Maggiora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Maggiora (disambigua).
Maggiora
comune
Maggiora – Stemma Maggiora – Bandiera
Maggiora – Veduta
Panorama invernale di Maggiora
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
ProvinciaProvincia di Novara-Stemma.svg Novara
Amministrazione
SindacoRoberto Balzano (lista civica Insieme per Maggiora) dal 27-5-2019
Territorio
Coordinate45°41′N 8°26′E / 45.683333°N 8.433333°E45.683333; 8.433333 (Maggiora)Coordinate: 45°41′N 8°26′E / 45.683333°N 8.433333°E45.683333; 8.433333 (Maggiora)
Altitudine397 m s.l.m.
Superficie10,66 km²
Abitanti1 689[1] (30-9-2017)
Densità158,44 ab./km²
Comuni confinantiBoca, Borgomanero, Cureggio, Gargallo, Valduggia (VC)
Altre informazioni
Cod. postale28014
Prefisso0322
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT003088
Cod. catastaleE803
TargaNO
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Cl. climaticazona E, 2 676 GG[2]
Nome abitantimaggioresi
Patronosant'Agapito
Giorno festivo18 agosto
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Maggiora
Maggiora
Maggiora – Mappa
Posizione di Maggiora nel territorio della provincia di Novara
Sito istituzionale

Maggiora (Magiora in piemontese, Magiura in lombardo) è un comune italiano di 1 689 abitanti della provincia di Novara in Piemonte.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Palio dei Rioni di Maggiora[modifica | modifica wikitesto]

Evento classico della tradizione maggiorese è il Palio dei rioni che si svolge nel mese di giugno da oltre venticinque anni. La manifestazione vede la partecipazione di oltre 200 figuranti in costumi d'epoca del Quattrocento ed i quattro rioni del paese che si affrontano in singolari sfide dal sapore medioevale come la gara di tiro con l'arco, la giostra del Palio o la corsa delle botti che decreta la vittoria finale. Le serate sono accompagnate da spettacoli di musica dal vivo.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il municipio

Di seguito è presentata una tabella relativa alle amministrazioni che si sono succedute in questo comune.

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
23 giugno 1988 31 luglio 1989 Ermanno Fasola Partito Socialista Democratico Italiano Sindaco [4]
31 luglio 1989 5 giugno 1993 Giovanni Battista Zanetta Partito Socialista Democratico Italiano Sindaco [4]
7 giugno 1993 28 aprile 1997 Giovanni Battista Zanetta lista civica Sindaco [4]
28 aprile 1997 14 maggio 2001 Ermanno Fasola centro Sindaco [4]
14 maggio 2001 30 maggio 2006 Ermanno Fasola centro Sindaco [4]
29 maggio 2006 16 maggio 2011 Giuseppe Fasola insieme Sindaco [4]
16 maggio 2011 21 dicembre 2018 Giuseppe Fasola lista civica Insieme per Maggiora Sindaco [4]
27 maggio 2019 in carica Roberto Balzano lista civica Insieme per Maggiora Sindaco [4]

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Maggiora ha una longeva e differenziata storia sportiva.

Ciclismo[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1946 al 1974 Maggiora ha ospitato il "Circuito del Balmone", gara professionistica di ciclismo su strada, che prendeva il nome dalla salita del Balmone (che, con altre strade del centro abitato, componeva un circuito da percorrere 35 volte per un totale di oltre 100 chilometri).

Al Balmone hanno preso parte (e vinto) corridori quali Bartali, Coppi, Fornara, Adorni, Gimondi e Merckx. L'ultima edizione fu vinta da José Manuel Fuente.

Motocross[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1963 l'Unione Sportiva Maggiorese realizzò un primitivo impianto per il motocross in località Mottaccio del Balmone; progressivamente implementata, la pista (poi detta Maggiora Park) acquisì rilievo mondiale, ospitando varie gare di prestigio: nel 1970 vi si disputò il Motocross delle Nazioni (all'epoca riservato alla classe 500cc), che fece poi ritorno sulla pista maggiorese nel 1986.

La pista rimase poi chiusa dal 1999 al 2012, allorché grazie all'interessamento degli imprenditori biellesi Paolo Schneider e Stefano Avandero, l'impianto riaprì i battenti, ospitando già dall'anno successivo il Gran Premio d'Italia del campionato mondiale MX1/MX2. Il 25 settembre 2016 vi si è disputato altresì il Motocross delle Nazioni.

Autocross e fuoristrada[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1971 lo Sport Club Maggiora aprì il primo impianto permanente d'Italia per gare di autocross, l'autodromo Pragiarolo, che nel 1974 ospitò il primo trofeo Europa Cross.

Sempre negli anni 1970 arrivò a Maggiora la disciplina del fuoristrada: sulle colline adiacenti all'autodromo venne infatti disegnato un apposito percorso, che ha poi ospitato fino al 2007 gare di campionato italiano velocità offroad 4x4, passando quindi ad accogliere raduni non competitivi come il Jeepers Meeting, che costituisce raduno monomarca Jeep più partecipato d'Europa.

Nel 2014 la pista è stata oggetto di lavori di riqualificazione ed ammodernamento, per renderla idonea ad ospitare anche gare di rallycross.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 settembre 2017.
  2. ^ Tabella dei gradi/giorno dei Comuni italiani raggruppati per Regione e Provincia (PDF), in Legge 26 agosto 1993, n. 412, allegato A, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile, 1º marzo 2011, p. 151. URL consultato il 25 aprile 2012.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  4. ^ a b c d e f g h http://amministratori.interno.it/

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN136230374 · WorldCat Identities (EN136230374
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte