Campionati mondiali di bob 1989

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionati mondiali di bob 1989
Competizione Campionati mondiali di bob
Sport Bobsleigh pictogram.svg Bob
Edizione XLI
Organizzatore FIBT
Luogo Italia Cortina d'Ampezzo
Discipline 2
Impianto/i Pista olimpica Eugenio Monti
Vincitori
a due u. Germania Est W. Hoppe, B. Musiol
a quattro Svizzera G. Weder, C. Morell, B. Gerber, L. Schindelholz
Medagliere
Nazione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Tot.
Svizzera Svizzera 1 2 0 3
Germania Est Germania Est 1 0 1 2
Unione Sovietica Unione Sovietica 0 0 1 1
Statistiche
Miglior medagliato Svizzera G. Weder
Svizzera B. Gerber
(1 - 1 - 0)
Russia-1 sul rettilineo Antelao, pista Eugenio Monti, Cortina, 2007.jpg
Pista di Cortina: il rettilineo Antelao affrontato da un equipaggio russo nel 2007[1]
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Sankt Moritz 1987 Sankt Moritz 1990 Right arrow.svg

I Campionati mondiali di bob 1989, quarantunesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale di Bob e Skeleton, si sono disputati a Cortina d'Ampezzo, in Italia, per le sole gare maschili, per le sole gare maschili, sulla Pista olimpica Eugenio Monti, il tracciato sul quale si svolsero le competizioni del bob ai Giochi di Cortina d'Ampezzo 1956 e le rassegne iridate maschili del 1937 (unicamente nel bob a due), del 1939 (soltanto nel bob a quattro), del 1950, del 1954, del 1960, del 1966 (solo bob a due in quanto venne cancellata la gara a quattro) e del 1981 in entrambe le specialità. La località italiana ha ospitato quindi le competizioni iridate per la sesta volta nel bob a quattro e per la settima nel bob a due uomini.

L'edizione ha visto prevalere la Svizzera che si aggiudicò una medaglia d'oro e due d'argento sulle sei disponibili, sopravanzando la Germania Est vincitrice di un oro e un bronzo. I titoli sono stati infatti conquistati nel bob a due uomini da tedeschi orientali Wolfgang Hoppe e Bogdan Musiol e nel bob a quattro dagli svizzeri Gustav Weder, Curdin Morell, Bruno Gerber e Lorenz Schindelholz.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Bob a due uomini[modifica | modifica wikitesto]

Campioni mondiali in carica erano gli svizzeri Ralph Pichler e Celeste Poltera, non presenti sul podio in questa edizione, e il titolo è stato quindi conquistato dai tedeschi orientali Wolfgang Hoppe e Bogdan Musiol, entrambi reduci dalla medaglia d'argento olimpica vinta a Calgary 1988 e con Hoppe al suo terzo alloro iridato nel bob a due dopo quelli vinti a Cervinia 1985 e a Schönau am Königssee 1986, davanti alla coppia svizzera formata da Gustav Weder e Bruno Gerber e a quella sovietica di origine lettone guidata dal campione olimpico in carica di specialità Jānis Ķipurs (vincitore a Calgary 1988 con Vladimir Kozlov) con il compagno Aldis Intlers, tutti quanti alla loro prima medaglia iridata[2].

Pos. Atleti Nazione
Gold medal icon.svg Wolfgang Hoppe
Bogdan Musiol
Germania Est Germania Est
Silver medal icon.svg Gustav Weder
Bruno Gerber
Svizzera Svizzera
Bronze medal icon.svg Jānis Ķipurs
Aldis Intlers
Unione Sovietica Unione Sovietica

Bob a quattro[modifica | modifica wikitesto]

Campione mondiale in carica era il quartetto svizzero composto da Hans Hiltebrand, Urs Fehlmann, Erwin Fassbind e André Kisser, non presenti sul podio in questa edizione, e il titolo è stato quindi conquistato dai connazionali Gustav Weder, Curdin Morell, Bruno Gerber e Lorenz Schindelholz, davanti all'altro equipaggio elvetico formato da Nico Baracchi, Christian Reich, Donat Acklin e René Mangold, tutti alla loro prima medaglia iridata di specialità, e alla compagine tedesca orientale costituita da Wolfgang Hoppe, Bodo Ferl, Bogdan Musiol e Ingo Voge, con Voge già campione nella specialità a quattro a Cervinia 1985 e argento olimpico a Calgary 1988 con Hoppe e Musiol, e gli altri già vincitori di un argento mondiale in edizioni precedenti (Ferl nel 1985, Hoppe e Musiol a Sankt Moritz 1987)[2].

Pos. Atleti Nazione
Gold medal icon.svg Gustav Weder
Curdin Morell
Bruno Gerber
Lorenz Schindelholz
Svizzera Svizzera
Silver medal icon.svg Nico Baracchi
Christian Reich
Donat Acklin
René Mangold
Svizzera Svizzera
Bronze medal icon.svg Wolfgang Hoppe
Bodo Ferl
Bogdan Musiol
Ingo Voge
Germania Est Germania Est

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Svizzera Svizzera 1 2 0 3
2 Germania Est Germania Est 1 0 1 1
2 Unione Sovietica Unione Sovietica 0 0 1 1
Totale 2 2 2 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ https://www.flickr.com/photos/52442717@N00/376575758
  2. ^ a b (ENESFRNL) Bobsleigh - 1989 World Championships - Results Men, su the-sports.org, Info Média Conseil (archiviato il 9 febbraio 2017).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali