Campionati europei di bob 2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionati europei di bob 2017
Competizione Campionati europei di bob
Sport Bobsleigh pictogram.svg Bob
Edizione 51ª
Organizzatore IBSF
Date 13 - 15 gennaio 2017
Luogo Germania Winterberg
Discipline 3
Impianto/i Veltins-Eisarena
Vincitori
Bob a due u. Germania F. Friedrich / T. Margis
Bob a quattro Germania J. Lochner / S. Mrowka / J. Bluhm / C. Rasp
Bob a due d. Germania M. Jamanka / A. Drazek
Medagliere
Nazione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Tot.
Germania Germania 3 2 0 5
Russia Russia 0 1 0 1
Austria Austria 0 0 2 2
Statistiche
Miglior medagliato Germania J. Lochner
Germania J. Bluhm
(1 - 1 - 0)
Logo Bobbahn Winterberg.svg
Logo della pista di Winterberg
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Sankt Moritz 2016 2018 Right arrow.svg

I Campionati europei di bob 2017, cinquantunesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale di Bob e Skeleton, si sono tenuti dal 13 al 15 gennaio 2017 a Winterberg, in Germania, sulla pista Veltins-Eisarena, il tracciato sul quale si svolsero le rassegne continentali del 1979, del 1989, del 1999, del 2003 e del 2011. La località della Renania Settentrionale-Vestfalia ha quindi ospitato le competizioni europee per la sesta volta nel bob a due uomini e nel bob a quattro e per la seconda nel bob a due donne. Anche questa edizione si è svolta con la modalità della "gara nella gara", contestualmente alla quarta tappa della Coppa del Mondo 2016/2017 e ai campionati europei di skeleton 2017.

Il 16 gennaio 2019 la IBSF confermò le sanzioni inflitte ad Aleksandr Kas'janov, Il'vir Chuzin, Aleksej Puškarëv e Maksim Belugin in seguito alla vicenda doping emersa dopo le olimpiadi di Soči 2014, sospendendo Kas'janov, Chuzin e Puškarëv sino al 12 dicembre 2020, e Belugin sino all'8 giugno 2019, escludendoli da tutti i risultati ufficiali ottenuti dal 14 febbraio 2014 sino a quelle date[1][2], pertanto essi sono stati squalificati da tutti gli eventi a cui hanno preso parte in questa rassegna continentale.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Bob a due uomini[modifica | modifica wikitesto]

La gara è stata disputata il 13 e il 14 gennaio 2017 nell'arco di due manches ed hanno preso parte alla competizione 20 compagini in rappresentanza di 12 differenti nazioni.[3]

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
Gold medal icon.svg Francesco Friedrich
Thorsten Margis
Germania Germania 1:51.67
Silver medal icon.svg Johannes Lochner
Joshua Bluhm
Germania Germania 1:52.38 +0.71
Bronze medal icon.svg Oskars Ķibermanis
Matīss Miknis
Lettonia Lettonia 1:52.44 +0.77
4 Aleksej Stul'nev
Kirill Antjuch
Russia Russia 1:52.54 +0.87
5 Rico Peter
Thomas Amrhein
Svizzera Svizzera 1:52.75 +1.08
Uģis Žaļims
Jānis Jansons
Lettonia Lettonia 1:52.75 +1.08
7 Benjamin Maier
Markus Sammer
Austria Austria 1:52.87 +1.20
8 Beat Hefti
Michael Kuonen
Svizzera Svizzera 1:53.22 +1.55
9 Bruce Tasker
Toby Olubi
Regno Unito Regno Unito 1:53.23 +1.56
10 Nico Walther
Kevin Kuske
Germania Germania 1:53.24 +1.57

Bob a quattro[modifica | modifica wikitesto]

La gara è stata disputata il 15 gennaio 2017 nell'arco di due manches ed hanno preso parte alla competizione 20 compagini in rappresentanza di 12 differenti nazioni.[4]

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
Gold medal icon.svg Johannes Lochner
Sebastian Mrowka
Joshua Bluhm
Christian Rasp
Germania Germania 1:48.95
Silver medal icon.svg Nico Walther
Kevin Kuske
Kevin Korona
Eric Franke
Germania Germania 1:49.40 +0.45
Bronze medal icon.svg Benjamin Maier
Stefan Laussegger
Markus Sammer
Dănuț Ion Moldovan
Austria Austria 1:49.42 +0.47
4 Aleksej Stul'nev
Vasilij Kondratenko
Il'vir Chuzin[5]
Roman Košelev
Russia Russia 1:49.62 +0.67
Francesco Friedrich
Candy Bauer
Martin Grothkopp
Thorsten Margis
Germania Germania 1:49.62 +0.67
6 Maksim Andrianov
Pëtr Moiseev
Il'ja Malych
Ruslan Samitov
Russia Russia 1:49.83 +0.88
7 Oskars Ķibermanis
Jānis Jansons
Matīss Miknis
Raivis Zīrups
Lettonia Lettonia 1:49.87 +0.92
8 Lamin Deen
Toby Olubi
Joel Fearon
Ben Simons
Regno Unito Regno Unito 1:50.34 +1.39
9 Rico Peter
Bror van der Zijde
Simon Friedli
Thomas Amrhein
Svizzera Svizzera 1:50.43 +1.48
10 Uģis Žaļims
Helvijs Lūsis
Dāvis Spriņģis
Kaspars Brezinskis
Lettonia Lettonia 1:50.48 +1.53

Bob a due donne[modifica | modifica wikitesto]

La gara è stata disputata il 13 gennaio 2017 nell'arco di due manches ed hanno preso parte alla competizione 11 compagini in rappresentanza di 6 differenti nazioni[6].

Pos. Atlete Nazione Tempo Distacco
Gold medal icon.svg Mariama Jamanka
Annika Drazek
Germania Germania 1:54.50
Silver medal icon.svg Nadežda Sergeeva
Anastasija Kočeržova
Russia Russia 1:55.02 +0.52
Bronze medal icon.svg Christina Hengster
Jennifer Onasanya
Austria Austria 1:55.60 +1.10
4 Aleksandra Rodionova
Julija Šokšueva
Russia Russia 1:55.70 +1.20
5 Elfje Willemsen
Sophie Vercruyssen
Belgio Belgio 1:55.81 +1.31
Christin Senkel
Ann-Christin Strack
Germania Germania 1:55.81 +1.31
7 Mica McNeill
Montell Douglas
Regno Unito Regno Unito 1:55.85 +1.35
8 An Vannieuwenhuyse
Sara Aerts
Belgio Belgio 1:56.08 +1.58
9 Maria Adela Constantin
Erika Anett Halai
Romania Romania 1:56.55 +2.05
10 Andreea Grecu
Olivia Franciska Vild
Romania Romania 1:57.45 +2.95

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Paese Oro Argento Bronzo Totale
1 Germania Germania 3 2 0 5
2 Russia Russia 0 1 0 1
3 Austria Austria 0 0 2 2
4 Lettonia Lettonia 0 0 1 1
Totale 3 3 3 9

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) IBSF sanctions Russian Bobsleigh athletes and official for Anti-Doping Rule Violation with a period of ineligibility of two years, su ibsf.com, IBSF, 16 gennaio 2019. URL consultato il 3 gennaio 2022.
  2. ^ (EN) Sanction for Maxim Belugin (PDF), su doping.nl, IBSF. URL consultato il 3 gennaio 2022.
  3. ^ (EN) Risultati ufficiali bob a due maschile aggiornati (PDF), su ibsf.org, IBSF, 8 marzo 2021. URL consultato il 3 gennaio 2022.
  4. ^ (EN) Risultati ufficiali bob a quattro maschile aggiornati (PDF), su ibsf.org, IBSF, 9 marzo 2021. URL consultato il 3 gennaio 2022.
  5. ^ Stando a quanto riportato nui risultati ufficiali presenti sul sito ufficiale della IBSF in relazione a a Il'vir Chuzin (https://www.ibsf.org/en/athletes/athlete/130617/Khuzin), non sono stati (ancora) revocati i risultati ottenuti nel periodo della squalifica confermata il 16 gennaio 2019 dalla stessa IBSF.
  6. ^ (EN) BMW IBSF European Championships Bob & Skeleton 2017 Winterberg (GER) - OFFICIAL RESULTS Women's Bobsleigh (PDF), su ibsf.sportresult.com, IBSF, 13 gennaio 2017 (archiviato il 15 gennaio 2017).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali