Tornaco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tornaco
comune
Tornaco – Stemma
Tornaco – Veduta
La parrocchiale di Tornaco
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Novara-Stemma.svg Novara
Amministrazione
SindacoGaudenzio Sarino (lista civica) dall'08/06/2009, riconfermato 26/05/2014
Territorio
Coordinate45°21′N 8°43′E / 45.35°N 8.716667°E45.35; 8.716667 (Tornaco)Coordinate: 45°21′N 8°43′E / 45.35°N 8.716667°E45.35; 8.716667 (Tornaco)
Altitudine122 m s.l.m.
Superficie13,24 km²
Abitanti923[1] (31-12-2016)
Densità69,71 ab./km²
FrazioniVignarello
Comuni confinantiBorgolavezzaro, Cassolnovo (PV), Cilavegna (PV), Gravellona Lomellina (PV), Terdobbiate, Vespolate
Altre informazioni
Cod. postale28070
Prefisso0321
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT003146
Cod. catastaleL223
TargaNO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitantitornacesi
Patronosanta Maria Maddalena
Giorno festivo22 luglio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Tornaco
Tornaco
Sito istituzionale

Tornaco (Torgàn in piemontese, Torgän in lombardo) è un comune italiano di 864 abitanti della provincia di Novara in Piemonte.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

  • La chiesa parrocchiale di Santa Maria Maddalena;
  • L'oratorio di Santo Stefano, situato sulla strada vecchia che conduce alla frazione Vignarello, conserva al suo interno affreschi del XV secolo.
  • La chiesa di San Carlo, situata nel punto piú alto del paese
  • La chiesa di Sant'Eusebio, ormai divenuta sconsacrata e diroccata, situata affianco al cimitero comunale

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

  • Villa Marzoni, edificata alla fine del XIX secolo sui resti dell'antico castello, ospita il "Museo etnografico della bassa novarese".

Frazioni[modifica | modifica wikitesto]

Vignarello[modifica | modifica wikitesto]

Vignarello è una frazione di Tornaco in provincia di Novara, al confine con la provincia di Pavia.

Si tratta di un piccolo borgo situato nella bassa novarese e ha un castello in parte abitato e in parte ancora da restaurare.

Il borgo di Vignarello da alcuni anni ospita l'annuale festa della magia che attrae oltre 5000 persone, per lo più famiglie, dato che durante la manifestazione si svolgono spettacoli per bambini con maghi, fate e personaggi di fantasia.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
15 luglio 1985 8 giugno 1990 Renato Dellavesa Partito di Unità Proletaria Sindaco [3]
8 giugno 1990 24 aprile 1995 Gaudenzio Sarino Partito Socialista Democratico Italiano Sindaco [3]
24 aprile 1995 14 giugno 1999 Gaudenzio Sarino - Sindaco [3]
14 giugno 1999 14 giugno 2004 Gaudenzio Sarino - Sindaco [3]
14 giugno 2004 8 giugno 2009 Giuseppe Cremona centro-sinistra Sindaco [3]
8 giugno 2009 25 maggio 2014 Gaudenzio Sarino lista civica Sindaco [3]
25 maggio 2014 in carica Gaudenzio Sarino lista civica: la qualità della vita Sindaco [3]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Calcio[modifica | modifica wikitesto]

La principale squadra di calcio della città è l'A.S.D. Basso Novarese che milita nel girone B di Seconda Categoria.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ a b c d e f g http://amministratori.interno.it/
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte