Fußball-Club Bayern München 1986-1987

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Fußball-Club Bayern München.

Fußball-Club Bayern München
Stagione 1986-1987
Allenatore Germania Udo Lattek
All. in seconda Germania Werner Olk
Presidente Germania Fritz Scherer
Bundesliga Campione
DFB-Pokal 3º turno
Coppa dei Campioni Finale
Miglior marcatore Campionato: Germania Matthäus (14)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Fußball-Club Bayern München nelle competizioni ufficiali della stagione 1986-1987.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione il Bayern viene presto eliminato della coppa di Germania, dove viene sconfitto dal Fortuna Düsseldorf. In campionato, però, la squadra mette insieme cinquantatré punti, frutto di venti vittorie, tredici pareggi ed una sola sconfitta, patita contro il Bayer Leverkusen, che vince 3-0 in Baviera[1], e conquista così il decimo titolo tedesco. Nella Coppa dei Campioni, infine, i tedeschi eliminano in successione il PSV, l'Austria Vienna e l'Anderlecht, vincendo sempre all'andata e pareggiando nel ritorno, e raggiungono la semifinale. Qui la squadra sconfigge 4-1 il Real Madrid nella partita casalinga, ed accede poi alla finale di Vienna in seguito all'ininfluente sconfitta per 1-0 nel ritorno. L'ultima partita si disputa contro il Porto: i Rossi vanno presto in vantaggio con un gol di Ludwig Kogl, ma vengono prima raggiunti al settantottesimo con un famoso[2] gol di tacco di Rabah Madjer, e infine superati due minuti dopo dal gol di Juary. A fine stagione Udo Lattek lascia la panchina della squadra.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Germania Willi O. Hoffmann

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[3]

N. Ruolo Giocatore
Germania P Raimond Aumann
Belgio P Bobby Dekeyser
Belgio P Jean-Marie Pfaff
Germania D Klaus Augenthaler (C)
Germania D Uli Bayerschmidt
Germania D Andreas Brehme
Germania D Norbert Eder
Germania D Hans Pflügler
Germania D Holger Willmer
Germania D Helmut Winklhofer
N. Ruolo Giocatore
Germania C Hans Dorfner
Germania C Hansi Flick
Germania C Lothar Matthäus
Germania C Norbert Nachtweih
Germania A Dieter Hoeneß
Germania A Ludwig Kögl
Danimarca A Lars Lunde
Germania A Reinhold Mathy
Germania A Karl-Heinz Rummenigge
Germania A Michael Rummenigge

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale
G V N P Gf Gs
Meisterschale.png Bundesliga 53 34 20 13 1 67 31
Coppagermania.png DFB-Pokal - 3 2 0 1 5 5
Coppacampioni.png Coppa dei Campioni - 9 4 3 2 17 7
Totale 46 26 16 4 89 43

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) 1. Bundesliga - Spieltag / Tabelle, in kicker.de. URL consultato il 15 ottobre 2014.
  2. ^ Il momento magico di Madjer, in it.uefa.com. URL consultato il 12 settembre 2014.
  3. ^ Bayern Monaco » Rosa 1986-1987, in www.calcio.com. URL consultato il 15 ottobre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio