Monte Murin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monte Murin
Monte Murin da Valle Almellina.png
Vista dalla Valle Almellina
StatoItalia Italia
Regione  Piemonte
Provincia  Cuneo
Altezza1 615 m s.l.m.
Prominenza134[1] m
CatenaAlpi
Coordinate44°12′27.76″N 7°35′30.98″E / 44.207712°N 7.591939°E44.207712; 7.591939
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Murin
Monte Murin
Mappa di localizzazione: Alpi
Monte Murin
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Sud-occidentali
SezioneAlpi Liguri
SottosezioneAlpi del Marguareis
SupergruppoCatena Marguareis-Mongioie
GruppoGruppo Testa Ciaudon-Cima della Fascia
SottogruppoDorsale della Cima della Fascia
CodiceI/A-1.II-B.3.b

Il monte Murin è una montagna delle Alpi Liguri alta 1.615 m s.l.m.[2].

Geologia[modifica | modifica wikitesto]

Vista dal crinale Almellina/Sottana

Il monte Murin è noto ai geologi per la presenza di flysch contenente dolomie saccaroidi.[3] Dà il nome ad una serie stratigrafica che secondo alcuni studiosi fungerebbe da basamento del massiccio del Marguareis.[4]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Vista dal Monte Vecchio, sul lato opposto della Val Vermenangna

La montagna si trova sullo spartiacque che, originandosi dalla Punta Mirauda, divide tra loro due valloni laterali della Valle Vermenagna, la Valle Almellina (a sud) e il Vallone Sottana. A nord-est lo spartiacque scende ai Colletto Almellina (1.481 m) per poi risalire verso la Mirauda. Verso sud-ovest dopo la cima del Monte Murin si incontra un dosso quotato 1.544 m[2] (a volte nominato in cartografia come Monte Murin), dopo il quale il crinale si esaurisce nel solco vallivo principale. Il monte è in generale ammantato da fitti boschi di latifoglie, ma sul versante affacciato sulla Valle Almellina si trovano alcuni ripidi salti di roccia.

Escursionismo[modifica | modifica wikitesto]

La faggeta sulla sommità del monte

La cima della montagna non è raggiunta da sentieri segnati ed è di accesso scomodo a causa della fitta vegetazione arborea. Attorno ad essa si sviluppa però un itinerario escursionistico, l'Anello del Monte Murin, che parte da Limone Piemonte e compie un periplo della montagna.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Monte Murin, su peakery.com. URL consultato il 10 maggio 2021.
  2. ^ a b I.G.M., cartografia in scala 1:25.000.
  3. ^ (FR) Bollettino della Società geologica italiana, vol. 80, n. 2-4, Società geologica italiana, 1962, p. 160. URL consultato il 30 marzo 2021.
  4. ^ Rivista Italiana Di Paleontologia e Stratigrafia, vol. 68, Università degli Studi di Milano, 1962. URL consultato il 30 marzo 2021.
  5. ^ (DE) Sabine Gruber e Ralph Zade, Route 21: Rund um den Monte Murin: Limone Piemonte – Colle Vaccarile – Murin, in Piemont & Aostatal - Reiseführer von Iwanowski Individualreiseführer, 2013, ISBN 9783864570940. URL consultato il 30 marzo 2021.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Cartografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]