Christoph Langen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Christoph Langen
Christoph Langen bei der Olympia-Einkleidung Erding 2014 (Martin Rulsch) 02.jpg
Christoph Langen (2014)
Nazionalità bandiera Germania Ovest
Germania Germania
Altezza 188 cm
Peso 98 kg
Bob Bobsleigh pictogram.svg
Specialità Bob a due, Bob a quattro
Ruolo Pilota (dal 1991)
Ritirato 2005
Carriera
Carriera da allenatore
2010-2016Germania Germania Nazionale di bob
2016-Svizzera Svizzera Nazionale juniores di bob
Palmarès
Olimpiadi 2 0 2
Mondiali 8 4 0
Campionati europei 7 3 4
Coppa del Mondo - bob a due 3 trofei
Coppa del Mondo - bob a quattro 1 trofeo
Coppa del Mondo - combinata 2 trofei
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Christoph Langen (Colonia, 27 marzo 1962) è un ex bobbista tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ai XVI Giochi olimpici invernali (edizione disputatasi nel 1992 a Albertville, Francia) vinse la medaglia di bronzo nel bob a due[1] con il connazionale Günther Eger,[2] partecipando per la nazionale tedesca. Il tempo totalizzato fu di 4:03,63, con differenza minima rispetto all'altra nazionale tedesca e a quella svizzera, prima classificata. Ai XVIII Giochi olimpici invernali vinse una medaglia di bronzo nel bob a due e oro nel bob a quattro. Infine ai XIX Giochi olimpici invernali vinse una medaglia d'oro nel bob a due.

Inoltre ai campionati mondiali vinse 12 medaglie di cui 8 d'oro e 4 d'argento conquistando la doppietta bob a 2-bob a 4 in due occasioni (Calgary 1996 e St. Moritz 2001). Dal 2010 ad aprile 2016 è stato capo-allenatore della nazionale tedesca di bob, sostituito da René Spies[3], per passare ad allenare inizialmente la squadra juniores della Svizzera[4].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi Olympic flag.svg[modifica | modifica wikitesto]

Campionati mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Campionati europei[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo FIS Crystal Globe.png[modifica | modifica wikitesto]

  • 2 trofei assoluti nella specialità Combinata maschile (stagioni 1995-96 e 1998-99)
  • 3 trofei assoluti nella specialità Bob a due maschile (stagioni 1995-96, 1998-99 e 2003-04)
  • 1 trofeo assoluto nella specialità Bob a quattro maschile (stagione 1998-99)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN72585765 · GND (DE133561984 · WorldCat Identities (EN72585765