Jānis Ķipurs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jānis Ķipurs
Nazionalità URSS URSS
Lettonia Lettonia (dal 1991)
Altezza 178 cm
Peso 86 kg
Bob Bobsleigh pictogram.svg
Specialità Bob a quattro, Bob a due
Palmarès
URSS URSS
Olimpiadi 1 0 1
Mondiali 0 0 1
Europei 1 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Jānis Ķipurs (Kurmene, 3 gennaio 1958) è un ex bobbista lettone. Prima della dissoluzione dell'Unione Sovietica (1991) ha gareggiato per l'Unione Sovietica, per la quale ha conseguito tutti i suoi più importanti risultati.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ai XV Giochi olimpici invernali (edizione disputatasi nel 1988 a Calgary, Canada) vinse la medaglia di bronzo nel Bob a quattro[1] con i connazionali Juris Tone, Guntis Osis e Vladimir Kozlov,[2] partecipando per la nazionale sovietica, venendo superate da quella svizzera e dalla tedesca.

Il tempo totalizzato fu di 3:48.26 con un distacco di minimo rispetto alle altre classificate: 3:47.58 e 3:47.51 i loro tempi. Nella stessa edizione vinse anche l'oro nel bob a due in coppia con Vladimir Kozlov con un tempo di 3:53,48.

Inoltre ai Campionati mondiali FIBT vinse una medaglia di bronzo nel campionato mondiale FIBT 1989 e agli europei ottenne un oro (con Aivars Šnepsts) e un bronzo con Vladimir Aleksandrov, sempre nel bob a due.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Biografia su sports-reference.com
  2. ^ Classifica Bob a 4, olimpiadi
Predecessore Alfiere della Lettonia ai Giochi olimpici invernali Successore
Leonīds Vedējs Albertville 1992 Zintis Ėkmanis