Episodi di E.R. - Medici in prima linea (quindicesima stagione)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: E.R. - Medici in prima linea.

La stagione è andata in onda negli USA sulla NBC dal 25 settembre 2008 al 2 aprile 2009. La stagione è stata trasmessa in Italia su Rai 2 dal 3 aprile 2009 al 19 giugno 2009.

Titolo originale Titolo italiano Prima TV USA Prima TV Italia
1 Life After Death La vita dopo la morte[1] 25 settembre 2008 3 aprile 2009
2 Another Thursday at County Un altro giovedì al County[2] 9 ottobre 2008 10 aprile 2009
3 The Book of Abby Il libro di Abby[3] 16 ottobre 2008 10 aprile 2009
4 Parental Guidance Aggressione 23 ottobre 2008 17 aprile 2009
5 Haunted Frankenstein al pronto soccorso 30 ottobre 2008 17 aprile 2009
6 Oh, Brother Incidente di percorso 6 novembre 2008 24 aprile 2009
7 Heal Thyself Cura te stesso[4] 13 novembre 2008 24 aprile 2009
8 Age of Innocence L'età dell'innocenza 20 novembre 2008 1º maggio 2009
9 Let It Snow Una notte da incubo 4 dicembre 2008 1º maggio 2009
10 The High Holiday Ricordi d'infanzia 11 dicembre 2008 8 maggio 2009
11 Separation Anxiety Pioggia di piombo 8 gennaio 2009 8 maggio 2009
12 Dream Runner Il corridore dei sogni[5] 15 gennaio 2009 15 maggio 2009
13 Love Is a Battlefield L'amore è un campo di battaglia 22 gennaio 2009 15 maggio 2009
14 A Long, Strange Trip Un lungo strano viaggio 5 febbraio 2009 22 maggio 2009
15 The Family Man Padre di famiglia 12 febbraio 2009 22 maggio 2009
16 The Beginning of the End Festa di San Valentino[6] 19 febbraio 2009 29 maggio 2009
17 T-minus-6 Conto alla rovescia 26 febbraio 2009 29 maggio 2009
18 What We Do Niente è uguale 5 marzo 2009 5 giugno 2009
19 Old Times Vecchi tempi[7] 12 marzo 2009 5 giugno 2009
20 Shifting Equilibrium Equilibrio instabile[8][9] 19 marzo 2009 12 giugno 2009
21 I Feel Good Cuori fragili 26 marzo 2009 12 giugno 2009
22 And In The End... Finire e ricominciare[10][11] 2 aprile 2009 19 giugno 2009

La vita dopo la morte[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Life after death
  • Diretto da: Christopher Misiano
  • Scritto da: Joe Sachs

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gates corre sul luogo dell'esplosione dopo aver scoperto che nell'ambulanza c'era Pratt, non Sam. Pratt, ferito dall'esplosione, viene portato d'urgenza al Policlinico dove lo staff del Pronto Soccorso lavora per stabilizzarlo. Alla fine, Pratt muore in seguito alla rottura della carotide. Nel frattempo, Abby ha sbagliato la diagnosi di un paziente e parla dei suoi progetti di lasciare Chicago insieme a Luka. Anspaugh fa sapere che Pratt sarebbe diventato il capo del pronto soccorso. Morris cerca di riprendersi dopo la morte di Pratt.

  • Altri personaggi: Tony Hale: Norman Chapman

Un altro giovedì al County[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Another Thursday at County
  • Diretto da: Paul McCrane
  • Scritto da: Lisa Zwerling

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un nuovo gruppo di borsisti ed il nuovo capo del Pronto Soccorso arrivano al Policlinico per il loro primo giorno di lavoro mentre un bio terrorista con una borsa piena di Ricin viene medicato per una gamba rotta.

Il libro di Abby[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Book of Abby
  • Diretto da: Christopher Chulack
  • Scritto da: David Zabel

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Abby ottiene un lavoro a Boston e prova a lasciare il Policlinico senza far sapere la novità, ma lo staff le dimostra quanto mancherà a tutti. Abby dice addio e parte per Boston con Luka e suo figlio.

Aggressione[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Parental Guidance
  • Diretto da: John E. Gallagher
  • Scritto da: Janine Sherman Barrois

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Insoddisfatta per l'operato dei borsisti, la Banfiled decide di iniziare un nuovo sistema. Ogni borsista avrà un mentore: Daria è assegnata a Gates, Ryan a Morris e Tracy a Brenner. Brenner dice a Tracy come vuole procedere ma lei insiste nel fare le cose a modo suo.

Frankenstein al pronto soccorso[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Haunted
  • Diretto da: Christopher Chulack
  • Scritto da: Karen Maser

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Sam è occupata dai suoi studi per un esame di farmacologia e Gates si sente trascurato. Un litigio a scuola finisce con un accoltellamento, con Brenner che cura la vittima e cerca di scoprire la verità nascosta dietro a questa storia. Morris ha una sorpresa per Neela. Gates resta bloccato nella tromba delle scale insieme ad un ragazzino silenzioso nella notte di Halloween.

Incidente di percorso[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Oh, Brother
  • Diretto da: Stephen Cragg
  • Scritto da: Virgil Williams

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Cura te stesso[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Heal Thyself
  • Diretto da: David Zabel
  • Scritto da: David Zabel

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'età dell'innocenza[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Age of Innocence
  • Diretto da: Paul McCrane
  • Scritto da: Janine Sherman Barrois

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Una notte da incubo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Let it Snow
  • Diretto da: Charles Haid
  • Scritto da: Joe Sachs

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ricordi d'infanzia[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The High Holiday
  • Diretto da: Lesli Linka Glatter
  • Scritto da: Shannon Goss

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Pioggia di piombo[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Separation Anxiety
  • Diretto da: Terence Nightingall
  • Scritto da: Virgil Williams

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il corridore dei sogni[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Dream Runner
  • Diretto da: Andrew Bernstein
  • Scritto da: Lisa Zwerling

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'amore è un campo di battaglia[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Love Is a Battlefield
  • Diretto da: Richard Thorpe
  • Scritto da: Karen Maser

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un lungo strano viaggio[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: A Long, Strange Trip
  • Diretto da: Mimi Leder
  • Scritto da: Joe Sachs

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Padre di famiglia[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Family Man
  • Diretto da: Eriq La Salle
  • Scritto da: Andrew Fash

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un'automobile si scontra con un'ambulanza nel parcheggio del pronto soccorso. Brenner si prende cura della bambina, che era nell'auto, in attesa del padre che però l'abbandona. Gates cerca di aumentare il suo indice di gradimento fra i pazienti cercando di convincere un uomo a farsi operare. Morris va all'appuntamento con l'agente Claudia, ma invece di un'uscita romantica si ritrova a dover impersonare Super Gary a una festa di compleanno per bambini.

Festa di San Valentino[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: The Beginning of the End
  • Diretto da: Jonathan Kaplan
  • Scritto da: David Zabel & Lisa Zwerling

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Conto alla rovescia[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: T-minus-6
  • Diretto da: Rod Holcomb
  • Scritto da: David Zabel & Lisa Zwerling

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La dottoressa Banfield va ad un incontro come primo passo verso l'adozione di un bambino. Carter torna a lavorare al pronto soccorso ma Gates non si fida della sua esperienza. Morris è impegnato con due pazienti troppo osservanti delle regole. Arriva al pronto soccorso la madre di Sam che non la riconosce. Brenner pensa che una bambina subisca abusi dalla famiglia affidataria e non si sente compreso da Neela.

Niente è uguale[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: What We Do
  • Diretto da: David Zabel
  • Scritto da: David Zabel

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Vecchi tempi[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Old Times
  • Diretto da: John Wells
  • Scritto da: John Wells

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un vecchio amico e mentore di Carter gli fa visita nel momento del bisogno, mentre è ricoverato in attesa di un trapianto. A Seattle Doug Ross e Carol Hathaway, nel frattempo divenuta medico, convincono una nonna, interpretata da Susan Sarandon, a consentire alla donazione degli organi del nipote. Doug, conversando con Neela, ricorda i tempi in cui era a Chicago.

Equilibrio instabile[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: Shifting Equilibrium
  • Diretto da: Andrew Bernstein
  • Scritto da: Lisa Zwerling

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Neela prova il suo valore quando si scontra con Dubenko su come procedere su due casi chirurgici. Brenner ha un momento di autoanalisi sulla sua dolorosa infanzia. Neela lascia il Policlinico per raggiungere Ray a Baton Rouge.

Cuori fragili[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: I Feel Good
  • Diretto da: Stephen Cragg
  • Scritto da: Joe Sachs

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Finire e ricominciare[modifica | modifica wikitesto]

  • Titolo originale: And in the End...
  • Diretto da: Rod Holcomb
  • Scritto da: John Wells

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ultima apparizione del dr. Gregory "Greg" Pratt
  2. ^ Prima apparizione della dr.ssa Catherine "Cate" Banfield
  3. ^ Ultima apparizione dei dottori Luka Kovač e Abby Lockhart
  4. ^ Apparizione speciale dei dottori Mark Greene, Kerry Weaver e Robert "Missile" Romano
  5. ^ Apparizione speciale della dr.ssa Elizabeth Corday
  6. ^ Ritorno speciale del dr. John Carter
  7. ^ Apparizione speciale dei dottori Peter Benton, Doug Ross e dell'infermiera, ormai medico Carol Hathaway
  8. ^ Ultima apparizione della dr.ssa Neela Rasgotra, che rimarrà accreditata comunque fino alla fine della serie
  9. ^ Apparizione speciale della dr.ssa Abby Lockhart
  10. ^ L'episodio ha una durata di 80 minuti.
  11. ^ Ritorno speciale da parte di John Carter, Kerry Weaver, Susan Lewis, Elizabeth Corday e Peter Benton, per festeggiare il finale della serie
Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione