Campionati mondiali di bob 1979

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionati mondiali di bob 1979
Competizione Campionati mondiali di bob
Sport Bobsleigh pictogram.svg Bob
Edizione XXXIV
Organizzatore FIBT
Date 16 - 25 febbraio 1979
Luogo Germania Ovest Schönau am Königssee
Discipline 2
Impianto/i Kunsteisbahn am Königssee
Vincitori
a due u. Svizzera E. Schärer, J. Benz
a quattro Germania Ovest S. Gaisreiter, D. Gebard, H. Wagner, H. Busche
Medagliere
Nazione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Tot.
bandiera Germania Ovest 1 1 1 3
Svizzera Svizzera 1 0 1 2
Germania Est Germania Est 0 1 0 1
Statistiche
Miglior medagliato Germania Ovest S. Gaisreiter
(1 - 1 - 0)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Lake Placid 1978 Cortina d'Ampezzo 1981 Right arrow.svg

I Campionati mondiali di bob 1979, trentaquattresima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale di Bob e Skeleton, si sono disputati dal 16 al 25 febbraio 1979 a Schönau am Königssee, nell'allora Germania Ovest, sulla pista omonima. La località bavarese ha ospitato quindi le competizioni iridate per la prima volta nel bob a due e nel bob a quattro uomini.

L'edizione ha visto prevalere la Germania Ovest che si aggiudicò una medaglia d'oro, una d'argento e una di bronzo sulle sei disponibili in totale, sopravanzando di misura la Svizzera con un oro e un bronzo e lasciando alla Germania Est un argento. I titoli sono stati infatti conquistati nel bob a due uomini dagli svizzeri Erich Schärer e Josef Benz e nel bob a quattro dai tedeschi occidentali Stefan Gaisreiter, Dieter Gebard, Hans Wagner e Heinz Busche.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Bob a due uomini[modifica | modifica wikitesto]

La gara si è disputata il 16 e il 18 febbraio 1979 nell'arco di quattro manches. Campioni mondiali in carica erano gli svizzeri Erich Schärer e Josef Benz, riconfermatisi campioni anche in questa edizione, davanti ai tedeschi occidentali Stefan Gaisreiter, Manfred Schumann e Fritz Ohlwärter, con Gaisreiter e Schumann alla loro seconda medaglia iridata di specialità dopo il bronzo vinto a Sankt Moritz 1977 e Ohlwärter (che in questa occasione sostituì Schumann nell'ultima discesa) al suo terzo argento dopo quelli conquistati con Georg Heibl a Sankt Moritz 1974 e a Cervinia 1975; al terzo posto si è infine piazzata l'altra coppia tedesca occidentale formata da Toni Mangold e Stefan Späte, entrambi per la prima volta su un podio mondiale nel bob a due[1].

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
Gold medal icon.svg Erich Schärer
Josef Benz
Svizzera Svizzera 3:29.08
Silver medal icon.svg Stefan Gaisreiter
Manfred Schumann/Fritz Ohlwärter[2]
bandiera Germania Ovest 3:30.09 +1.01
Bronze medal icon.svg Toni Mangold
Stefan Späte
bandiera Germania Ovest 3:30.23 +1.16
4 Meinhard Nehmer
Bogdan Musiol
Germania Est Germania Est 3:30.37 +1.29
5 Walter Delle Karth
Kurt Oberhöller
Austria Austria 3:30.38 +1.30
6 Bernhard Germeshausen
Hans-Jürgen Gerhardt
Germania Est Germania Est 3:30.78 +1.70

Bob a quattro[modifica | modifica wikitesto]

La gara si è disputata il 24 e il 25 febbraio 1979 nell'arco di quattro manches. Campione mondiale in carica era il quartetto tedesco orientale composto da Horst Schönau, Horst Bernhardt, Harald Seifert e Bogdan Musiol, non presenti tra i primi sei in questa edizione, e il titolo è stato pertanto vinto dall'equipaggio tedesco occidentale formato da Stefan Gaisreiter, Dieter Gebard, Hans Wagner e Heinz Busche, con Gaisreiter al suo secondo alloro iridato dopo quello conquistato dieci anni prima da frenatore a Lake Placid 1969 e detentore di ulteriori due argenti colti a Cervinia 1971 e a Lake Placid 1973; al secondo posto, distanziata di un solo centesimo di secondo, si è classificata la formazione tedesca orientale costituita da Meinhard Nehmer, Detlef Richter, Bernhard Germeshausen e Hans-Jürgen Gerhardt, con Nehmer, Germeshausen e Gerhardt già campioni mondiali a Sankt Moritz 1977 e bronzo nella precedente edizione del 1978, davanti alla compagine svizzera composta da Erich Schärer, Ulrich Bächli, Hansjörg Trachsel e Josef Benz, con Schärer alla sua sesta medaglia mondiale nel bob a quattro, di cui tre d'oro vinte nel 1971, nel 1973 e nel 1975 e due d'argento colte nel 1977 e nel 1978, mentre Benz fu anch'egli oro nel 1975 e, con anche Bächli nel medesimo equipaggio, due volte argento nel 1977 e 1978[1]

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
Gold medal icon.svg Stefan Gaisreiter
Dieter Gebard
Hans Wagner
Heinz Busche
bandiera Germania Ovest I 3:23.63
Silver medal icon.svg Meinhard Nehmer
Detlef Richter
Bernhard Germeshausen
Hans-Jürgen Gerhardt
Germania Est Germania Est I 3:23.64 +0.01
Bronze medal icon.svg Erich Schärer
Ulrich Bächli
Hansjörg Trachsel
Josef Benz
Svizzera Svizzera I 3:23.82 +0.19
4 Bernhard Lehmann
Roland Ebersbach
Matthias Trübner
Eberhard Weise
Germania Est Germania Est II 3:24.00 +0.37
5 Georg Großmann
Hans Metzler
Hans-Jürgen Hartmann
Alex Wernsdorfer
bandiera Germania Ovest II 3:24.27 +0.64
6 Walter Delle Karth
Hans Eichinger
Gerd Zaunschirm
Kurt Oberhöller
Austria Austria I 3:25.74 +2.11

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 bandiera Germania Ovest 1 1 1 3
2 Svizzera Svizzera 1 0 1 2
3 Germania Est Germania Est 0 1 0 1
Totale 2 2 2 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (ENESFRNL) Bobsleigh - 1979 World Championships - Results Men, su the-sports.org, Info Média Conseil (archiviato il 2 aprile 2017).
  2. ^ Ohlwärter sostituì Schumann nella quarta e ultima manche

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Manfred Seifert, Das Jahr des Sports 1971-1980, Sportverlag Berlin, 1979, ISSN 0232-2137, pag. 169

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali