Christian Rasp

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Christian Rasp
2020-03-01 Medal Ceremony 4-man bobsleigh (Bobsleigh & Skeleton World Championships Altenberg 2020) by Sandro Halank–059-Rasp.jpg
Christian Rasp ad Altenberg nel 2020
Nazionalità Germania Germania
Altezza 182 cm
Peso 95 kg
Bob Bobsleigh pictogram.svg
Specialità bob a quattro
Ruolo frenatore
Squadra WSV Königssee
Palmarès
Mondiali 2 1 0
Europei 4 1 0
Campionati tedeschi 2 0 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità velocità
Record
60 m 6"77 (indoor - 2011)
100 m 10"45 (2015)
200 m 21"05 (2010)
200 m 21"74 (indoor - 2014)
4x100 m 40"37 (2011)
4x200 m 1'25"52 (indoor - 2012)
Squadra LG Stadtwerke München
Ritirato 2016
Statistiche aggiornate al 1º marzo 2020

Christian Rasp (Ochsenfurt, 29 settembre 1989) è un bobbista ed ex velocista tedesco, campione mondiale nel bob a quattro e nella gara a squadre a Schönau am Königssee 2017.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Prima di dedicarsi al bob, Rasp è stato un velocista nell'atletica leggera e nel 2010 vinse il titolo nazionale under 23 dei 100 m e dei 200 m. Compete nel bob dal 2015 come frenatore per la squadra nazionale tedesca. Debuttò in Coppa Europa nella stagione 2015/16 vincendo in totale 4 gare che permisero al suo pilota Johannes Lochner di conquistare la graduatoria generale di quell'anno.

Esordì in Coppa del Mondo nella stagione 2016/17, il 4 dicembre 2016 a Whistler, occasione in cui colse anche il suo primo podio nel bob a quattro. Alla sua terza gara, l'8 gennaio 2017 ad Altenberg, ottenne anche la sua prima vittoria con Lochner e gli altri frenatori Sebastian Mrowka e Joshua Bluhm mentre il 22 gennaio 2017 conquistò anche la sua prima gara a due sempre con Lochner.

Ha partecipato ai Giochi olimpici invernali di Pyeongchang 2018, piazzandosi all'ottavo posto nel bob a quattro.

Prese inoltre parte a tre edizioni dei campionati mondiali, conquistando un totale di tre medaglie, delle quali due d'oro. Nel dettaglio i suoi risultati nelle prove iridate sono stati, nel bob a quattro: medaglia d'oro a Schönau am Königssee 2017 con Johannes Lochner, Matthias Kagerhuber e Joshua Bluhm, nono a Whistler 2019 e medaglia d'argento ad Altenberg 2020 con Johannes Lochner, Florian Bauer e Christopher Weber; nella gara a squadre: medaglia d'oro a Schönau am Königssee 2017.

Agli europei vanta altresì quattro medaglie d'oro vinte consecutivamente nel bob a quattro: a Winterberg 2017, a Igls 2018, a Schönau am Königssee 2019 e a Winterberg 2020, risultato che gli permise di stabilire il record di titoli consecutivi insieme al suo pilota Johannes Lochner e di raggiungere inoltre il connazionale André Lange al secondo posto nella classifica di sempre; davanti a loro soltanto Martin Putze con cinque titoli conquistati nella disciplina a quattro. Completa il suo palmarès continentale un ulteriore argento vinto nel bob a due nel 2019 con Lochner.

Ha vinto inoltre i titoli nazionali 2017 in entrambe le specialità.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • 22 podi (4 nel bob a due, 18 nel bob a quattro):
    • 10 vittorie (1 nel bob a due, 9 nel bob a quattro);
    • 7 secondi posti (2 nel bob ma due, 5 nel bob a quattro);
    • 5 terzi posti (1 nel bob a due, 4 nel bob a quattro).

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Paese Disciplina
8 gennaio 2017 Altenberg Germania Germania a quattro
con Johannes Lochner (pilota), Sebastian Mrowka e Joshua Bluhm
15 gennaio 2017 Winterberg Germania Germania a quattro
con Johannes Lochner (pilota), Sebastian Mrowka e Joshua Bluhm
21 gennaio 2017 Sankt Moritz Svizzera Svizzera a due
con Johannes Lochner (pilota)
29 gennaio 2017 Schönau am Königssee Germania Germania a quattro
con Johannes Lochner (pilota), Matthias Kagerhuber e Joshua Bluhm
18 novembre 2017 Park City Stati Uniti Stati Uniti a quattro
con Johannes Lochner (pilota), Marc Rademacher e Christopher Weber
10 dicembre 2017 Winterberg Germania Germania a quattro
con Johannes Lochner (pilota), Joshua Bluhm e Christopher Weber
17 dicembre 2017 Igls Austria Austria a quattro
con Johannes Lochner (pilota), Marc Rademacher e Joshua Bluhm
14 gennaio 2018 Sankt Moritz Svizzera Svizzera a quattro
con Johannes Lochner (pilota), Sebastian Mrowka e Joshua Bluhm
13 gennaio 2019 Schönau am Königssee Germania Germania a quattro
con Johannes Lochner (pilota), Florian Bauer e Marc Rademacher
4 gennaio 2020 Winterberg Germania Germania a quattro
con Johannes Lochner (pilota), Florian Bauer e Christopher Weber

Campionati tedeschi[modifica | modifica wikitesto]

  • 4 medaglie:
    • 2 ori (bob a due, bob a quattro a Schönau am Königssee 2017[1]);
    • 2 bronzi (bob a due, bob a quattro ad Altenberg 2020[2].

Circuiti minori[modifica | modifica wikitesto]

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • 5 podi (1 nel bob a due, 4 nel bob a quattro):
    • 4 vittorie (nel bob a quattro);
    • 1 secondo posto (nel bob a due).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) German Champions and bobsleigh team for BMW IBSF World Cup, su bsd-portal.de, BSD, 7 novembre 2016 (archiviato il 7 febbraio 2017).
  2. ^ (EN) Nolte, Oelsner and Hafer German Bobsleigh Champions, su ibsf.org, IBSF, 11 novembre 2019. URL consultato il 24 novembre 2019 (archiviato il 10 dicembre 2019).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN3119156374130307710002 · WorldCat Identities (ENviaf-3119156374130307710002