Akuku Danger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(EN)
« I'm called Danger because I defeated so many men. »
(IT)
« Mi chiamano Danger, perché ho sconfitto molti uomini. »
(Akuku spiegando il suo soprannome [1])

Asentus Ogwella Akuku, conosciuto anche come Akuku Danger, (Kanyamwa, 1918Kisumu, 3 ottobre 2010), è stato il maggiore poligamo al mondo. Fu marito di 130 donne, 85 delle quali lasciate via divorzio per motivi di infedeltà, dalle quali ha avuto 160 figli [2] (secondo altre fonti 210 [3][4]). Sopravvisse a 12 delle sue mogli, sposandosi l'ultima volta nel 1992 [5] (secondo altre fonti nel 1997 [4][6]).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si sposò per la prima volta nel 1939, all'età di 21 anni, diventando in breve tempo uno dei maggiori poligami della storia del Kenya, dove infatti la sua persona era avvolta da un alone mitico.

Akuku spiegò d'essersi preso la responsabilità di scegliere il nome di ognuno dei suoi figli, come modo per legare con loro, realizzando inoltre due scuole elementari per educare esclusivamente la sua prole, oltre che una chiesa per tutta la sua famiglia.

Morte[modifica | modifica wikitesto]

È morto il 3 ottobre 2010, all'età di 92 anni, dopo un breve periodo di ricovero per malattia al New Nyanza General Hospital di Kisumu.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ BBC News | AFRICA | Polygamist marries 100 times
  2. ^ Kenya’s Ancentus Akuku ‘Danger’: Married 130 wives and still going strong - PoliticalArticles.NET | PoliticalArticles.NET
  3. ^ http://cronacaqui.it/04/10/2010/morto-a-92-anni-akuku-danger-il-suo-segreto-130-mogli-e-210-figli/
  4. ^ a b SEPOLCRI - Kenya, è morto Akuku "Danger", il poligamo più prolifico del mondo
  5. ^ 'Danger' Akuku Dies, Leaves 100 Widows - ABC News
  6. ^ Morto a 92 anni Akuku “Danger”, 130 mogli e 210 figli :: VIP
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie