Gruppo del Monte Carmo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gruppo del Monte Carmo
Monte Spinarda da sud est.png
Il Monte Spinarda innevato
ContinenteEuropa
StatiItalia Italia
Catena principalePrealpi Liguri (Alpi)
Cima più elevataMonte Carmo di Loano (1.389 m s.l.m.)

Il Gruppo del Monte Carmo è un massiccio montuoso delle Prealpi Liguri, delle quali rappresenta la parte centrale. Si trova in parte in Liguria ed in parte in Piemonte. Prende il nome dal Monte Carmo di Loano.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il Monte Sotta (sul versante padano del gruppo)

Il gruppo si sviluppa a cavallo dello spartiacque tra l'Alta Val Tanaro, la Val Bormida e le valli tributarie del Mar Ligure.

I suoi confini sono rappresentati a nord-ovest dal Colle San Bernardo, che lo separa da un altro gruppo delle Prealpi Liguri, quello del Galero-Armetta e dal corso del Tanaro, mentre il confine settentrionale è il torrente Cevetta. A est confina con il contiguo Gruppo del Monte Settepani, dal quale è separato dalla Bormida di Millesimo, dal Melogno e dal torrente Maremola. A sud est si affaccia sul Mar Ligure nel tratto di costa compreso tra Andora e Albenga; infine il confine sud-occidentale è rappresentato dai torrenti Pennavaira e Neva.

Mentre la parte nord-occidentale del gruppo alpino ha caratteristiche ambientali ancora di tipo montano, e in alcuni casi rappresenta il limite meridionale di specie a diffusione alpina come ad esempio Gentiana ligustica,[1] la zona più vicina alla costa è caratterizzata invece da un clima tipicamente mediterraneo.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

La SOIUSA definisce il gruppo del monte Carmo come un gruppo alpino e vi attribuisce la seguente classificazione:

Suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo è a sua volta diviso in due sottogruppi[2]:

  • Costiera del Monte Carmo o Gruppo del Monte Carmo in senso stretto (a),
  • Dorsale Spinarda-Sotta o Displuvio Tanaro - Bormida di Millesimo (b).

I due gruppi sono divisi tra loro dalla Colla Bassa di Garessio.

Montagne principali[modifica | modifica wikitesto]

Il Monte Carmo, la montagna più alta del gruppo

Valichi principali[modifica | modifica wikitesto]

Il forte e le vecchie caserme del Melogno

I principali valichi appartenenti al Gruppo del Monte Carmo sono:

Protezione della natura[modifica | modifica wikitesto]

Guglie rocciose presso la Rocca Barbena

Alcuni SIC sono presenti nella zona ligure del gruppo:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Umberto Ferrando, Gentiana ligustica R. Vilm. & Chopinet {ID 3476} - Genziana ligure, su floraitaliae.actaplantarum.org, Acta Plantarum,, 3 gennaio 2009. URL consultato il 2020-010-04.
  2. ^ Tra parentesi viene riportato il codice SOIUSA dei due sottogruppi e, in corsivo, le denominazioni dei sottogruppi SOIUSA usate nel volume Alpi Liguri della collana CAI-TCI Guida dei Monti d'Italia e riportate come sinonimi nell'Atlante SOIUSA. .

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Euro Montagna e Lorenzo Montaldo, Monte Cianea, in Alpi Liguri, Guida dei Monti d'Italia, CAI-TCI, 1981, ISBN non esistente.
  • Sergio Marazzi, Atlante Orografico delle Alpi. SOIUSA, Pavone Canavese, Priuli & Verlucca, 2005.

Cartografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]