prima linea
Autore Michael Crichton
1ª app. in L'uomo e il bambino II
Ultima app. in Finire e ricominciare
Interpretato da David Lyons
Voce italiana Alessandro Rigotti
Sesso Maschio
Professione medico
Parenti

Donald Anspaugh (zio)

Simon Brenner è un personaggio della serie televisiva E.R. - Medici in prima linea, interpretato da David Lyons. Apparso inizialmente come guest star in alcuni episodi della 14ª stagione, dalla 15ª stagione diviene un personaggio fisso del cast principale.

Simon Brenner fa la sua prima apparizione nell'episodio L'uomo e il bambino, mostrando il suo risveglio al fianco di due donne, la mattina stessa in cui deve iniziare il suo primo turno al Pronto Soccorso.

Affascinante e spocchioso, Brenner si dimostra sin dall'inizio un valido medico ma poco disponibile a condividere la sua conoscenza e ad insegnare ai nuovi tirocinanti. Ben presto attira su di se le antipatie dei colleghi, che non apprezzano il suo atteggiamento da strafottente e da playboy, quando si scopre che è il nipote del Dr. Anspaugh viene visto come un raccomandato.

Nel corso della 15ª stagione, Brenner mostrare sempre di più il suo lato umano, dimostrandosi un ottimo medico sia in campo pratico sia con il trattamento dei pazienti. Dopo aver fatto sesso con la Dr.ssa Neela Rasgotra, perde la testa per lei, cercando, senza successo, di corteggiarla. Ogni tentativo per instaurare una relazione con Neela non va a buon fine.

Nell'ottavo episodio della 15ª stagione, Tempesta di neve, viene rivelato che il Dr. Brenner è stato molestato da bambino da un amico di sua madre, quando aveva dieci anni. Il Dr. Morris si propone di aiutarlo, ma egli preferisce gestire la cosa a modo suo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]