Manfred Schumann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Manfred Schumann
147-12 Schumann 161012.JPG
Manfred Schumann (2012)
Nazionalità Germania Germania
Altezza 186 cm
Peso 86 kg
Bob Bobsleigh pictogram.svg
Ruolo frenatore
Squadra SV Ohlstadt
Palmarès
bandiera Germania Ovest
Olimpiadi 0 1 1
Mondiali 1 1 1
Europei 0 1 0
Campionati tedeschi[1] 4 nd nd
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Ostacoli alti, velocità
Record
50 m 5"92 (indoor - 1972)
60 m 6"84 (indoor - 1973)
100 m 10"46 (1971)
50 hs 6"58 (indoor - 1972)
60 hs 7"91 (indoor - 1977)
110 hs 13"97 (1978)
Società TSV Wunstorf
Bayer 04 Leverkusen (1971-1972)
USC Mainz (1973-1977)
Palmarès
bandiera Germania Ovest
Europei indoor 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Manfred Schumann (Hannover, 7 febbraio 1951) è un ex bobbista ed ex ostacolista tedesco, vincitore di due medaglie olimpiche a Innsbruck 1976 (argento nel bob a due e bronzo nel bob a quattro) e di un titolo mondiale nel 1974 nel bob a quattro.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Atletica leggera[modifica | modifica wikitesto]

Prima di dedicarsi al bob, Schumann era un ostacolista di alto livello, avendo vinto la medaglia d'argento nei 60 metri ostacoli ai campionati europei indoor del 1972; quello stesso anno partecipò anche alle Olimpiadi di Monaco di Baviera 1972 venendo però eliminato nelle batterie dei 110 metri ostacoli. Continuò a praticare l'atletica anche durante gli anni del bob e nel 1977, agli europei indoor di San Sebastián, giunse quinto nei 60 metri ostacoli.

Bob[modifica | modifica wikitesto]

Ai XII Giochi olimpici invernali (edizione disputatasi nel 1976 a Innsbruck, Austria) vinse la medaglia di bronzo nel bob a quattro con i connazionali Wolfgang Zimmerer, Bodo Bittner e Peter Utzschneider[2], partecipando per la nazionale tedesca occidentale, venendo superate da quella svizzera e dall'altra tedesca. Il tempo totalizzato fu di 3:41.37 con un distacco minimo rispetto alle altre classificate 3:40.89 e 3:40.43 i loro tempi. Insieme a Wolfgang Zimmerer vinse anche una medaglia d'argento nel bob a due con il tempo di 3:44.99.[3]

Inoltre ai campionati mondiali vinse tre medaglie: l'oro nel bob a quattro a Sankt Moritz 1974 con Wolfgang Zimmerer, Peter Utzschneider e Albert Wurzer.[4], il bronzo nel bob a due a Sankt Moritz 1977 con Stefan Gaisreiter[5] e l'argento nel bob a due a Schönau am Königssee 1979 con Gaisreiter e Fritz Ohlwärter, che lo sostituì nella quarta discesa.
Agli europei conquistò invece la medaglia d'argento nel bob a quattro a Sankt Moritz 1976 con Zimmerer a condurre l'equipaggio. Vinse inoltre quattro titoli nazionali, due nel bob a due (1974 e 1977) e altrettanti nel bob a quattro (1978 e 1979).

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Bob[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Campionati tedeschi[modifica | modifica wikitesto]

  • 4 medaglie[1]:
    • 4 ori (bob a due nel 1974; bob a due nel 1977; bob a quattro nel 1978; bob a quattro nel 1979).

Atletica leggera[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
In rappresentanza della bandiera Germania Ovest
1972 Europei indoor Francia Grenoble 50 m hs Argento Argento 6"58
1972 Giochi olimpici Germania Ovest Monaco di Baviera 110 m hs eliminato al 1º turno 14"13
1977 Europei indoor Spagna San Sebastián 60 m hs 7"91[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Dati parziali, non sono reperibili informazioni su eventuali argenti e bronzi
  2. ^ Classifica Bob a 4, olimpiadi
  3. ^ Classifica Bob a 2, olimpiadi
  4. ^ Classifica Bob a 4, mondiali Archiviato il 10 agosto 2011 in Internet Archive.
  5. ^ Classifica Bob a 2, mondiali Archiviato il 9 luglio 2011 in Internet Archive.
  6. ^ (EN) Risultati su EAA european-athletics.org

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]