Campionati mondiali di bob 1971

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionati mondiali di bob 1971
Competizione Campionati mondiali di bob
Sport Bobsleigh pictogram.svg Bob
Edizione XXVIII
Organizzatore FIBT
Luogo Italia Breuil-Cervinia
Discipline 2
Impianto/i Pista di bob Lac Bleu
Vincitori
a due u. Italia G. Zimmerer, M. Armano
a quattro Svizzera R. Stadler, M. Forster, E. Schärer, P. Schärer
Medagliere
Nazione Medaglie d'oro vinte Medaglie d'argento vinte Medaglie di bronzo vinte Tot.
Italia Italia 1 2 0 3
Svizzera Svizzera 1 0 0 1
Austria Austria/bandiera Germania Ovest 0 0 1 1
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Sankt Moritz 1970 Lake Placid 1973 Right arrow.svg

I Campionati mondiali di bob 1971, ventottesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale di Bob e Skeleton, si sono disputati a Breuil-Cervinia, in Italia, sulla pista "Lac Bleu"[1]. La località valdostana (frazione del comune di Valtournenche) ha ospitato quindi le competizioni iridate per la prima volta nel bob a due e nel bob a quattro uomini.

L'edizione ha visto prevalere l'Italia che si aggiudicò una medaglia d'oro e due d'argento sulle sei disponibili in totale, sopravanzando la Svizzera con un oro e lasciando all'Austria e alla Germania Ovest i due bronzi. I titoli sono stati infatti conquistati nel bob a due uomini dagli italiani Gianfranco Gaspari e Mario Armano e nel bob a quattro dagli svizzeri René Stadler, Max Forster, Erich Schärer e Peter Schärer.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Bob a due uomini[modifica | modifica wikitesto]

La gara si è disputata il 23 febbraio 1971 nell'arco di due manches, vennero infatti annullate le successive due a causa di un'abbondante nevicata[2].

Pos. Atleti Nazione Tempo Distacco
Gold medal icon.svg Gianfranco Gaspari
Mario Armano
Italia Italia 2:22.80
Silver medal icon.svg Enzo Vicario
Corrado Dal Fabbro
Italia Italia 2:22.98 +0.18
Bronze medal icon.svg Herbert Gruber
Josef Oberhauser
Austria Austria 2:23.38 +0.58

Bob a quattro[modifica | modifica wikitesto]

da sinistra Max Forster, Peter Schärer ed Erich Schärer, componenti del quartetto svizzero campione del mondo 1971 con René Stadler (assente nella foto)
Pos. Atleti Nazione
Gold medal icon.svg René Stadler
Max Forster
Erich Schärer
Peter Schärer
Svizzera Svizzera
Silver medal icon.svg Oscar Dandrea
Alessandro Bignozzi
Antonio Brancaccio
Renzo Caldara
Italia Italia
Bronze medal icon.svg Wolfgang Zimmerer
Stefan Gaisreiter
Walter Steinbauer
Peter Utzschneider
bandiera Germania Ovest

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Nazione Oro Argento Bronzo Totale
1 Italia Italia 1 2 0 3
2 Svizzera Svizzera 1 0 0 1
3 Austria Austria 0 0 1 1
bandiera Germania Ovest 0 0 1 1
Totale 2 2 2 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Luciano Caveri, Il bob a Cervinia fra ricordi e rimpianti, su caveri.it, Luciano Caveri (archiviato il 18 marzo 2016).
  2. ^ (DE) WM in Cervlnia: Zweierbob, su nd-archiv.de, Neues Deutschland, 25 gennaio 1971 (archiviato l'11 aprile 2017).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport invernali Portale Sport invernali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport invernali