Alex Baumann (bobbista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Alex Baumann
Alex Baumann (Sochi 2014).jpg
Alex Baumann (2014)
Nazionalità Svizzera Svizzera
Altezza 181 cm
Peso 100 kg
Bob Bobsleigh pictogram.svg
Ruolo frenatore
Ritirato 2018
Palmarès
Olimpiadi 0 1 0
Mondiali 0 0 1
Europei 3 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 30 aprile 2018

Alex Baumann (San Gallo, 9 marzo 1985) è un bobbista svizzero, argento olimpico nel bob a due a Soči 2014.

Baumann (a sinistra) con Beat Hefti, argento olimpico nel bob a due a Soči 2014

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Compete dal 2007 come frenatore per la squadra nazionale svizzera. Debuttò in Coppa Europa a novembre del 2007 gareggiando negli equipaggi pilotati da Beat Hefti col quale otterrà poi la maggior parte dei suoi successi anche nella categoria senior. Nelle categorie giovanili non andò oltre un sesto posto ai mondiali juniores, ottenuto nell'edizione di Sankt Moritz 2010 nel bob a quattro con Fabio Schiess alla guida.

Esordì in Coppa del Mondo all'avvio della stagione 2008/09, il 30 novembre 2008 a Winterberg dove si piazzò al dodicesimo posto nel bob a quattro, ottenne il suo primo podio nonché la sua prima vittoria circa un anno dopo il suo debutto, il 14 novembre 2009 a Park City nel bob a due con Hefti.

Ha partecipato ai Giochi olimpici invernali di Soči 2014 cogliendo la medaglia d'argento nel bob a due con Beat Hefti, battuti dalla coppia russa Zubkov/Voevoda e precedendo gli statunitensi Holcomb/Langton; giunse infine ottavo nella specialità a quattro sempre con Hefti a condurre la slitta.

Baumann conta inoltre cinque presenze ai campionati mondiali, con una medaglia di bronzo conquistata nel bob a due a Igls 2016 con Hefti. Nelle rassegne continentali vanta altresì quattro medaglie di cui tre d'oro: bob a due e bob a quattro a Schönau am Königssee 2014 e bob a due a Sankt Moritz 2016. Completa il suo palmarès continentale l'argento ottenuto a Igls 2013 nel bob a quattro.

A fine aprile del 2018 ha annunciato il suo ritiro dall'attività agonistica[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 medaglia:

Europei[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • 19 podi (14 nel bob a due e 5 nel bob a quattro):
    • 7 vittorie (6 nel bob a due e 1 nel bob a quattro);
    • 9 secondi posti (5 nel bob a due e 4 nel bob a quattro);
    • 3 terzi posti (tutti nel bob a due).

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Luogo Paese Disciplina
13 novembre 2009 Park City Stati Uniti Stati Uniti a due
con Beat Hefti (pilota)
16 dicembre 2012 La Plagne Francia Francia a quattro
con Beat Hefti (pilota), Jürg Egger e Thomas Lamparter
3 gennaio 2014 Winterberg Germania Germania a due
con Beat Hefti (pilota)
11 gennaio 2014 Sankt Moritz Svizzera Svizzera a due
con Beat Hefti (pilota)
10 gennaio 2015 Altenberg Germania Germania a due
con Beat Hefti (pilota)
17 gennaio 2015 Schönau am Königssee Germania Germania a due
con Beat Hefti (pilota)
6 febbraio 2016 Sankt Moritz Svizzera Svizzera a due
con Beat Hefti (pilota)

Coppa Europa[modifica | modifica wikitesto]

  • 10 podi (4 nel bob a due e 4 nel bob a quattro):
    • 3 vittorie (1 nel bob a due e 2 nel bob a quattro);
    • 3 secondi posti (nel bob a due);
    • 4 terzi posti (2 nel bob a due e 2 nel bob a quattro).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]